Metodo ITextStoreACP::InsertEmbeddedAtSelection (textstor.h)

Il metodo ITextStoreACP::InsertEmbeddedAtSelection inserisce un oggetto IDataObject nel punto di inserimento o nella selezione. Il client che chiama questo metodo deve avere un blocco di lettura/scrittura prima di inserire un oggetto IDataObject nel documento.

Sintassi

HRESULT InsertEmbeddedAtSelection(
  [in]  DWORD         dwFlags,
  [in]  IDataObject   *pDataObject,
  [out] LONG          *pacpStart,
  [out] LONG          *pacpEnd,
  [out] TS_TEXTCHANGE *pChange
);

Parametri

[in] dwFlags

Specifica se i parametri pacpStart e pacpEnd e la struttura TS_TEXTCHANGE conterrà i risultati dell'inserimento dell'oggetto.

Impossibile combinare i flag TF_IAS_NOQUERY e TF_IAS_QUERYONLY .

Valore Significato
0
L'inserimento del testo si verificherà e i parametri pacpStart e pacpEnd conterranno i risultati dell'inserimento di testo. La struttura TS_TEXTCHANGE deve essere riempita con questo flag.
TF_IAS_NOQUERY
Il testo viene inserito, i valori dei parametri pacpStart e pacpEnd possono essere NULL e la struttura TS_TEXTCHANGE deve essere compilata. Usare questo flag se i risultati dell'inserimento del testo non sono necessari.
TF_IAS_QUERYONLY
Il testo non viene inserito e i valori per il parametro pacpStart e pacpEnd contengono i risultati dell'inserimento di testo. I valori di questi parametri dipendono dal modo in cui l'applicazione implementa l'inserimento di testo in un documento. Per altre informazioni, vedere la sezione Osservazioni.

Usare questo flag per visualizzare i risultati dell'inserimento di testo senza inserire effettivamente il testo, ad esempio per stimare i risultati del confronto o modificare in caso contrario una selezione. Non è necessario riempire la struttura di TS_TEXTCHANGE con questo flag.

[in] pDataObject

Puntatore all'oggetto IDataObject da inserire.

[out] pacpStart

Puntatore alla posizione del carattere dell'applicazione iniziale in cui si verificherà l'inserimento dell'oggetto.

[out] pacpEnd

Puntatore alla posizione del carattere dell'applicazione finale in cui si verificherà l'inserimento dell'oggetto. Questo valore di parametro sarà uguale al valore del parametro pacpStart per un punto di inserimento.

[out] pChange

Puntatore a una struttura TS_TEXTCHANGE con i membri seguenti.

Valore Significato
acpStart
Posizione del carattere dell'applicazione iniziale prima che l'oggetto venga inserito nel documento.
acpOldEnd
Posizione del carattere dell'applicazione finale prima che l'oggetto venga inserito nel documento. Questo valore è uguale a acpStart per un punto di inserimento. Se questo valore è diverso da acpStart, il testo è stato selezionato prima dell'inserimento dell'oggetto.
acpNewEnd
Posizione del carattere dell'applicazione finale dopo l'inserimento dell'oggetto.

Valore restituito

Questo metodo può restituire uno di questi valori.

Valore Descrizione
S_OK
Il metodo è stato eseguito correttamente.
E_INVALIDARG
Il parametro pchText non è valido.
TS_E_NOLOCK
Il chiamante non ha un blocco nel documento.

Commenti

I valori dei parametri pacpStart e pacpEnd dipendono dal modo in cui l'applicazione client inserisce un oggetto in un documento. Ad esempio, se l'applicazione imposta il cursore all'inizio dell'oggetto dopo l'inserimento dell'oggetto, il valore dei parametri pacpStart e pacpEnd corrisponde al membro acpStart della struttura TS_TEXTCHANGE.

Requisiti

   
Client minimo supportato Windows 2000 Professional [solo app desktop]
Server minimo supportato Windows 2000 Server [solo app desktop]
Piattaforma di destinazione Windows
Intestazione textstor.h
DLL Msctf.dll
Componente ridistribuibile TSF 1.0 in Windows 2000 Professional

Vedi anche

Idataobject

ITextStoreACP

costanti TF_IAS_*

TS_TEXTCHANGE