Creare un servizio definito dall'utente

In questo articolo viene illustrata la procedura per creare Windows NT servizio definito dall'utente.

Si applica a:   Windows 10 - tutte le edizioni
Numero KB originale:   137890

Importante

Questo articolo contiene informazioni sulla modifica del Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, assicurarsi di comprendere come ripristinarlo in caso di problemi. Per informazioni su come eseguire questa operazione, vedere gli argomenti della Guida in linea Ripristino del Registro di sistema o Ripristino di una chiave del Registro di sistema nell'Editor del Registro di sistema.

Riepilogo

In Windows NT Resource Kit sono disponibili due utilità che consentono di creare un servizio definito dall'utente di Windows NT per le applicazioni Windows NT e alcune applicazioni a 16 bit, ma non per i file batch.

Instrsrv.exe installa e rimuove i servizi di sistema da Windows NT e Srvany.exe consente l'esecuzione di qualsiasi applicazione Windows NT come servizio.

Passaggi per creare un servizio definito dall'utente

Per creare un Windows NT definito dall'utente, attenersi alla seguente procedura:

  1. Al prompt dei comandi di MS-DOS(in esecuzione CMD.EXE), digitare il comando seguente:

    path \INSTSRV.EXE My Service path \SRVANY.EXE
    

    dove percorso è l'unità e la directory del Resource Kit di Windows NT (ad esempio, ) e My Service è il nome del servizio C:\RESKIT che si sta creando.

    Esempio: C:\Program Files\Resource Kit\Instsrv.exe Notepad C:\Program Files\Resource Kit\Srvany.exe

    Nota

    Per verificare che il servizio sia stato creato correttamente, controllare il Registro di sistema per verificare che il valore imagePath in sia impostato in modo che punti HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\service name a SRVANY.EXE. Se non è impostato correttamente, il servizio si arresterà poco dopo l'avvio e restituirà un ID evento 7000 (Impossibile avviare il nome del servizio).

    Avviso

    L'utilizzo non corretto dell'Editor del Registro di sistema può causare seri problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire che i problemi derivanti dall'utilizzo non corretto dell'editor del Registro di sistema possano essere risolti. Utilizzare l'editor del Registro di sistema a proprio rischio.

    Per informazioni su come modificare il Registro di sistema, vedere i seguenti argomenti della Guida in linea nell'Editor del Registro di sistema:

    • Modifica di chiavi e valori
    • Aggiungere ed eliminare informazioni nel Registro di sistema
    • Modificare i dati del Registro di sistema

    Nota

    È consigliabile eseguire il backup del Registro di sistema prima di modificarlo.

  2. Eseguire l'editor del Registro di Regedt32.exe e individuare la sottochiave seguente:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\<My Service>

  3. Scegliere Aggiungi chiave dal menu Modifica. Digitare le voci seguenti e selezionare OK:

    • Nome chiave: Parameters
    • Classe: <leave blank>
  4. Selezionare la chiave Parameters.

  5. Scegliere Aggiungi valore dal menu Modifica. Digitare le voci seguenti e selezionare OK:

    • Nome valore: Application
    • Tipo di dati: REG_SZ
    • Stringa: <path> \<application.ext>

    dove<application.ext> è l'unità e il percorso completo dell'eseguibile dell'applicazione, inclusa <path> \ l'estensione (ad esempio, C:\WinNT\Notepad.exe)

  6. Chiudere l'Editor del Registro di sistema.

Per impostazione predefinita, un servizio appena creato è configurato per l'esecuzione automatica al riavvio del sistema. Per modificare questa impostazione su Manuale, eseguire l'applet Servizi dal Pannello di controllo. Modificare quindi il valore Di avvio in Manuale. Un servizio impostato su Manuale può essere avviato in uno dei modi seguenti:

  • Dall'applet Servizi nel Pannello di controllo

  • Da un prompt dei comandi di MS-DOS digitare il comando seguente:

    NET START <My Service>
    
  • Utilizzare l'Sc.exe dal Resource Kit. Digitare il comando seguente da un prompt dei comandi di MS-DOS:

    <path>\Sc.exe start <My Service>
    

    dove <path> è l'unità e la directory del Resource Kit di Windows NT (ad esempio, C:\Reskit ).

Per ulteriori informazioni sull'installazione e la rimozione di un servizio definito dall'utente, vedere il documento Srvany.wri fornito con le utilità di Windows NT Resource Kit (ad esempio, C:\Reskit\Srvany.wri ). Questo documento è disponibile anche nel CD Windows NT Resource Kit nella Common\Config directory.