Iscriversi a un abbonamento Microsoft 365 Business Standard

Vuoi iscriverti a una sottoscrizione Microsoft 365 Business Standard?

Per iniziare, è possibile iniziare in due modi:

Iscriversi a Microsoft 365 per le aziende

Importante

Microsoft 365 Business Standard le sottoscrizioni sono destinate all'uso commerciale e sono destinate ai clienti aziendali ed aziendali.

Procedura di iscrizione

Per iscriversi e acquistare Microsoft 365 Business Standard, seguire questa procedura.

Importante

La persona che si iscrive a Microsoft 365 for business (in genere il proprietario dell'azienda) diventa automaticamente l'amministratore tecnico dell'organizzazione. Se si necessita di assistenza nella gestione dei servizi Microsoft 365, è possibile aggiungere altre persone come amministratori. Per altre informazioni, vedere Assegnare ruoli di amministratore.

  1. Nella pagina Microsoft 365 per le aziende selezionare Visualizza piani & prezzi.

  2. Nella pagina successiva individuare il costo mensile e quindi scorrere verso il basso la pagina per altre informazioni su ciò che è incluso in Microsoft 365. In Microsoft 365 Business Standard selezionare Acquista ora.

  3. Nella pagina Grazie per aver scelto Microsoft 365 Business Standard immettere le informazioni per iniziare. Selezionare Avanti.

  4. Immettere un indirizzo di posta elettronica già usato. Può trattarsi di qualsiasi indirizzo che Microsoft deve usare per comunicare con l'utente durante l'installazione. È anche l'indirizzo in cui ti invieremo informazioni sulla fattura e sui rinnovi. Selezionare quindi Configura account.

  5. Immettere il nome, il numero di telefono dell'azienda, le dimensioni dell'azienda, il nome della società e la posizione. Selezionare Avanti.

    Nota

    Il nome dell'azienda viene visualizzato nell'interfaccia di amministrazione. È qui che gestisci utenti, licenze e altri servizi di Microsoft 365. Lo si include anche in qualsiasi URL del sito di SharePoint interno.

  6. Aiutaci ad assicurarci che tu sia tu. Immettere un numero che è possibile usare per raggiungere l'utente e selezionare Invia codice di verifica. Si riceverà un testo. Immettere il codice e selezionare Verifica.

  7. Decidere come accedere a Microsoft 365. È possibile creare un nuovo account di posta elettronica aziendale aggiungendo un dominio o accedendo con il messaggio di posta elettronica personale corrente.

Scelta della sottoscrizione aziendale corretta

Quando ci si iscrive a Microsoft 365 Business Standard, sono disponibili 2 opzioni per iniziare. Valutare tre fattori chiave per scegliere quale soddisfa meglio le proprie esigenze:

  • Quali app e servizi si desidera usare immediatamente?

  • Quanta competenza tecnica hai?

  • È necessario che Microsoft agisca come responsabile del trattamento dei dati?

La tabella seguente descrive ogni scelta.

  Opzione 1 : accedere con Outlook, Hotmail, Yahoo, Gmail o un altro account di posta elettronica (iscrizione semplificata) Opzione 2 : aggiungere un dominio aziendale e creare un nuovo account di posta elettronica aziendale
App e servizi disponibili Usare Word, Excel, PowerPoint, OneDrive, Teams, Access. Questo set di app è ideale per le aziende molto piccole che non hanno bisogno di e-mail di marca immediatamente o che usano già messaggi di posta elettronica di marca di un provider diverso e non intendono passare all'uso di Microsoft Exchange. Si userà Outlook con l'account di posta elettronica esistente (che si tratti di outlook.com, Hotmail, Yahoo, Gmail o altro). Usare Word, Excel, PowerPoint, OneDrive, Teams, Access. Microsoft 365 Business Standard con l'opzione 2 consente anche di accedere a un'ampia gamma di servizi aggiuntivi: nuovi account di posta elettronica aziendali di marca con Outlook, calendari condivisi all'interno dell'azienda, pianificazione degli appuntamenti di Bookings e registrazioni delle riunioni. L'archiviazione documenti condivisi e i siti di SharePoint, Microsoft Planner e Elenchi Microsoft, Microsoft 365 Business Standard e Microsoft 365 Apps for business offrono servizi aggiuntivi con l'opzione 2. Condivisione di documenti più semplice all'interno dell'azienda, supporto per le esigenze di conformità per il settore, accesso e controllo sull'uso dei servizi da parte dei dipendenti e la più ampia gamma di integrazioni di app non Microsoft (ad esempio Salesforce, Adobe) che funzionano all'interno di Teams e Office.
Conoscenza necessaria Si inizierà senza conoscenze tecniche. Richiede l'acquisto di un dominio o la proprietà di un dominio. Potrebbe essere necessaria una conoscenza tecnica per dimostrare la proprietà del dominio.
Gestione dati Disponibile nell'ambito del Supplemento al Contratto di Servizi Microsoft ed è ideale per le aziende che desiderano alcuni strumenti di collaborazione e lavoro remoto e hanno familiarità con Microsoft che agisce come titolare del trattamento dei dati ai sensi dell'Informativa sulla privacy Microsoft. I sottoscrittori di servizi che usano questa opzione non avranno accesso al contenuto o ai dati utente di un utente fino a quando non viene collegato un dominio. I sottoscrittori devono valutare le considerazioni sulla proprietà dei dati e sui diritti di proprietà intellettuale in base alle loro esigenze. Ad esempio, se si lavora in collaborazione con altri utenti su un documento archiviato nel proprio account, possono scegliere di rendere tali documenti inaccessibili all'utente. Di conseguenza, è consigliabile valutare di conseguenza le considerazioni relative alla proprietà dei dati e ai diritti di proprietà intellettuale. Separatamente, gli utenti possono scegliere di non trasferire i documenti nell'account di Sign-Up semplificato alla sottoscrizione dell'account di dominio, anche dopo averli invitati a farlo. Ciò significa che anche i documenti potrebbero non essere accessibili anche se si aggiunge un account di dominio in un secondo momento Disponibile in base al Contratto di sottoscrizione Microsoft Online ed è ideale per le aziende che hanno bisogno che Microsoft agisca come responsabile del trattamento dei dati nell'ambito del componente aggiuntivo per la protezione dei dati di Microsoft e che necessitano della nostra suite completa di strumenti di collaborazione e lavoro remoto. I sottoscrittori che si trovano in settori regolamentati o cercano un maggiore controllo, sia sull'uso dei servizi da parte dei dipendenti che sull'elaborazione dei dati correlati da parte di Microsoft, devono scegliere l'opzione 2 e allegare un dominio e iscriversi nel contratto a livello aziendale dell'account di dominio.

Usare questi tre fattori per determinare quale delle due opzioni è più adatta alle esigenze aziendali.

Opzione 1: Accedere con Outlook, Hotmail, Yahoo, Gmail o un altro account di posta elettronica

Si accederà a Microsoft 365 con questo indirizzo di posta elettronica. Ad esempio, alliebellew@hotmail.com.

Screenshot: accedere con il messaggio di posta elettronica personale.

  1. Creare una password nella pagina successiva e selezionare Crea account per continuare. Nella pagina successiva, leggere come gestiamo i dati e selezionare se si vuole che i partner Microsoft contattino l'utente. Selezionare Avanti.

  2. Selezionare il numero di licenze di Microsoft 365 Business Standard desiderate per l'organizzazione e selezionare Aggiungi metodo di pagamento e continuare con il checkout in Ordine di ordinazione.

  3. Nella pagina Dettagli conferma verranno fornite altre informazioni sulla sottoscrizione. È ora possibile passare alla interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 per aggiungere utenti, installare app di Office, invitare il team a usare Microsoft 365 e altro ancora. Ti invieremo anche un messaggio di posta elettronica con la procedura di configurazione per Microsoft 365 Business Standard.

Tenere presente che questa opzione non fornisce messaggi di posta elettronica di marca, controllo amministratore per l'uso dei servizi da parte di altri utenti o supporto per la conformità specifico del settore. I sottoscrittori non hanno accesso o controllo sull'utilizzo o sui documenti di altri utenti (dipendenti) con questa opzione Gli utenti possono scegliere di non trasferire i dati creati nell'archiviazione, ad esempio OneDrive/Teams, all'account di dominio aggiornato a livello aziendale se non si sceglie immediatamente l'opzione 2.

Opzione 2: Creare un nuovo account di posta elettronica aziendale e allegare un dominio

Con questa opzione, sarà possibile usare Microsoft 365 Exchange come provider di posta elettronica professionale e di marca. Tutti gli utenti avranno un indirizzo di posta elettronica di dominio condiviso. Ad esempio, il nome utente, seguito da @contoso.com. L'utente e gli utenti accedono a Microsoft 365 con questo nuovo indirizzo di posta elettronica. Quando si segue questo processo (aggiungere un dominio e creare nuovi account di posta elettronica aziendali), si otterrà l'accesso a tutte le funzionalità fornite in Microsoft 365 Business Standard. Per i passaggi su come acquistare o aggiungere un dominio, vedere Configurare Microsoft 365 Business Standard.

Screenshot: accedere con un nuovo messaggio di posta elettronica aziendale.

Questa opzione consente l'accesso immediato alla suite completa di funzionalità nell'abbonamento a Microsoft 365 Business, ma potrebbe richiedere il completamento anticipato dei passaggi tecnici.

Se si vuole aggiungere un dominio e creare un account di posta elettronica aziendale, è possibile seguire la procedura descritta negli articoli seguenti:

Aggiornamento delle condizioni per l'accesso semplificato

Si applica a: Sottoscrittori esistenti di Microsoft 365 Business Standard che hanno acquistato in precedenza la modalità di iscrizione semplificata.

Se in precedenza è stata usata la modalità di iscrizione semplificata per acquistare un abbonamento aziendale prima di ottobre 2021 senza aggiungere un dominio aziendale, potrebbe essere necessario accettare nuove condizioni per il servizio ininterrotto e l'utilizzo delle app di Microsoft Office. È possibile che vengano inviati messaggi di posta elettronica o che vengano visualizzate richieste in-app quando si accede all'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

Le condizioni per l'utilizzo dell'iscrizione semplificata sono state aggiornate di recente e, in particolare, chiariscono le licenze e la proprietà dei dati per le sottoscrizioni aziendali con più utenti. Per un servizio continuativo dell'abbonamento aziendale, è possibile visitare l'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 e continuare a usare l'iscrizione semplificata (e accettare di usare il supplemento del Contratto di Servizi Microsoft) oppure visitare l'Interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 e aggiungere un dominio aziendale (e usare il Contratto microsoft online services). Per aiutarti a scegliere quale di queste due modalità è più adatta alle tue esigenze, consulta la tabella nella parte superiore di questo articolo.

Se si sceglie di non accettare le condizioni aggiornate per l'iscrizione semplificata o di aggiungere un dominio aziendale, la sottoscrizione non verrà rinnovata automaticamente e alla fine del contratto di sottoscrizione corrente si perderà l'accesso alle app di Office. I dati di OneDrive verranno conservati per 90 giorni per poterne eseguire copie e quindi verranno eliminati.

Domande frequenti

Che cos'è un messaggio di posta elettronica aziendale e quali sono i vantaggi della configurazione?

Un messaggio di posta elettronica aziendale è un messaggio di posta elettronica che usa il proprio nome di dominio. Ad esempio, se si è proprietari del nome contoso.comdi dominio , è possibile compilare un sito Web usando l'URL www.contoso.com, ma è anche possibile avere un indirizzo di posta elettronica personalizzato, ad esempio yourname@contoso.com. Si tratta di un messaggio di posta elettronica aziendale di marca in quanto offre un aspetto professionale alla tua e-mail.

Ricerca per categorie ottenere un nuovo indirizzo di posta elettronica aziendale?

Sono disponibili tre opzioni per ottenere un messaggio di posta elettronica aziendale.

  • È possibile usare gratuitamente un dominio onmicrosoft.com consigliato (someone@mybusiness.onmicrosoft.com).
  • È possibile acquistare un nuovo dominio per avere un indirizzo di posta elettronica più compatto (mybusinessname@contoso.com).
  • Si usa un nome di dominio già proprietario.

Perché è necessario verificare il dominio per creare un messaggio di posta elettronica aziendale?

Se si sceglie di usare un dominio già proprietario, è possibile usarlo per l'indirizzo di posta elettronica con Microsoft 365. Come parte del processo di iscrizione, viene chiesto di verificare il dominio in modo da poter inviare messaggi di posta elettronica tramite Microsoft 365. Ciò conferma che l'utente è il proprietario del dominio che invia messaggi di posta elettronica con tale identità, migliorando la sicurezza e impedendo attività fraudolente.

Esiste un vantaggio per il pagamento mensile rispetto all'anno?

Per offrire ai clienti la massima flessibilità, sono disponibili diverse opzioni di pagamento.

  • Microsoft 365 Business Basic, i piani App per le aziende, Business Standard e Business Premium sono disponibili per il pagamento dell'impegno mensile o il pagamento annuale dell'impegno.
  • Pagamento dell'impegno mensile: si paga mese per mese e si può annullare in qualsiasi momento.
  • Pagamento annuale dell'impegno: si esegue l'iscrizione per un abbonamento di un anno, ma è possibile scegliere di pagare mese per mese o pagare per l'intero anno al momento dell'iscrizione. È previsto uno sconto per l'utilizzo di questa opzione di pagamento.

Come funziona la fatturazione ricorrente?

Se la fatturazione ricorrente è attivata, l'abbonamento continuerà a essere fatturato ogni anno nella data in cui è stato sottoscritto. Se l'abbonamento è attivo, è possibile disattivare o riattivare la fatturazione ricorrente nell'interfaccia di amministrazione. Per altre informazioni, vedere Attivare o disattivare la fatturazione ricorrente.

Cosa fare se si vuole modificare il nome dell'azienda?

Contatta i nostri esperti di supporto per le piccole imprese che possono aiutarti a cambiare il nome dell'azienda. Per altre informazioni, vedere Ottenere supporto.

Configurare la Microsoft 365 Business Standard con un dominio nuovo o esistente

Invitare gli utenti a Microsoft 365 Business Standard