Configurare l'attendibilità tra istanze con il gruppo di attendibilità del server (Istanza gestita di SQL di Azure)

Si applica a: Istanza gestita di SQL di Azure

Il gruppo di attendibilità del server (noto anche come gruppo di attendibilità SQL) è un concetto usato per gestire l'attendibilità tra istanze in Istanza gestita di SQL di Azure. Creando un gruppo, viene stabilita una relazione di trust basata su certificati tra i relativi membri. Questo trust può essere usato per diversi scenari tra istanze. La rimozione dei server dal gruppo o l'eliminazione del gruppo comporta la rimozione dell'attendibilità tra i server. Per creare o eliminare un gruppo di attendibilità del server, l'utente deve disporre delle autorizzazioni di scrittura per l'istanza gestita. Il gruppo di attendibilità del server è un oggetto Resource Manager di Azure etichettato come gruppo di attendibilità SQL in portale di Azure.

Configurare il gruppo

Il gruppo di attendibilità del server può essere configurato tramite Azure PowerShell o l'interfaccia della riga di comando di Azure.

Per creare un gruppo di attendibilità del server usando il portale di Azure, seguire questa procedura:

  1. Passare al portale di Azure.

  2. Passare a Istanza gestita di SQL di Azure che si prevede di aggiungere a un gruppo di attendibilità del server.

  3. Nelle impostazioni di sicurezza selezionare la scheda Gruppi di attendibilità SQL .

    Gruppi di attendibilità SQL

  4. Nella pagina configurazione gruppi di attendibilità SQL selezionare l'icona Nuovo gruppo .

    Nuovo gruppo

  5. Nel pannello Crea gruppo di attendibilità SQL impostare il nome del gruppo. Deve essere univoco nella sottoscrizione, nel gruppo di risorse e nell'area del gruppo. L'ambito di attendibilità definisce il tipo di scenario tra istanze abilitato con il gruppo di attendibilità del server. L'ambito di attendibilità è fisso. Tutte le funzionalità disponibili vengono preselette e non possono essere modificate. Selezionare Sottoscrizione e Gruppo di risorse per scegliere le istanze gestite che saranno membri del gruppo.

    Pannello di creazione del gruppo di attendibilità SQL

  6. Dopo aver popolato tutti i campi obbligatori, selezionare Salva.

Modificare un gruppo

Per modificare un gruppo di attendibilità del server, seguire questa procedura:

  1. Passare al portale di Azure.

  2. Passare a un'istanza gestita appartenente al gruppo di attendibilità.

  3. Nelle impostazioni di sicurezza selezionare la scheda Gruppi di attendibilità SQL .

  4. Selezionare il gruppo di attendibilità da modificare.

  5. Fare clic su Configura gruppo.

    Configurare il gruppo di attendibilità SQL

  6. Aggiungere o rimuovere istanze gestite dal gruppo.

  7. Fare clic su Salva per confermare la scelta o Su annulla per abbandonare le modifiche.

Eliminare gruppo

Per eliminare un gruppo di attendibilità del server, seguire questa procedura:

  1. Accedere al portale di Azure.

  2. Passare a un'istanza gestita appartenente al gruppo di attendibilità SQL.

  3. Nelle impostazioni di sicurezza selezionare la scheda Gruppi di attendibilità SQL .

  4. Selezionare il gruppo di attendibilità da eliminare.

    Selezionare il gruppo di attendibilità SQL

  5. Selezionare Elimina gruppo.

    Eliminare un gruppo di attendibilità SQL

  6. Digitare il nome del gruppo di attendibilità SQL per confermare l'eliminazione e selezionare Elimina.

    Confermare l'eliminazione del gruppo di attendibilità SQL

Nota

L'eliminazione del gruppo di attendibilità SQL potrebbe non rimuovere immediatamente il trust tra le due istanze gestite. La rimozione del trust può essere applicata richiamando un failover di istanze gestite. Controllare i problemi noti per gli aggiornamenti più recenti.

Limitazioni

Le limitazioni seguenti si applicano ai gruppi di attendibilità del server:

  • Il gruppo può contenere solo istanze di Istanza gestita di SQL di Azure.
  • Non è possibile modificare l'ambito di attendibilità quando un gruppo viene creato o modificato.
  • Il nome del gruppo di attendibilità del server deve essere univoco per la sottoscrizione, il gruppo di risorse e l'area.

Passaggi successivi

  • Per altre informazioni sulle transazioni distribuite in Istanza gestita di SQL di Azure, vedere Transazioni distribuite.
  • Per gli aggiornamenti delle versioni e lo stato dei problemi noti, vedere Novità.
  • Se sono presenti richieste di funzionalità, aggiungerle al forum Istanza gestita.