Avvio rapido: Creare un account nel portale di governance di Microsoft Purview

Questa guida introduttiva descrive i passaggi per creare un account Purview Microsoft (in precedenza Azure Purview) tramite l'portale di Azure. Verrà quindi avviato il processo di classificazione, protezione e individuazione dei dati nell'Microsoft Purview Data Map.

Il portale di governance Microsoft Purview illustra gli strumenti come il Microsoft Purview Data Map e Microsoft Purview Data Catalog che consentono di gestire e gestire il panorama dei dati. Connettendosi ai dati tra le origini saaS (Software As-a-Service) locali, multi-cloud e software-as-a-service, il Microsoft Purview Data Map crea una mappa aggiornata dell'insieme di dati. Identifica e classifica i dati sensibili e fornisce linage end-to-end. I consumer di dati sono in grado di individuare i dati nell'organizzazione e gli amministratori dei dati sono in grado di controllare, proteggere e garantire l'uso corretto dei dati.

Per altre informazioni sulle funzionalità di governance di Microsoft Purview, in precedenza Azure Purview, vedere la pagina di panoramica. Per altre informazioni sulla distribuzione di Microsoft servizi di governance purview nell'organizzazione, vedere le procedure consigliate per la distribuzione.

Prerequisiti

  • Se non si dispone di una sottoscrizione di Azure, creare una sottoscrizione gratuita prima di iniziare.

  • Tenant di Azure Active Directory associato alla sottoscrizione.

  • L'account utente usato per accedere ad Azure deve essere membro del ruolo collaboratore oproprietario o amministratore della sottoscrizione di Azure. Per visualizzare le autorizzazioni disponibili nella sottoscrizione, seguire questa procedura:

    1. Accedere al portale di Azure
    2. Selezionare il nome utente nell'angolo superiore destro.
    3. Selezionare il pulsante con i puntini di sospensione ("...") per altre opzioni.
    4. Selezionare Quindi Autorizzazioni personali.
    5. Se si accede a più sottoscrizioni, selezionare quella appropriata.
  • Nessun criterio di Azure che impedisce la creazione di account di archiviazione o spazi dei nomi di Hub eventi. Microsoft Purview distribuisce un account di archiviazione gestito e uno spazio dei nomi di Hub eventi facoltativo al momento della creazione. Se esiste un criterio di blocco e deve rimanere sul posto, seguire la guida al tag di eccezione Microsoft Purview e seguire la procedura per creare un'eccezione per gli account purview Microsoft.

Accedere ad Azure

Accedere al portale di Azure con il proprio account Azure.

Creare un account

Importante

Se sono presenti criteri di Azure che impediscono la creazione di account di archiviazione o spazi dei nomi dell'hub eventi o impedisce prima di tutto gli aggiornamenti agli account di archiviazione, seguire la guida al tag di eccezione Microsoft Purview per creare un'eccezione per Microsoft account Purview. In caso contrario, non sarà possibile distribuire Microsoft Purview.

  1. Cercare Microsoft Purview nella portale di Azure.

    Screenshot che mostra la pagina degli account purview nella portale di Azure

  2. Selezionare Crea per creare un nuovo account Microsoft Purview.

    Screenshot della pagina Microsoft account Purview con il pulsante crea evidenziato nella portale di Azure.

    In alternativa, è possibile passare al marketplace, cercare Microsoft Purview e selezionare Crea.

    Screenshot che mostra Microsoft Purview nella Azure Marketplace, con il pulsante crea evidenziato.

  3. Nella nuova pagina Crea Microsoft account Purview nella scheda Nozioni di base selezionare la sottoscrizione di Azure in cui si vuole creare l'account.

  4. Selezionare un gruppo di risorse esistente o crearne uno nuovo per contenere l'account.

    Per altre informazioni sui gruppi di risorse, vedere l'articolo sull'uso dei gruppi di risorse per gestire le risorse di Azure.

  5. Immettere un Microsoft nome dell'account Purview. Spazi e simboli non sono consentiti. Il nome dell'account Microsoft Purview deve essere univoco a livello globale. Se viene visualizzato l'errore seguente, modificare il nome di Microsoft account Purview e riprovare a creare.

    Screenshot che mostra la schermata Crea Microsoft account Purview con un nome account già in uso e il messaggio di errore evidenziato.

  6. Scegliere una posizione. L'elenco mostra solo i percorsi che supportano il portale di governance di Purview Microsoft. Il percorso scelto sarà l'area in cui verrà archiviato l'account Microsoft Purview e i metadati. Le origini possono essere ospitate in altre aree.

    Nota

    L'Microsoft Purview, in precedenza Azure Purview, non supporta lo spostamento di account tra aree, quindi assicurarsi di distribuire nell'area di correzione. Per altre informazioni, vedere il supporto delle operazioni di spostamento per le risorse.

  7. È possibile scegliere di abilitare lo spazio dei nomi di Hub eventi facoltativo selezionando l'interruttore. È disabilitata per impostazione predefinita. Abilitare questa opzione se si vuole essere in grado di monitorare a livello di codice l'account Microsoft Purview usando Hub eventi e Atlas Kafka**:

    Screenshot che mostra l'interruttore dello spazio dei nomi hub eventi evidenziato nella sezione Risorse gestite della pagina Crea account Microsoft Purview.

    Nota

    Questa opzione può essere abilitata o disabilitata dopo aver creato l'account in Risorse gestite in impostazioni nella pagina dell'account Microsoft Purview nel portale di Azure.

    Screenshot che mostra l'interruttore dello spazio dei nomi hub eventi evidenziato nella pagina Risorse gestite della pagina dell'account Microsoft Purview nel portale di Azure.

  8. Selezionare Rivedi & crea e quindi crea. Il completamento della creazione richiede alcuni minuti. L'account appena creato verrà visualizzato nell'elenco nella pagina Microsoft account Purview.

    Screenshot che mostra la schermata Crea Microsoft account Purview con il pulsante Rivedi e Crea evidenziato

Aprire il portale di governance Microsoft Purview

Dopo aver creato l'account, si userà il portale di governance Microsoft Purview per accedervi e gestirlo. Esistono due modi per aprire il portale di governance di Purview Microsoft:

  • Aprire l'account Microsoft Purview nel portale di Azure. Selezionare il riquadro "Apri Microsoft portale di governance purview" nella pagina di panoramica. Screenshot che mostra la pagina di panoramica dell'account Microsoft Purview, con il riquadro Microsoft portale di governance purview evidenziato.

  • In alternativa, è possibile passare a https://web.purview.azure.com, selezionare il nome dell'account Purview Microsoft e accedere all'area di lavoro.

Passaggi successivi

In questa guida introduttiva si è appreso come creare un account Purview Microsoft (in precedenza Azure Purview) e come accedervi.

È quindi possibile creare un'identità gestita assegnata dall'utente (UAMI) che consentirà al nuovo account Microsoft Purview di eseguire l'autenticazione direttamente con le risorse usando l'autenticazione di Azure Active Directory (Azure AD).

Per creare un UAMI, seguire la guida per creare un'identità gestita assegnata dall'utente.

Seguire questi articoli successivi per informazioni su come esplorare il portale di governance di Microsoft Purview, creare una raccolta e concedere l'accesso all'Microsoft Purview Data Map: