Panoramica dei canali di Microsoft Edge

Uno dei vantaggi della prossima versione di Microsoft Edge è che Microsoft può fornire regolarmente nuove funzionalità. Tuttavia, poiché l'amministratore che distribuisce Microsoft Edge agli utenti dell'organizzazione, potrebbe essere necessario un maggiore controllo sulla frequenza con cui gli utenti ottengono queste nuove funzionalità. Microsoft offre quattro opzioni, denominate canali, per controllare la frequenza con cui Microsoft Edge viene aggiornato con le nuove funzionalità. Ecco una panoramica delle quattro opzioni.

Per altre informazioni sul supporto per ogni canale, vedere: Ciclo di vita di Microsoft Edge

Nota

Questo articolo si applica a Microsoft Edge versione 77 o successiva.

Panoramica dei canali

Canale Scopo principale Frequenza di aggiornamento con le nuove funzionalità Con supporto?
Stable Distribuzione ampia ~4 settimane
Stabile esteso Un'opzione di versione enterprise per Stable allineata a un ciclo di rilascio più lungo ~8 settimane
Beta Convalida rappresentativa nell'organizzazione ~4 settimane
Dev Pianificazione e sviluppo Ogni settimana No
Canary Contenuto rischioso Ogni giorno No

Il canale di aggiornamento che si decide di distribuire dipende da diversi fattori. Ad esempio, il numero di applicazioni line-of-business in uso influirà sui requisiti di test ogni volta che viene eseguito un aggiornamento di Microsoft Edge. Per prendere questa decisione, esamina le informazioni che seguono sui quattro canali di aggiornamento disponibili per Microsoft Edge.

Canale Stable

Il canale stabile è destinato a un'ampia distribuzione nell'organizzazione ed è il canale su cui deve trovarsi la maggior parte degli utenti. È il più stabile dei canali ed è il risultato della stabilizzazione del set di funzionalità disponibile nella versione precedente del canale Beta. Le nuove funzionalità vengono fornite ogni 4 settimane circa. Gli aggiornamenti della sicurezza e della qualità vengono forniti in base alle esigenze. Viene fornito il supporto per una versione del canale Stable fino a quando non è disponibile la versione successiva del canale.

Canale Beta

Il canale Beta è destinato alla distribuzione di produzione a un set rappresentativo di utenti di esempio. Si tratta di una versione supportata e ogni versione di Beta viene fornita fino a quando non sarà disponibile la versione successiva. Questo canale offre un'ottima opportunità per verificare che le cose funzionino come previsto nell'ambiente. Se si verifica un problema, è possibile risolverlo prima che la versione venga pubblicata nel canale stabile. Le nuove funzionalità vengono fornite ogni 4 settimane circa. Gli aggiornamenti della sicurezza e della qualità vengono forniti in base alle esigenze.

Canale Dev

Il canale Dev intende aiutarti a pianificare e sviluppare con le funzionalità più recenti di Microsoft Edge, ma con una qualità superiore a quella del canale Canary. Questo canale è la tua opportunità per dare un'occhiata anticipata a ciò che verrà successivo e prepararti per la prossima versione beta.

Canale Canary

Il canale Canary viene distribuito ogni giorno ed è il più rischioso di tutti i canali. Se si vuole accedere agli investimenti più recenti, verranno visualizzati qui per primi. A causa della natura di questa cadenza, si presenteranno problemi nel tempo. Se si usano le versioni Canary, potrebbe essere necessario installare un altro canale affiancato.

Canale Esteso stabile

A differenza dei canali di anteprima (Canary, Dev e Beta), il canale stabile esteso non è disponibile come applicazione browser separata. Questo canale è un'opzione di rilascio aziendale per l'applicazione Microsoft Edge Stable allineata a un ciclo di rilascio principale più lungo di 8 settimane. Questa opzione è contraria al ciclo di rilascio principale di 4 settimane per il canale Stabile. Anche se è consigliabile aggiornare Stable nel ciclo di rilascio di 4 settimane, Extended Stable esiste per servire in modo più efficace le organizzazioni che potrebbero richiedere una sequenza temporale più lunga per testare e convalidare nuove versioni del browser.

L'opzione di rilascio "Extended Stable" di 8 settimane per Microsoft Edge Stable offre aggiornamenti cumulativi delle funzionalità in linea con le versioni con numeri pari a partire da Microsoft Edge 94. Gli aggiornamenti delle funzionalità delle versioni con numero dispari verranno inclusi nel pacchetto e distribuiti come parte della successiva versione con numeri pari. Ad esempio, se un'organizzazione seleziona il ciclo di rilascio "Stabile esteso" di 8 settimane con Microsoft Edge 94, otterranno gli aggiornamenti delle funzionalità successivi con Microsoft Edge 96, Microsoft Edge 98 e così via. Anche se gli aggiornamenti delle funzionalità sono inclusi in un pacchetto e distribuiti con le nuove versioni in base al ciclo di rilascio selezionato, importanti patch di sicurezza e correzioni verranno recapitate in base alle esigenze. Questi aggiornamenti della sicurezza sono indipendenti dall'opzione di rilascio selezionata per mantenere la sicurezza del browser. I clienti possono acconsentire esplicitamente all'opzione Di rilascio stabile estesa in qualsiasi momento e sarà effettiva con la prossima versione stabile estesa.

Esempio di confronto tra le opzioni del ciclo di rilascio Stabile di Microsoft Edge ed Extended Stable.

Acconsentire esplicitamente alla cadenza di rilascio stabile estesa

Se si aggiorna automaticamente Microsoft Edge, è possibile usare gli oggetti Criteri di gruppo per acconsentire esplicitamente alla cadenza di rilascio stabile estesa. Seguire questa guida per altre informazioni sul download e l'installazione dei modelli amministrativi più recenti di Microsoft Edge Criteri di gruppo.

  1. Aprire l'editor di Criteri di gruppo locale e passare a Modelli> amministrativi di configurazione>computer Microsoft Edge Update> Applicazioni>di Microsoft Edge>.
  2. Selezionare Override canale di destinazione e quindi selezionare Abilitato.
  3. In Opzioni selezionare "Stabile esteso" nell'elenco a discesa Criteri.

Quando viene rilasciato l'aggiornamento successivo al canale Stabile esteso con un numero di versione superiore a quello attualmente installato dal dispositivo, Microsoft Edge verrà aggiornato automaticamente nel canale Stabile esteso. La stringa di versione in edge://settings/help indicherà che si sta eseguendo un canale diverso.

Nota

L'opt-in per la stable estesa avrà effetto quando è presente un nuovo aggiornamento sul canale Stabile esteso con un numero di versione maggiore (principale o minore) rispetto a quello attualmente installato nel dispositivo. Se si esegue la versione più recente di Microsoft Edge Stable e si acconsente esplicitamente a Extended Stable, questa funzionalità avrà effetto con la patch o l'aggiornamento successivo di Microsoft Edge.

Per impostazione predefinita, Microsoft Edge non eseguirà il downgrade di se stesso. Se attualmente si esegue una versione con numero dispari di Microsoft Edge Stable, se si acconsente esplicitamente a Extended Stable, non si riceveranno aggiornamenti fino alla prossima versione di Microsoft Edge con numero pari.

Se si vuole assicurarsi che tutti i dispositivi inizino con una versione specifica di Extended Stable, è possibile distribuire quella versione specifica di Edge Stable come identità del servizio gestito con il rollback abilitato. Ad esempio, se si vuole iniziare con Extended Stable 94 ma alcuni dispositivi sono già stati aggiornati a Stable 95, è possibile distribuire un'identità del servizio gestito di Edge 94 con il rollback abilitato. Per altre informazioni su come distribuire gli identità del servizio gestito edge con il rollback abilitato, vedere la guida al rollback.

Acconsentire esplicitamente a Extended Stable in Windows tramite Intune

I modelli amministrativi di Microsoft Edge possono essere gestiti in modo analogo agli oggetti Criteri di gruppo locali dall'interfaccia di amministrazione di Microsoft Endpoint Manager. Seguire la guida alla configurazione di Microsoft Edge con Intune.

L'impostazione "Target Channel override" è disponibile nelle sottocartelle "Microsoft Edge Update >Applications>Microsoft Edge". Deve essere impostato su "Stabile esteso"

Quando viene rilasciato l'aggiornamento successivo al canale Stabile esteso con un numero di versione superiore a quello attualmente installato dal dispositivo, Microsoft Edge verrà aggiornato automaticamente nel canale Stabile esteso. La stringa di versione in edge://settings/help indicherà che si sta eseguendo un canale diverso.

Consenso esplicito a Extended Stable in Windows tramite Configuration Manager

Per altre informazioni su come sincronizzare e approvare gli aggiornamenti di Microsoft Edge in Configuration Manager, vedere la guida all'aggiornamento di Microsoft Edge con Configuration Manager.

Gli aggiornamenti stabili estesi vengono distribuiti nella libreria software nella categoria di prodotti "Microsoft Edge", in modo simile agli aggiornamenti esistenti per i canali Stable, Beta e Dev. Tuttavia, a differenza di Beta e Dev, che si applicano alle proprie applicazioni browser, gli aggiornamenti stabili estesi si applicano all'applicazione Microsoft Edge Stable. Pertanto, affinché il client Windows Update determini se applicare aggiornamenti stabili o stabili estesi, controlla lo stato dei criteri di gruppo "Override canale di destinazione". Se il criterio non è configurato o è impostato su "Stabile", verranno applicati gli aggiornamenti stabili. Se è impostato su "Stabile esteso", verranno applicati gli aggiornamenti stabili estesi. Per istruzioni su come impostare correttamente il Criteri di gruppo, seguire le istruzioni riportate sopra per acconsentire esplicitamente all'opzione Stabile estesa con Aggiornamenti automatica.

Nota

Se si usano pacchetti Configuration Manager o MSI per installare un aggiornamento stabile esteso, la pagina in edge://settings/help non indicherà che è in uso il canale stabile esteso. Questa pagina mostrerà Extended Stable come nome del canale solo quando EdgeUpdate viene usato per aggiornare Microsoft Edge.

Anteprima dei canali non definitive nell'organizzazione

I criteri di gruppo "Target Channel override" possono essere usati anche per eseguire facilmente i canali non definitive di Microsoft Edge nell'organizzazione senza che gli utenti debbano usare una seconda applicazione Web browser. Ad esempio, è possibile impostare il criterio "Target Channel override" su "Beta" per un set rappresentativo di utenti dell'organizzazione. Quando questi utenti aprono Microsoft Edge, eseguono la versione del canale Beta invece di Stable (probabilmente senza nemmeno rendersene conto!). Questa impostazione di criterio consente di ottenere informazioni iniziali sulle prestazioni della versione successiva di Microsoft Edge nell'organizzazione e di verificare che tutto funzioni come previsto. Si riceveranno segnali iniziali dagli utenti che riscontrano eventuali problemi e possono assicurarsi che vengano corretti prima che la versione venga pubblicata nel canale stabile. Nell'ambito della risoluzione dei problemi di un utente, la stringa di versione in edge://settings/help informerà l'utente se il canale dell'utente è diverso dal canale stabile predefinito.

Nota

Dal momento che si basano sui canali "Beta" e "Dev" di Microsoft Edge hanno numeri di versione principali maggiori di quelli di "Stable", se si accetta un aggiornamento al canale "Beta" o "Dev" e si vuole ripristinare Stabile, sarà necessaria la funzionalità di rollback di Microsoft Edge . La semplice impostazione "Target Channel override" su Stable significa che non si riceveranno aggiornamenti finché la versione stabile più recente non avrà un numero di versione maggiore rispetto alla versione di Microsoft Edge attualmente in esecuzione nel dispositivo.

Vedere anche