Pianificare la configurazione di Microsoft 365 for business

Consultare la Guida per le piccole imprese di Microsoft 365 su YouTube.

Questo articolo è destinato alle persone che hanno sottoscritto un piano aziendale di Microsoft 365 for.

Prima di spostare l'organizzazione in Microsoft 365, è necessario soddisfare i requisiti, le informazioni che è necessario avere a portata di mano e le decisioni da prendere.

Panoramica della configurazione di Microsoft 365 for business

È possibile guardare questo video e altri sul nostro canale YouTube.

Congratulazioni per la decisione di spostare l'azienda nel cloud con Microsoft 365. Sia che tu abbia una persona nella tua azienda o 20, una piccola pianificazione ti aiuterà a ottenere il massimo da Microsoft 365 per le aziende.

Informazioni da avere a portata di mano prima di eseguire l'installazione guidata

Quando si è pronti per eseguire la configurazione guidata e spostare il dominio in Microsoft 365, ecco le informazioni che è necessario avere a disposizione:

  • Elenco di persone da aggiungere a Microsoft 365. Anche se sono già stati aggiunti a Microsoft 365, se si aggiornano le informazioni sul dominio, è necessario immettere i nomi qui.

  • Come si intende notificare ai dipendenti l'ID utente e la password in modo che possano accedere. Si intende chiamarli e fornire le informazioni? Oppure si preferisce inviare queste informazioni al loro indirizzo di posta elettronica personale? Non avranno accesso alla posta elettronica, quindi non è possibile usarlo.

  • Se si ha un nome di dominio per l'organizzazione (ad esempio contoso.com) e si prevede di usare la posta elettronica Microsoft, è necessario sapere dove è registrato il dominio e avere informazioni di accesso.

Cosa accade quando si esegue l'installazione guidata di Microsoft 365

La configurazione guidata illustra l'installazione delle app di Microsoft 365 nel computer, l'aggiunta e la verifica del dominio, l'aggiunta di utenti e l'assegnazione di licenze e la connessione del dominio.

Nota

Se è necessario assegnare ruoli di amministratore in Microsoft 365 for business agli utenti aggiunti nella procedura guidata, è possibile eseguire questa operazione in un secondo momento nella pagina Utenti .

Se non si completa l'installazione guidata, è possibile completare le attività di installazione in qualsiasi momento dal programma di installazione dell'interfaccia > di amministrazione. Da qui è possibile eseguire la migrazione di posta elettronica e contatti da un altro servizio di posta elettronica, modificare il dominio dell'account amministratore, gestire le informazioni di fatturazione, aggiungere o rimuovere utenti, reimpostare le password ed eseguire altre funzioni aziendali. Per altre informazioni sulle differenze tra l'installazione guidata e la pagina Di installazione, vedere Differenze tra l'installazione guidata di Microsoft 365 e la pagina Di installazione.

Per qualsiasi difficoltà, siamo disponibili telefonicamente. Siamo qui per aiutarti!.

Quando non è opportuno usare la configurazione guidata: Ambienti ibridi e sincronizzazione di Active Directory

Esistono un paio di scenari che includono la migrazione di dati o utenti da ambienti locali o la configurazione di un sistema ibrido che include la sincronizzazione della directory. Se si fa parte di una delle due categorie, seguire le istruzioni riportate in questi articoli:

Passare a Microsoft 365 tutto in una volta o in fasi

Verificare che i dispositivi soddisfino i requisiti di sistema

Ogni persona dell'organizzazione può installare la famiglia di app di Office 2016 (Word, Excel, PowerPoint e così via) in un massimo di cinque PC e Mac. Vedere i requisiti di sistema operativo e computer per installare le applicazioni Office 2016 per le aziende.

Le app per dispositivi mobili possono essere installate in dispositivi iOS, Android e Windows. Per informazioni sui dispositivi mobili e i browser supportati, vedere Requisiti di sistema di Office.

Pianificare la posta elettronica

Se si prevede di passare da un servizio di posta elettronica esistente a Microsoft 365, il passaggio richiede in genere due giorni.

Pianificare il tempo di inattività per la posta elettronica

Se si intende usare Microsoft 365 per il messaggio di posta elettronica:

  • Per spostare l'indirizzo di posta elettronica aziendale (ad esempio rob@contoso.com) da un altro servizio di posta elettronica a Microsoft 365, è necessario indirizzare la posta da recapitare alla nuova cassetta postale di Microsoft 365. A tale scopo, selezionare Esegui la migrazione dei dati degli utenti nella pagina Di installazione , in cui vengono illustrati gli aggiornamenti che è necessario eseguire nell'host di dominio, passo dopo passo.

  • Una volta aggiornato l'host del dominio, le modifiche diventano in genere effettive dopo una o due ore. Tuttavia, tenere presente che a volte possono essere necessarie fino a 72 ore prima che le modifiche vengano aggiornate su Internet.

  • Poiché potrebbe verificarsi un tempo di inattività della posta elettronica, è consigliabile passare alla posta elettronica Microsoft durante una sera o un fine settimana quando si riceve un numero inferiore di messaggi di posta elettronica.

Pianificare il trasferimento di posta elettronica, contatti e calendario

Se si intende usare Microsoft 365 per l'account di posta elettronica, è possibile portare con sé la posta elettronica, i contatti e il calendario esistenti. La pagina Configurazione consente di spostare la posta elettronica e i contatti esistenti per la maggior parte degli scenari. Sono anche disponibili guide dettagliate per spostare una o più cassette postali.

Quante cassette postali? Consiglio
Poche
Se non si vuole usare la pagina Di installazione per eseguire la migrazione delle cassette postali, è possibile consentire ai proprietari delle cassette postali di eseguire la migrazione dei propri contatti e posta elettronica. Vedere Eseguire la migrazione di posta elettronica e contatti a Microsoft 365 per le aziende.
Molte
Se si esegue la migrazione da Gmail, vedere Eseguire la migrazione delle cassette postali di G Suite a Microsoft 365.
Se si esegue la migrazione da un altro provider di posta elettronica, incluso Exchange, vedere Modi per eseguire la migrazione di più account di posta elettronica a Microsoft 365.

Pianificare l'archiviazione di file e la migrazione

Microsoft 365 offre archiviazione cloud per utenti privati, organizzazioni di piccole dimensioni e aziende. Per indicazioni su cosa archiviare, vedere Dove è possibile archiviare i documenti in Microsoft 365.

Pianificare Teams

È possibile usare Microsoft Teams per effettuare chiamate ad altri utenti dell'organizzazione che si trovano nella sottoscrizione. Ad esempio, se l'organizzazione ha 10 persone, è possibile chiamare e inviare messaggistica istantanea usando Teams senza alcuna configurazione speciale. Per altre informazioni, vedere Introduzione a Microsoft Teams.

Per le organizzazioni più grandi o se si inizia da distribuzioni Skype for Business, locali o ibride, vedere Come implementare Microsoft Teams.

Pianificare l'integrazione con Active Directory o altro software

  • Si vuole eseguire l'integrazione con Active Directory locale? È possibile integrare il Active Directory locale con Microsoft 365 usando Azure Active Directory Connect. Per istruzioni, vedere Configurare la sincronizzazione della directory per Microsoft 365.

  • Vuoi integrare Microsoft 365 con il software prodotto da altre aziende? Se è necessario integrare Microsoft 365 con altri software dell'organizzazione, è consigliabile prendere in considerazione l'assunzione di un partner per facilitare la distribuzione.

Vuoi che qualcuno ti aiuti a configurare Microsoft 365?

  • Se si hanno meno di 50 dipendenti:

    • Chiedi aiuto e ti chiameremo. Dopo aver acquistato Microsoft 365, è possibile accedere all'interfaccia di amministrazione (non è necessario eseguire il programma di installazione per accedervi). Nella parte inferiore dell'interfaccia di amministrazione selezionare Serve assistenza? Descrivere il problema e l'utente verrà chiamato.
    • Per domande, contattare il supporto tecnico di Microsoft 365 for Business. Microsoft è sempre pronta a offrire supporto.
    • Valutare se affidarsi a un partner Microsoft. Se hai poco tempo o hai requisiti avanzati (ad esempio lo spostamento di migliaia di file nell'archiviazione cloud di Microsoft 365 o l'integrazione con altri software), un partner esperto può essere di grande aiuto.
  • Se si hanno più di 50 dipendenti, è disponibile il FastTrack Onboarding Center per offrire assistenza con la distribuzione.

Vedere anche

Procedure consigliate per la protezione dei piani di Microsoft 365