Come installare i certificati importati in un server Web in Windows Server 2003

In questo articolo viene descritto come importare un certificato di sito Web nell'archivio certificati del computer locale e assegnare il certificato al sito Web.

Si applica a:   Windows Server 2003
Numero KB originale:   816794

Installare i certificati

Il Windows 2003 Internet Information Server (IIS) 6.0 supporta le comunicazioni SSL (Secure Sockets Layer). Un intero sito Web, una cartella del sito Web o un file specifico che si trova in una cartella del sito può richiedere una connessione SSL protetta. Tuttavia, prima che il server Web possa supportare le sessioni SSL, è necessario installare un certificato di sito Web.
È possibile utilizzare uno dei metodi seguenti per installare un certificato in IIS 6.0:

  • Effettuare una richiesta online utilizzando la Configurazione guidata certificati server Web IIS e installare il certificato al momento della richiesta.
  • Effettuare una richiesta offline utilizzando la Gestione guidata certificati server Web IIS e ottenere e installare il certificato in un secondo momento.
  • Richiedere un certificato senza utilizzare la Configurazione guidata certificati server Web IIS.

Nota

Se si utilizza il secondo o il terzo metodo, è necessario installare il certificato manualmente.

Per installare il certificato del sito Web, è necessario completare le attività seguenti:

  • Importare il certificato nell'archivio certificati del computer.
  • Assegnare il certificato installato al sito Web.

Importare il certificato nell'archivio computer locale

Per importare il certificato nell'archivio computer locale, attenersi alla seguente procedura:

  1. Nel server Web IIS 6.0 selezionare Start e quindi Esegui.
  2. Nella casella Apri digitare mmc e quindi selezionare OK.
  3. Scegliere Aggiungi/Rimuovi snap-in dal menu File.
  4. Nella finestra di dialogo Aggiungi/Rimuovi snap-in selezionare Aggiungi.
  5. Nella finestra di dialogo Aggiungi snap-in autonomo selezionare Certificati e quindi Aggiungi .
  6. Nella finestra di dialogo Snap-in Certificati selezionare Account computer e quindi avanti.
  7. Nella finestra di dialogo Seleziona computer selezionare Computer locale: (il computer in cui è in esecuzione la console) e quindi scegliere Fine.
  8. Nella finestra di dialogo Aggiungi snap-in autonomo selezionare Chiudi.
  9. Nella finestra di dialogo Aggiungi/Rimuovi snap-in selezionare OK.
  10. Nel riquadro sinistro della console fare doppio clic su Certificati (computer locale).
  11. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Personale, scegliere Tutte le attività e quindi Importa.
  12. Nella pagina Importazione guidata certificati selezionare Avanti.
  13. Nella pagina File da importare selezionare Sfoglia, individuare il file del certificato e quindi selezionare Avanti.
  14. Se il certificato dispone di una password, digitare la password nella pagina Password e quindi selezionare Avanti.
  15. Nella pagina Archivio certificati selezionare Colloca tutti i certificati nel seguente archivio e quindi selezionare Avanti.
  16. Selezionare Fine e quindi OK per confermare che l'importazione è stata eseguita correttamente.

Assegnare il certificato importato al sito Web

  1. Selezionare Start, Strumenti di amministrazione e quindi gestione Internet Information Services (IIS).
  2. Nel riquadro sinistro selezionare il server.
  3. Nel riquadro destro fare doppio clic su Siti Web.
  4. Nel riquadro destro fare clic con il pulsante destro del mouse sul sito Web a cui si desidera assegnare il certificato e quindi scegliere Proprietà.
  5. Selezionare Protezione directory e quindi Certificato server.
  6. Nella pagina Configurazione guidata certificati Web selezionare Avanti.
  7. Nella pagina Certificato server selezionare Assegna un certificato esistente e quindi selezionare Avanti.
  8. Nella pagina Certificati disponibili selezionare il certificato installato che si desidera assegnare al sito Web e quindi scegliere Avanti.
  9. Nella pagina Porta SSL configurare il numero di porta SSL. La porta predefinita 443 è appropriata per la maggior parte delle situazioni.
  10. Selezionare Avanti.
  11. Nella pagina Riepilogo certificato esaminare le informazioni sul certificato e quindi selezionare Avanti.
  12. Nella pagina Completamento del Certificato guidato server Web selezionare Fine e quindi fare clic su OK.

È ora possibile configurare gli elementi del sito Web per l'utilizzo di comunicazioni protette.