ConfigurationBuilder Classe

Definizione

Usato per compilare le impostazioni di configurazione basate su chiave/valore per l'uso in un'applicazione.

public ref class ConfigurationBuilder : Microsoft::Extensions::Configuration::IConfigurationBuilder
public class ConfigurationBuilder : Microsoft.Extensions.Configuration.IConfigurationBuilder
type ConfigurationBuilder = class
    interface IConfigurationBuilder
Public Class ConfigurationBuilder
Implements IConfigurationBuilder
Ereditarietà
ConfigurationBuilder
Implementazioni

Commenti

Usando questa classe, è possibile archiviare i valori di configurazione in un file JSON, ad esempio, e quindi recuperarli in fase di esecuzione. Per altre informazioni, vedere Configurazione - esempio di base.

Se si esegue la migrazione di un'app a .NET Core 3.1 o versione successiva, è possibile usare questa classe per sostituire la funzionalità del fileapp.config usata in precedenza per configurare l'app.

Esempio

Il frammento di codice seguente mostra un'app semplificata che crea un ConfigurationBuilder oggetto per recuperare un valore stringa da un file JSON in fase di esecuzione.

using Microsoft.Extensions.Configuration;

IConfigurationBuilder builder = new ConfigurationBuilder().AddJsonFile("appsettings.json", false, true);
IConfigurationRoot root = builder.Build();

Console.WriteLine($"Hello, { root["weather"] } world!");

/* This program outputs the following text:
 * 
 * Hello, stormy world!
 */

Il contenuto del file JSON viene visualizzato qui.

{
  "weather": "stormy"
}

Costruttori

ConfigurationBuilder()

Inizializza una nuova istanza della classe ConfigurationBuilder.

Proprietà

Properties

Ottiene una raccolta chiave/valore che può essere usata per condividere i dati tra i IConfigurationBuilder provider di configurazione registrati e .

Sources

Ottiene le origini usate per ottenere i valori di configurazione.

Metodi

Add(IConfigurationSource)

Aggiunge una nuova origine della configurazione.

Build()

Crea un oggetto IConfiguration con chiavi e valori dal set di provider registrati in Sources.

Equals(Object)

Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente.

(Ereditato da Object)
GetHashCode()

Funge da funzione hash predefinita.

(Ereditato da Object)
GetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.

(Ereditato da Object)
MemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.

(Ereditato da Object)
ToString()

Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente.

(Ereditato da Object)

Metodi di estensione

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, AzureKeyVaultConfigurationOptions)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, String, KeyVaultClient, IKeyVaultSecretManager)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, String, IKeyVaultSecretManager)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, String, String, X509Certificate2)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, String, String, X509Certificate2, IKeyVaultSecretManager)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, String, String, String)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddAzureKeyVault(IConfigurationBuilder, String, String, String, IKeyVaultSecretManager)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione da Azure Key Vault.

AddConfiguration(IConfigurationBuilder, IConfiguration)

Aggiunge una configurazione esistente a configurationBuilder.

AddConfiguration(IConfigurationBuilder, IConfiguration, Boolean)

Aggiunge una configurazione esistente a configurationBuilder.

AddCommandLine(IConfigurationBuilder, Action<CommandLineConfigurationSource>)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione dalla riga di comando.

AddCommandLine(IConfigurationBuilder, String[])

Aggiunge un oggetto CommandLineConfigurationProviderIConfigurationProvider che legge i valori di configurazione dalla riga di comando.

AddCommandLine(IConfigurationBuilder, String[], IDictionary<String,String>)

Aggiunge un oggetto CommandLineConfigurationProviderIConfigurationProvider che legge i valori di configurazione dalla riga di comando usando i mapping tra le opzioni specificati.

Add<TSource>(IConfigurationBuilder, Action<TSource>)

Aggiunge una nuova origine della configurazione.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Cerca nell'assembly in GetEntryAssembly() un'istanza di UserSecretsIdAttribute.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder, Assembly)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge l'origine di configurazione dei segreti utente con l'ID segreto specificato.

AddUserSecrets<T>(IConfigurationBuilder)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Cerca nell'assembly che contiene il tipo T un'istanza di UserSecretsIdAttribute.

AddEnvironmentVariables(IConfigurationBuilder)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione dalle variabili di ambiente.

AddEnvironmentVariables(IConfigurationBuilder, Action<EnvironmentVariablesConfigurationSource>)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione dalle variabili di ambiente.

AddEnvironmentVariables(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge un oggetto IConfigurationProvider che legge i valori di configurazione dalle variabili di ambiente con un prefisso specificato.

GetFileLoadExceptionHandler(IConfigurationBuilder)

Ottiene l'oggetto IFileProvider predefinito da usare per i provider basati su file.

GetFileProvider(IConfigurationBuilder)

Ottiene l'oggetto IFileProvider predefinito da usare per i provider basati su file.

SetBasePath(IConfigurationBuilder, String)

Imposta l'oggetto FileProvider per i provider basati su file su un oggetto PhysicalFileProvider con il percorso di base.

SetFileLoadExceptionHandler(IConfigurationBuilder, Action<FileLoadExceptionContext>)

Imposta un'azione predefinita da richiamare per i provider basati su file quando si verifica un errore.

SetFileProvider(IConfigurationBuilder, IFileProvider)

Imposta l'oggetto IFileProvider predefinito da usare per i provider basati su file.

AddIniFile(IConfigurationBuilder, IFileProvider, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge un'origine della configurazione INI a builder.

AddIniFile(IConfigurationBuilder, Action<IniConfigurationSource>)

Aggiunge un'origine della configurazione INI a builder.

AddIniFile(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge il provider di configurazione INI in path a builder.

AddIniFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione INI in path a builder.

AddIniFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione INI in path a builder.

AddIniStream(IConfigurationBuilder, Stream)

Aggiunge un'origine della configurazione INI a builder.

AddJsonFile(IConfigurationBuilder, IFileProvider, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge un'origine della configurazione JSON a builder.

AddJsonFile(IConfigurationBuilder, Action<JsonConfigurationSource>)

Aggiunge un'origine della configurazione JSON a builder.

AddJsonFile(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge il provider di configurazione JSON in path a builder.

AddJsonFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione JSON in path a builder.

AddJsonFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione JSON in path a builder.

AddJsonStream(IConfigurationBuilder, Stream)

Aggiunge un'origine della configurazione JSON a builder.

AddKeyPerFile(IConfigurationBuilder, Action<KeyPerFileConfigurationSource>)

Aggiunge la configurazione usando i file di una directory. I nomi file vengono usati come chiave, i contenuti dei file vengono usati come valore.

AddKeyPerFile(IConfigurationBuilder, String)
AddKeyPerFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean)

Aggiunge la configurazione usando i file di una directory. I nomi file vengono usati come chiave, i contenuti dei file vengono usati come valore.

AddKeyPerFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean, Boolean)
AddInMemoryCollection(IConfigurationBuilder)

Aggiunge il provider di configurazione della memoria a configurationBuilder.

AddInMemoryCollection(IConfigurationBuilder, IEnumerable<KeyValuePair<String,String>>)

Aggiunge il provider di configurazione della memoria a configurationBuilder.

AddNewtonsoftJsonFile(IConfigurationBuilder, IFileProvider, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge un'origine della configurazione JSON a builder.

AddNewtonsoftJsonFile(IConfigurationBuilder, Action<NewtonsoftJsonConfigurationSource>)

Aggiunge un'origine della configurazione JSON a builder.

AddNewtonsoftJsonFile(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge il provider di configurazione JSON in path a builder.

AddNewtonsoftJsonFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione JSON in path a builder.

AddNewtonsoftJsonFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione JSON in path a builder.

AddNewtonsoftJsonStream(IConfigurationBuilder, Stream)

Aggiunge un'origine della configurazione JSON Newtonsoft a builder.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder, Assembly)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Viene eseguita la ricerca in assembly di un'istanza di UserSecretsIdAttribute, che specifica un ID dei segreti utente.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder, Assembly, Boolean)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Viene eseguita la ricerca in assembly di un'istanza di UserSecretsIdAttribute, che specifica un ID dei segreti utente.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder, Assembly, Boolean, Boolean)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Viene eseguita la ricerca in assembly di un'istanza di UserSecretsIdAttribute, che specifica un ID dei segreti utente.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente con l'ID dei segreti utente specificato.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddUserSecrets(IConfigurationBuilder, String, Boolean)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente con l'ID dei segreti utente specificato.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddUserSecrets<T>(IConfigurationBuilder)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Cerca nell'assembly che contiene il tipo T un'istanza di UserSecretsIdAttribute che specifica un ID dei segreti utente.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddUserSecrets<T>(IConfigurationBuilder, Boolean)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Cerca nell'assembly che contiene il tipo T un'istanza di UserSecretsIdAttribute che specifica un ID dei segreti utente.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddUserSecrets<T>(IConfigurationBuilder, Boolean, Boolean)

Aggiunge l'origine della configurazione dei segreti utente. Cerca nell'assembly che contiene il tipo T un'istanza di UserSecretsIdAttribute che specifica un ID dei segreti utente.

Un ID dei segreti utente è un valore univoco usato per archiviare e identificare una raccolta di valori di configurazione dei segreti.

AddXmlFile(IConfigurationBuilder, IFileProvider, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge un'origine della configurazione XML a builder.

AddXmlFile(IConfigurationBuilder, Action<XmlConfigurationSource>)

Aggiunge un'origine della configurazione XML a builder.

AddXmlFile(IConfigurationBuilder, String)

Aggiunge il provider di configurazione XML in path a builder.

AddXmlFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione XML in path a builder.

AddXmlFile(IConfigurationBuilder, String, Boolean, Boolean)

Aggiunge il provider di configurazione XML in path a builder.

AddXmlStream(IConfigurationBuilder, Stream)

Aggiunge un'origine della configurazione XML a builder.

Si applica a

Vedi anche