Conferma e rifiuto dei dati in uscita

Il nodo locale invia catene di dati dall'host all'applicazione con il set di campi ACKRQD come indicato di seguito:

  • Set ACKRQD

    Se la richiesta SNA corrispondente è stata ricevuta specificando una risposta definita e i parametri BIND specificano che il primario usa la modalità di risposta definita o definita/della catena di eccezioni.

  1. ACKRQD non impostato, modalità di risposta

    Se la richiesta SNA corrispondente è stata ricevuta specificando la risposta all'eccezione e i parametri BIND specificano che la modalità di risposta della catena di eccezioni viene usata dall'eccezione o dalla catena di eccezioni definita/eccezione.

  2. ACKRQD non impostato, modalità di risposta senza risposta

    Se la richiesta SNA corrispondente è stata ricevuta senza risposta e i parametri BIND specificano che il primario usa la modalità di risposta senza risposta.

    Nel caso 1, l'applicazione deve sempre inviare un riconoscimento come segue:

  • Se l'applicazione accetta i dati, deve restituire un messaggio Status-Acknowledge(Ack).

  • Se l'applicazione vuole rifiutare i dati, deve restituire un messaggio Status-Acknowledge(Nack-1) che contiene i codici di senso SNA appropriati.

    Nel caso 2, l'applicazione deve inviare solo un riconoscimento nei casi seguenti:

  • Se l'applicazione vuole rifiutare i dati, deve restituire un messaggio Status-Acknowledge(Nack-1) che contiene i codici di senso SNA appropriati.

  • L'applicazione può inviare un riconoscimento di cortesia a un messaggio di eccezione richiesta (RQE) per cancellare i dati di correlazione all'interno del nodo locale. Per altre informazioni, vedere Dati in uscita.

    Nel caso 3, l'applicazione non deve inviare riconoscimenti. Tuttavia, l'invio di un riconoscimento di stato (Ack) o Status-Acknowledge(Nack-1) dall'applicazione non ha alcun effetto. Viene rimosso.

    Ogni volta che un'applicazione invia un riconoscimento dello stato (Ack) o Status-Confirm(Nack-1) a un messaggio di dati ricevuto, conferma in modo implicito la ricezione di questo e tutti i messaggi di dati ricevuti in precedenza.

    Nel caso 2, l'host può inviare una richiesta CHASE . Il nodo locale invia una richiesta Status-Control(CHASE) con ACKRQD impostata sull'applicazione. Quando l'applicazione è in grado di confermare la ricezione di tutti i dati in sospeso, deve emettere un messaggio di riconoscimento status-control(CHASE), che il nodo locale converte in una risposta positiva a CHASE per l'host.

    Nei casi 1 e 2, se il nodo locale rileva un errore in una richiesta ricevuta, converte la richiesta in un messaggio dati speciale, che passa all'applicazione. Indipendentemente dalla modalità di risposta della catena specificata per il secondario nei parametri BIND , questo messaggio di dati presenta le caratteristiche seguenti:

  • ACKRQD è impostato. L'applicazione deve confermare la ricezione usando un messaggio Status-Confirm(Ack).

  • Il flag dell'applicazione Sense Data Indicator (SDI) è impostato per indicare che si tratta di un messaggio di dati speciale usato per informare l'applicazione di un errore rilevato dal nodo locale.

  • Il flag dell'applicazione End Chain Indicator (ECI) è impostato per indicare che la catena ricevuta è stata ora terminata.

  • I primi quattro byte dell'elemento buffer contengono i codici di senso SNA rilevati dal nodo locale che ha causato la terminazione.

    Questo meccanismo consente di:

  • Applicazione da rifiutare tutti i messaggi di dati ricevuti in precedenza.

  • Nodo locale per informare l'applicazione di eventuali errori rilevati nelle richieste ricevute.

  • Nodo locale per inviare risposte negative nell'ordine corretto.

    Le tre figure seguenti illustrano i protocolli di conferma e rifiuto dei dati in uscita tra il nodo locale e l'applicazione e il modo in cui tali protocolli si riferiscono ai protocolli SNA sottostanti.

    Nella prima figura l'host invia una catena di risposta definita per ottenere l'applicazione per confermare la ricezione della richiesta RQD e tutte le catene RQE inviate in precedenza.

    Image that shows how a host sends a definite response chain.
    L'host invia una catena di risposta definita

    Nella figura seguente, un riconoscimento dello stato (Nack-1) dall'applicazione rifiuta l'ultima catena e conferma la ricezione di tutte le catene di dati inviate in precedenza.

    Image that shows how Status-Acknowledge(Nack-1) rejects the last chain and confirms receipt.
    Status-Confirm(Nack-1) rifiuta l'ultima catena e conferma la ricezione

    Nella figura seguente l'host invia una richiesta CHASE per ottenere l'applicazione per confermare la ricezione di CHASE e tutte le catene inviate in precedenza.

    Image that shows how a host sends a CHASE request.
    L'host invia una richiesta CHASE

Vedere anche

Apertura della connessione PLU
Sessione PLU
Concatenamento in uscita
Concatenamento in ingresso
Consegna segmenti
Parentesi
Direzione
Spaziatura e suddivisione in blocchi
Conferma e rifiuto dei dati]
Arresto e disattivazione
Ripristino
Terminazione avviata dall'applicazione
LUSTATs]
Dati di monitoraggio del tempo di risposta