Informazioni sull'utilizzo della Migrazione guidata di Microsoft Management Reporter

In questo articolo vengono fornite ulteriori informazioni sull'utilizzo della Migrazione guidata di Microsoft Management Reporter.

Si applica a:   Microsoft Dynamics GP, Microsoft Dynamics AX 2009, Microsoft Dynamics SL 2011
Numero KB originale:   2425087

Sintomi

Quando si utilizza la Migrazione guidata in Microsoft Management Reporter per eseguire la migrazione dei report FRx, viene visualizzato un errore o non viene eseguita la migrazione di tutte le informazioni. I report e i blocchi predefiniti potrebbero mancare alcune informazioni dopo la migrazione a Management Reporter.

Causa

I dati FRx di Microsoft potrebbero essere danneggiati. Management Reporter non eseguirà la migrazione di tutte le informazioni da FRx a causa delle differenze nei due prodotti.

Altre informazioni

Preparazione della migrazione

Nota

  1. La Migrazione guidata consente di iniziare a convertire i report esistenti ma non di gestire tutti gli scenari.
  2. Prima di procedere con la pulizia e la migrazione, passare alla directory SysData condivisa ed eseguire il backup di questa cartella. È possibile verificare il percorso di questa directory in Progettazione report FRx in Organizzazione > amministratore > SysData.
  • Rimuovere tutte le società attualmente non in uso. Le società demo come FW, FWC o SolDemo non verranno aggiornate e devono essere rimosse.

  • Se viene eseguita la migrazione di più società e i report vengono condivisi tra di esse, verificare che i nomi dei segmenti in Microsoft Dynamics GP siano gli stessi. In Microsoft Dynamics GP vai a Strumenti > Setup > Account > aziendale Forma. Verificare che il nome di ogni segmento corrisponda a tutte le società.

  • Rimuovere tutti i set di specifiche dai set di specifiche aziendali non assegnati a una società in > Informazioni > società.

  • Rimuovere eventuali blocchi predefiniti non utilizzati o non utilizzati (cataloghi, righe, colonne e alberi).

  • Rimuovere gli spazi trovati all'inizio dei nomi dei blocchi predefiniti.

  • Le righe, le colonne e gli alberi non associati a un catalogo verranno migrati, tuttavia manderanno i codici dimensione. Per ottenere i codici dimensione da migrare, un approccio comune consiste nel creare cataloghi fittizi in FRx che possono essere collegati a righe, colonne e alberi non associate. Dopo la migrazione, i cataloghi fittizi (ora denominati definizioni di report) possono essere rimossi.

  • In ogni catalogo, selezionare il campo Società. Se la proprietà è impostata su @ANY , modificare questa impostazione in una società effettiva. In caso negativo, i codici dimensione scompariranno durante la migrazione.

  • Chiudere FRx, passare alla directory SysData, eliminare tutti i file che terminano con , avviare FRx e quindi accedere a ogni società per creare di nuovo .G32 i file.

  • Chiudere FRx, passare alla directory SysData ed eliminare tutti i file che non dispongono di una delle estensioni seguenti:

    • .cfg
    • .dax
    • .f32
    • .g32
    • .mdb
    • .pmm
    • .tpl
  • Chiudere FRx, passare alla directory SysData ed eliminare tutte le cartelle diverse da queste:

    LogFiles
    File di progettazione del libro di report

  • Chiudere FRx, passare alla directory SysData ed eliminare i file attualmente non .F32 utilizzati da un set di specifiche. Controlla il campo Location in Company > Specification Sets per confermare.

  • Compattare i set di specifiche:

    1. Fare in modo che un utente eseere connesso a una società in FRx.
    2. Selezionare File > Compact FRx Database Current Spec Set > Database.
    3. Selezionare e quindi OK al termine.
    4. Ripetere i passaggi da 1 a 3 mentre si è connessi a ogni società rimanente.

Migrazione dei dati FRx 6.7

Si presuppone che Management Reporter sia operativo correttamente prima di iniziare il processo di migrazione. Confermare questa operazione accedendo a ogni società in Progettazione report e creando un report di test. Controllare la console di configurazione di Management Reporter per eventuali errori nella sezione Log del servizio o data mart. Se si verificano problemi, correggerli o contattare il supporto tecnico per ulteriore assistenza prima di tentare la migrazione.

Per il processo di migrazione, seguire la sezione Eseguire la migrazione dei dati in MRforDynERPInstGuide.pdf disponibile qui: Management Reporter 2012 for Microsoft Dynamics ERP: Installation, Migration, and Configuration Guides

Limitazioni della migrazione

Gli elementi seguenti non verranno migrati:

Progettazione report FRx

  • Sicurezza FRx

Report

  • Catene di report
  • Righe bloccate o protette da password
  • Impostazioni di pubblicazione Web
  • Interruzioni di pagina tra unità di misura
  • Consenti riversamento testo colonna
  • Date di validità
  • Subtotale e dettagli account filtro
  • Posta elettronica
  • Tassi di conversione valuta

Righe

  • Set di account
  • Tipi di account
  • Codici di formato valuta
  • Collegamento di righe
  • Collegamento XBRL
  • Righe bloccate o protette da password

Colonne

  • Colonna XBRL
  • Colonne bloccate o protette da password

Alberi

  • Page breaks
  • Alberi bloccati o protetti da password
  • Posta elettronica/Sicurezza (Colonna P)
  • Testo aggiuntivo (colonna Z)
  • Se si dispone di un segmento con uno o più caratteri e commerciale '&' e uno o più punti interrogativi '?', ad esempio "&&???", Management Reporter non restituirà dati per tale unità specifica. Carattere speciale utilizzato per identificare le dimensioni o i segmenti in un piano dei conti da selezionare quando si utilizza la funzione Inserisci righe da dimensione. Questa selezione predefinita è il conto naturale, ma è possibile selezionare qualsiasi combinazione di conto e dimensioni.

Elementi che devono essere configurati manualmente al termine della migrazione

  • Nella migrazione dei report, le opzioni predefinite dei cataloghi verranno modificate in modo che i report non si abilitino automaticamente quando vengono generati. Per modificare i report in Management Reporter per aprirli automaticamente quando vengono generati, passare a Definizioni report , selezionare la scheda Output e distribuzione, in Altre opzioni selezionare l'opzione Visualizza report al momento della generazione.

  • Per aggiornare tutte le definizioni di report, eseguire l'istruzione SQL seguente nel database Management Reporter.

    • CU12 o precedente

      UPDATE ControlReport SET ActivateBrowser = 1
      
    • CU13

      UPDATE Reporting.ControlReport SET ActivateBrowser = 1
      
  • Nella migrazione delle righe, le righe NP DES o NP REM in FRx che non sono FD, TOT o CAL eseguiranno la migrazione, ma contrassegneranno gli errori. L'errore leggerà Le opzioni del controllo Di stampa possono essere utilizzate solo se il codice di formato è TOT, CAL o vuoto.

  • Gli intervalli di colonne non saranno consentiti nei calcoli.

  • Una colonna WKS o CALC con intestazioni verrà migrata, ma non verrà convalidata. Rimuovere le intestazioni.

  • Gli intervalli di periodi funzionano solo con le colonne PERIODIC. Ad esempio, qualsiasi intervallo, ad esempio 1:BASE YTD in una colonna, deve essere impostato su 1:BASE PERIODIC.

  • Nella migrazione degli alberi, quando è presente un messaggio aziendale sconosciuto, @ANY verrà utilizzato per l'azienda.

  • Le diverse definizioni di riga specificate nell'albero gerarchico presenteranno errori. Sarà necessario utilizzare lo stesso formato di riga o rimuovere tutti i formati di riga per utilizzare il valore predefinito specificato nella definizione del report.

Problemi noti quando si utilizzano i prodotti Microsoft Dynamics:

  • I report migrati non verranno aperti se generati senza aprirsi tramite la raccolta report. Selezionare l'opzione Visualizza report al momento della generazione in Output e distribuzione nella scheda Definizioni report. Nella finestra Specifica connessione della Migrazione guidata, se si digita il nome SQL Server errato per il database ManagementReporter, la Migrazione guidata non risponderà per 10 minuti prima di poter essere rientrata.

  • Nella finestra Seleziona dati FRx della Migrazione guidata potrebbe non essere possibile visualizzare il pulsante con i puntini di sospensione ... accanto al campo Percorso del file FRx 6.7 FRxSys32.mdb.

  • Se si sceglie di convalidare solo i blocchi predefiniti utilizzando le credenziali memorizzate nella cache nella Migrazione guidata dopo aver già completato solo la migrazione e la conversione dei dati FRx 6.7, la conversione avrà esito negativo. Gli utenti dovranno reimpartire le credenziali e tentare di nuovo la convalida.

  • Se la Migrazione guidata non è alla stessa versione del server applicazioni, la Migrazione guidata si arresterà in modo anomalo.

  • BXB e BXC possono causare errori di generazione dei report in un report migrato da FRx.

  • Aprire la definizione di riga associata e selezionare File > Salva con nome.

    Assegnare alla definizione di riga un nuovo nome e generare di nuovo il report con la nuova definizione di riga.

    Eliminare la definizione di riga originale.

Problemi noti relativi alla migrazione quando si utilizza Microsoft Dynamics AX 2009

  • Una riga con tutti i caratteri jolly per rappresentare tutti gli account verrà migrata come riga vuota.
  • Una colonna con filtri di attributo dovrà rimuovere tali filtri di attributo prima della migrazione per poter aprire la colonna migrata senza errori.
  • Una colonna contenente i codici del registro di budget in FRx dovrà modificare i nomi per rimuovere la parola Budget prima del nome del budget.
  • Il periodo di base può fare riferimento a periodi diversi in alcuni scenari e deve essere convalidato nei report migrati che si estendono su più anni.
  • Gli account e le dimensioni migrati non vengono tagliati per rimuovere gli spazi vuoti finali.
  • Una riga contenente tutti i segni di ?????? non verrà migrata. Dopo la migrazione, la riga dovrà essere aggiornata manualmente per sei account di caratteri oppure un asterisco (*) per tutti gli account con caratteri ?????? jolly.

Risoluzione dei problemi:

  • Dopo la migrazione non viene visualizzato alcun account di contabilità generale/dimensione che indichi possibili danneggiamenti nel file di report f32.

Seguire questa procedura per creare di nuovo il file di report F32 perché potrebbe verificarsi un danneggiamento dei dati all'interno del file di report F32 che causa il messaggio di errore.

Nota

Tutti gli utenti devono chiudere FRx.

  1. Per esportare il catalogo, iniziare andando a Set di specifiche > aziendali.
  2. Selezionare il set di specifiche da cui si desidera esportare il report.
  3. Quando il set di specifiche è stato selezionato, selezionare il pulsante Esporta.
  4. Nella finestra di dialogo Esporta selezione selezionare Cataloghi e selezionare tutti. Selezionare le schede per Righe, Colonne e Alberi e selezionare tutto per ogni scheda.
  5. Selezionare Esporta.
  6. Nella finestra di dialogo Crea file di esportazione selezionare l'unità, la cartella e il nome del file in cui si desidera esportare i cataloghi. Il file deve essere salvato con .TDB un'estensione (database temporaneo).
  7. Selezionare OK.
  8. Per importare il catalogo, iniziare andando a Set di specifiche > aziendali.
  9. Selezionare il pulsante Nuovo per creare un nuovo set di specifiche. È necessario utilizzare un nome diverso. Tuttavia, questo può essere rinominato in un secondo momento dopo aver eliminato il vecchio set di specifiche. Assicurati che la posizione punti a un nuovo *. F32 denominato MRFrxrpts.f32. È consigliabile lasciare lo stesso percorso semplicemente rinominare il file frxrpts.f32.
  10. Selezionare il pulsante Importa.
  11. Nella finestra di dialogo Seleziona file di importazione selezionare l'unità, la cartella e il nome del file in cui si trova il file*. Il file TDB è stato salvato.
  12. Seleziona OK.
  13. Selezionare Informazioni > società e selezionare la società con cui si desidera utilizzare il nuovo set di specifiche.

Nota

Se non è possibile creare un nuovo file di report, contattare il supporto tecnico.

Per ulteriori informazioni su come eseguire la migrazione a MR, utilizzare il collegamento seguente per esaminare il documento Management Reporter Migration.

Management Reporter 2012 per Microsoft Dynamics ERP: Guide all'installazione, alla migrazione e alla configurazione

Selezionare il MRforDynERPMigrfromFRxGuide_ENUS.pdf documento.