Conversioni del formato di data e ora

Il servizio DRDA esegue la conversione da e verso i formati data/ora DB2 e SQL Server in base a un set definito di maschere di formato nel file MsDrdaService.exe.config, per supportare l'interoperabilità tra i valori datetime db2, SQL Server, ISO e valori letterali stringa. Per altre informazioni sulle maschere di data, di ora e di data e ora, vedere il libro Operazioni.

DB2 TIME e TIMESTAMP con Ora 24

IBM DB2 TIME e TIMESTAMP possono contenere un valore Hour 24 non compreso nell'intervallo dei Microsoft SQL Server di dati TIME, DATETIME e DATETIME2.

IBM DB2 supporta un intervallo di valori TIME compreso tra 00.00.00 e 24.00.00 e un intervallo di valori TIMESTAMP compreso tra 0001-01-01-00.00.00.0000000 e 9999-12-31-24.00.00.000000.

SQL Server supporta un intervallo di valori TIME compreso tra 00:00:00.0000000 e 23:59:59.999999999, e il valore DATETIME2 vanno da 01-01-01 00:00:00 a 9999-12-31 23:59:59.999999999.

Il servizio DRDA trasformerà i valori DB2 TIME e TIMESTAMP con ora 24 SQL Server valori TIME, DATETIME e DATETIME2 con ora 00:00:00 del giorno successivo. Ad esempio, il servizio DRDA trasformerà il valore DB2 TIME '24:00:00' nel valore time SQL Server '00:00:00'). Ad esempio, il servizio DRDA trasformerà il valore DB2 DATETIME '2011-12-31-24.00.00.000000' nel valore SQL Server DATETIME/DATETIME2 '2012-01-01-00.00.00.00.000000'.