Introduzione all'archiviazione dell'hub di Azure Stack

Panoramica

L'hub di Azure Stack Archiviazione è un set di servizi di archiviazione cloud coerenti con i servizi forniti da Archiviazione di Azure. Questi servizi includono BLOB, tabelle e code.

Servizi di Archiviazione hub di Azure Stack

L'hub di Azure Stack Archiviazione fornisce i tre servizi seguenti:

  • Archiviazione BLOB

    L'archiviazione BLOB archivia i dati oggetto non strutturati. Un BLOB può essere qualsiasi tipo di dati testuali o binari, ad esempio un documento, un file multimediale o un programma di installazione dell'app.

  • Archiviazione tabelle

    Nell'archivio tabelle sono archiviati set di dati strutturati. L'archiviazione tabelle è un archivio dati dell'attributo chiave NoSQL, che consente lo sviluppo rapido e l'accesso rapido a grandi quantità di dati.

  • Archiviazione code

    L'archiviazione di accodamento offre un sistema di messaggistica affidabile per l'elaborazione del flusso di lavoro e per la comunicazione tra i componenti dei servizi cloud.

Un account dell'hub di Azure Stack Archiviazione è un account sicuro che consente di accedere ai servizi nell'hub di Azure Stack Archiviazione. L'account di archiviazione offre uno spazio dei nomi univoco per le risorse di archiviazione. Il diagramma seguente illustra le relazioni tra l'hub di Azure Stack Archiviazione le risorse in un account di archiviazione:

Azure Stack Hub Storage overview

Archiviazione BLOB

Per gli utenti con una grande quantità di dati di oggetti non strutturati da archiviare nel cloud, l'archiviazione BLOB offre una soluzione efficace e scalabile. Usare l'archiviazione BLOB per archiviare contenuto, ad esempio:

  • Documenti
  • Dati dei social network come foto, video, musica e blog
  • Backup di file, computer, database e dispositivi
  • Immagini e testo per le app Web
  • Dati di configurazione per le app cloud
  • Big Data, come log e altri set di dati di grandi dimensioni

Ogni BLOB è organizzato in un contenitore. I contenitori sono inoltre una soluzione utile per assegnare criteri di sicurezza a gruppi di oggetti. Un account di archiviazione può contenere qualsiasi numero di contenitori e un contenitore può contenere qualsiasi numero di BLOB (fino al limite dell'account di archiviazione).

L'archiviazione BLOB offre tre tipi di BLOB:

  • BLOB in blocchi

    I BLOB a blocchi sono ottimizzati per lo streaming e l'archiviazione di oggetti cloud. Sono una buona scelta per archiviare documenti, file multimediali, backup e altri file simili.

  • BLOB di accodamento

    I BLOB di accodamento sono simili ai BLOB in blocchi, ma ottimizzati per le operazioni di Accodamento. Un BLOB di accodamento può essere aggiornato solo aggiungendo un nuovo blocco alla fine. I BLOB di accodamento sono una buona scelta per scenari quali la registrazione, dove i nuovi dati devono essere scritti solo fino alla fine del BLOB.

  • BLOB di pagine

    I BLOB di pagine sono ottimizzati per rappresentare i dischi IaaS e supportano scritture casuali fino a 1 TB di dimensioni. Una macchina virtuale dell'hub di Azure Stack collegata a IaaS è un disco rigido virtuale archiviato come BLOB di pagine.

Archiviazione tabelle

Le app moderne spesso richiedono archivi dati con maggiore scalabilità e flessibilità rispetto alle generazioni precedenti del software richiesto. L'archiviazione tabelle offre un'archiviazione a disponibilità elevata e scalabile elevata, in modo che l'app possa ridimensionare automaticamente per soddisfare la domanda dell'utente. L'archiviazione tabelle è la chiave noSQL/l'archivio attributi di Microsoft ha una progettazione senza schema, rendendola diversa dai database relazionali tradizionali. Con un archivio dati senza schemi, è facile adattare i dati in base alle esigenze dell'app. L'archiviazione tabelle è facile da usare, in modo che gli sviluppatori possano creare rapidamente app.

L'archiviazione tabelle è un archivio di attributi chiave, ovvero ogni valore in una tabella viene archiviato con un nome di proprietà tipizzato. Il nome della proprietà viene usato per filtrare e specificare i criteri di selezione. Una raccolta di proprietà con i rispettivi valori costituisce un'entità. Poiché l'archiviazione tabelle è senza schema, due entità nella stessa tabella possono contenere raccolte diverse di proprietà e tali proprietà possono essere di tipi diversi.

È possibile usare l'archiviazione tabelle per archiviare set di dati flessibili, ad esempio i dati utente per le app Web, le cartelle indirizzi, le informazioni sul dispositivo e qualsiasi altro tipo di metadati richiesti dal servizio. Per le app basate su Internet, i database NoSQL come l'archiviazione tabelle offrono un'alternativa popolare ai database relazionali tradizionali.

Un account di archiviazione può contenere qualsiasi numero di tabelle e una tabella può contenere qualsiasi numero di entità, fino al limite di capacità dell'account di archiviazione.

Archiviazione code

Nella progettazione di app per la scalabilità, i componenti dell'app vengono spesso disaccoppiati, in modo che possano ridimensionare in modo indipendente. L'archiviazione code offre una soluzione di messaggistica affidabile per la comunicazione asincrona tra i componenti dell'app, indipendentemente dal fatto che siano in esecuzione nel cloud, nel desktop, in un server locale o in un dispositivo mobile. Supporta inoltre la gestione di attività asincrone e la creazione di flussi di lavoro dei processi.

Un account di archiviazione può contenere qualsiasi numero di code e una coda può contenere qualsiasi numero di messaggi (fino al limite di capacità dell'account di archiviazione). I singoli messaggi possono avere una dimensione massima di 64 KB.

Passaggi successivi