Distribuire Kubernetes per usare i contenitori con hub di Azure Stack

Nota

Per distribuire i cluster come modello di verifica, usare solo l'elemento Marketplace di Azure Stack per Kubernetes. Per i cluster Kubernetes supportati in Azure Stack, usare il motore del servizio Kubernetes.

È possibile seguire la procedura descritta in questo articolo per distribuire e configurare le risorse per Kubernetes in un'unica operazione coordinata. I passaggi usano un modello Azure Resource Manager soluzione. È necessario raccogliere le informazioni necessarie sull'installazione hub di Azure Stack, generare il modello e quindi eseguire la distribuzione nel cloud. Il hub di Azure Stack modello non usa lo stesso servizio servizio AzureKs gestito offerto in Azure globale.

Kubernetes e contenitori

È possibile installare Kubernetes usando Azure Resource Manager modelli generati dal motore del servizio Kubernetes in hub di Azure Stack. Kubernetes è un sistema open source per automatizzare la distribuzione, il ridimensionamento e la gestione delle applicazioni nei contenitori. Un contenitore si trova in un'immagine. L'immagine del contenitore è simile a una macchina virtuale, tuttavia, a differenza di una macchina virtuale, il contenitore include solo le risorse necessarie per eseguire un'applicazione, ad esempio il codice, il runtime per eseguire il codice, librerie specifiche e impostazioni.

È possibile usare Kubernetes per:

  • Sviluppare applicazioni altamente scalabili e aggiornabili che possono essere distribuite in pochi secondi.
  • Semplificare la progettazione dell'applicazione e migliorarne l'affidabilità con diverse applicazioni Helm. Helm è uno strumento di creazione pacchetti open source che consente di installare e gestire il ciclo di vita delle applicazioni Kubernetes.
  • Monitorare e diagnosticare facilmente l'integrità delle applicazioni.

Verrà addebitato solo l'utilizzo del calcolo richiesto dai nodi che supportano il cluster. Per altre informazioni, vedere Utilizzo e fatturazione in hub di Azure Stack.

Distribuire Kubernetes per usare i contenitori

La procedura per distribuire un cluster Kubernetes in hub di Azure Stack dipenderà dal servizio di gestione delle identità. Verificare la soluzione di gestione delle identità usata dall'installazione di hub di Azure Stack. Contattare l'hub di Azure Stack per verificare il servizio di gestione delle identità.

Connettersi al cluster

A questo punto è possibile connettersi al cluster. Il master è disponibile nel gruppo di risorse del cluster ed è denominato k8s-master-<sequence-of-numbers>. Usare un client SSH per connettersi al master. Nel master è possibile usare kubectl, il client della riga di comando Kubernetes per gestire il cluster. Per istruzioni, vedere Kubernetes.io.

È anche possibile trovare Gestione pacchetti Helm utile per l'installazione e la distribuzione di app nel cluster. Per istruzioni sull'installazione e sull'uso di Helm con il cluster , vedere helm.sh.

Passaggi successivi

Abilitare il dashboard kubernetes

Aggiungere kubernetes al Marketplace (per l'operatore hub di Azure Stack)

Distribuire Kubernetes in hub di Azure Stack usando Azure Active Directory (Azure AD)

Distribuire Kubernetes in hub di Azure Stack usando Active Directory Federated Services (AD FS)

Kubernetes in Azure