Guida introduttiva: Distribuzione del client di etichettatura unificata di Azure Information Protection (AIP)

Nota

Si sta cercando Microsoft Purview Information Protection, in precedenza Microsoft Information Protection (MIP)?

Il client di etichettatura unificata di Azure Information Protection è ora in modalità di manutenzione. È consigliabile usare etichette predefinite per le app e i servizi Office 365. Ulteriori informazioni

Il client di etichettatura unificata di Azure Information Protection (AIP) fa parte della soluzione Microsoft Purview Information Protection ed estende le funzionalità predefinite per l'etichettatura della riservatezza fornita da Microsoft 365.

Il client offre supporto all'utente finale per l'etichettatura e la protezione in Esplora file e PowerShell, oltre che nelle applicazioni Office. Lo scanner incluso nel client di etichettatura unificata consente agli amministratori di analizzare le reti e le condivisioni di contenuto per individuare eventuale contenuto sensibile.

Per le organizzazioni senza una piattaforma di protezione delle informazioni, il client fornisce un visualizzatore per il contenuto protetto da altre organizzazioni che usano Microsoft Purview Information Protection.

Esaminare i prerequisiti del client di AIP

Usare gli articoli collegati di seguito per informazioni sui prerequisiti per la distribuzione dell'etichettatura unificata di Azure Information Protection nell'organizzazione:

Installare il client di AIP

AIP offre le opzioni di installazione client seguenti:

  • Scaricare ed eseguire il file di .exe. Questa installazione è l'opzione consigliata per la maggior parte dei casi d'uso. L'installazione può essere eseguita in modo interattivo o invisibile all'utente.

    Al termine dell'installazione potrebbe essere richiesto di riavviare il computer o il software di Office. Riavviare come richiesto per continuare.

  • Scaricare ed eseguire il file di .msi. Supportato per le installazioni invisibile all'utente che usano un meccanismo di distribuzione centrale, ad esempio criteri di gruppo, Gestione configurazione o Microsoft Intune.

I file di installazione del client di AIP sono disponibili nel sito di download di Microsoft.

Per altre informazioni, vedere Guida dell'amministratore: Installare il client per l'etichettatura unificata di Azure Information Protection per gli utenti.

Suggerimento

Per provare le funzionalità più recenti disponibili per il client di AIP, distribuire la versione di anteprima pubblica in un sistema di test. Per altre informazioni, vedere la cronologia delle versioni del client di etichettatura unificata di AIP.

Passaggi successivi

Per iniziare a usare il client di Azure Information Protection, vedere le guide di avvio rapido e le esercitazioni seguenti:

Vedere anche: