Registrare dispositivi iOS e Android nell'ambiente di test di Microsoft 365 for enterprise

Questa Guida al lab di test può essere usata solo per gli ambienti di test di Microsoft 365 per le aziende.

Questo articolo descrive come registrare e testare le funzionalità di gestione dei dispositivi mobili di base per dispositivi iOS/iPadOS e Android nell'ambiente di test di Microsoft 365 for enterprise.

La registrazione di dispositivi iOS/iPadOS e Android nell'ambiente di test prevede tre fasi:

Guide al lab di test per il cloud Microsoft.

Mancia

Per una mappa visiva a tutti gli articoli dello stack di guide ai lab di test di Microsoft 365 per le aziende, passare a Microsoft 365 for enterprise Test Lab Guide Stack.

Fase 1: Compilare l'ambiente di test di Microsoft 365 for enterprise

Per registrare i dispositivi iOS/iPadOS e Android in modo leggero con i requisiti minimi, seguire le istruzioni in Configurazione di base leggera.

Se si vogliono registrare dispositivi iOS/iPadOS e Android in un'organizzazione simulata, seguire le istruzioni riportate in Autenticazione pass-through.

Nota

Il test delle licenze automatizzate e dell'appartenenza a gruppi non richiede l'ambiente di test aziendale simulato, che include una intranet simulata connessa a Internet e la sincronizzazione della directory per una foresta di Active Directory Domain Services (AD DS). Viene fornito qui come opzione in modo da poter testare le licenze automatizzate e l'appartenenza ai gruppi ed è possibile sperimentarlo in un ambiente che rappresenta un'organizzazione tipica.

Fase 2: registrare i dispositivi iOS e Android

Se si sta valutando una soluzione di gestione dei dispositivi mobili (MDM) per gestire i dispositivi, è possibile usare Microsoft Intune. Quando si usa un provider MDM, incluso Intune, i dispositivi vengono "registrati". Al momento della registrazione, ricevono le funzionalità e le impostazioni configurate.

In Intune esistono alcuni modi per registrare i dispositivi iOS/iPadOS e Android. È possibile scegliere l'opzione di registrazione più adatta all'organizzazione. Per altre informazioni e indicazioni, vedere gli articoli seguenti:

Se si è pronti a usare Intune per la gestione dei dispositivi e si vogliono indicazioni, le informazioni seguenti possono essere utili:

Fase 3: Gestire i dispositivi iOS e Android in remoto

Microsoft Intune offre la funzionalità di reimpostazione remota del blocco e del passcode. Se qualcuno perde il dispositivo, è possibile bloccare il dispositivo in remoto. Se qualcuno dimentica il passcode, è possibile reimpostarlo in remoto.

Per altre attività che è possibile eseguire in remoto, vedere Azioni del dispositivo disponibili.

Passaggio successivo

Esplorare altre funzionalità e funzionalità di gestione dei dispositivi mobili nell'ambiente di test.

Vedere anche

Guide ai lab di test di Microsoft 365 per le aziende

Criteri di conformità dei dispositivi per l'ambiente di test microsoft 365 per le aziende

Panoramica di Microsoft 365 per le aziende