Autenticazione mainframe per LINRE CICS

Se si usa un ambiente remoto CICS LINK LU 6.2 (RE), è necessario usare l'autenticazione a livello di risorsa.

A causa di una restrizione imposta dal protocollo IBM Distributed Program Link (DPL), un ID utente e una password trasmessi dalla workstation da Transaction Integrator (TI) vengono ignorati e non usati per l'autenticazione a livello di transazione. L'area CICS di destinazione prevede, nelle circostanze, che l'autenticazione è stata completata dall'applicazione TI che avvia la chiamata IBM DPL. In genere, l'applicazione che avvia una chiamata IBM DPL è un programma in un'altra area CICS. Invece di usare le credenziali di FMH-5 ATTACH, per l'autenticazione a livello di transazione, l'area CICS di destinazione associa l'ID utente predefinito per l'area con l'ID transazione dell'attività CICS (la transazione mirror).

In seguito a questo comportamento, qualsiasi tentativo di proteggere la transazione mirror può causare un malfunzionamento dell'applicazione a causa di un errore di autenticazione.

Vedere anche

Implicazioni per la sicurezza