Metodo ISSONotification.SendNotification

 

Invia una notifica, ad esempio una modifica della password, dall'adapter al sistema ENTSSO.

Sintassi

  
HRESULT SendNotification(  
SSendNotification SendNotification,  
GUID* pguidTrackingId  
);  

Parametri

SendNotification
[in] Notifica da inviare a ENTSSO dall'adapter.

pguidTrackingId
[out] Nell'output restituito da questo metodo è contenuto l'ID rilevamento generato da ENTSSO. L'ID rilevamento può essere utilizzato a fini di controllo o per la correlazione di risposte e richieste. Può essere Null.

Valore restituito

Questo metodo restituisce un HRESULT che indica se il metodo viene completato in modo corretto. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione relativa ai valori di errore.

Valori di errore

Questo metodo restituisce un HRESULT contenente uno dei valori riportati nella tabella seguente.

Valore Descrizione
S_OK Il metodo è stato eseguito correttamente.
E_ACCESSDENIED Accesso negato.
ENTSSO_E_NO_SERVER Impossibile contattare il server ENTSSO. Verificare che il servizio ENTSSO sia in esecuzione.
ENTSSO_E_WRONG_STATE Il metodo è stato chiamato con uno stato errato.
ENTSSO_E_INVALID_NOTIFICATION Tipo di notifica non valido.

Commenti

È possibile usare SendNotification per inviare modifiche della password e altre notifiche al sistema ENTSSO.

Se SendNotification restituisce S_OK, ciò non significa che è stata completata una modifica della password nel sistema di destinazione. Se si riceve S_OK significa invece che la richiesta è stata accettata da ENTSSO e verrà alla fine completata.

Una modifica di password da un sistema esterno può comportare varie conseguenze:

  • Se è configurata la sincronizzazione parziale delle password, il database SSO può essere aggiornato, purché esista un mapping corrente per l'account esterno.

  • Se è configurata la sincronizzazione completa delle password, la modifica della password può essere eseguita anche per un account Windows.

Se per l'account esterno non è disponibile un mapping corrente nel database SSO, la modifica della password potrebbe non avere alcun effetto.

La notifica completa della modifica della password viene inviata quando tale modifica viene considerata completata per ENTSSO, il che, come spiegato in precedenza, può avere diversi significati. In alcuni casi può significare che non è stata apportata alcuna modifica, ma è stato semplicemente aggiornato il database SSO oppure che è stata modificata la password di Windows.

Si noti che le notifiche complete di modifica della password rinviate all'adapter non sono totalmente affidabili. In alcune condizioni è possibile che SSO non riceva mai le notifiche necessarie.

In ENTSSO la definizione delle credenziali, ad esempio quelle inviate da SendNotification per gli aggiornamenti delle password, è più flessibile rispetto a una password semplice. Quando si definisce un'applicazione SSO, si definiscono anche i campi delle credenziali. I campi identificano le etichette da utilizzare per i campi dell'interfaccia utente e se siano filtrati o meno. È inoltre presente un flag speciale che specifica se il campo debba essere sincronizzato o meno. Il campo 0 è un caso speciale e definisce l'etichetta per l'ID utente. Per altre informazioni, vedere Interfaccia ISSOAdmin.

Requisiti

Piattaforme: Windows

Vedere anche

Interfaccia ISSONotification (COM)
Membri ISSONotification
Programmazione con Enterprise Single Sign-On