Assegnare un'area di lavoro a una pipeline di distribuzione

SI APPLICA A:❌ ✔️ Power BI Desktop servizio Power BI

Le pipeline di distribuzione consentono di assegnare e annullare l'assegnazione delle aree di lavoro a qualsiasi fase in una pipeline. Questa funzionalità è particolarmente importante per le organizzazioni che dispongono già di aree di lavoro usate come ambienti di sviluppo, test e produzione. In questi casi, è possibile assegnare ogni area di lavoro alla fase della pipeline corrispondente e continuare a lavorare nel flusso consueto.

Nota

Questo articolo descrive come assegnare e annullare l'assegnazione di un'area di lavoro a una fase della pipeline di distribuzione nell'servizio Power BI. È anche possibile eseguire queste funzioni a livello di codice usando le API REST Assegna area di lavoro e Annulla assegnazione dell'area di lavoro di Power BI.

Assegnare un'area di lavoro a qualsiasi fase della pipeline vacante

Per assegnare un'area di lavoro a una pipeline, la fase della pipeline a cui assegnare l'area di lavoro deve essere vuota. Se si vuole assegnare un'area di lavoro a una fase della pipeline con un'altra area di lavoro assegnata, annullare l'assegnazione dell'area di lavoro corrente da tale fase e quindi continuare con l'assegnazione della nuova area di lavoro.

Prima di assegnare un'area di lavoro a una fase della pipeline, esaminare la sezione limitazioni e assicurarsi che l'area di lavoro soddisfi le condizioni necessarie.

Nota

Prima di assegnare o annullare l'assegnazione di un'area di lavoro a una pipeline, considerare che ogni volta che si distribuisce in una fase vacante viene creata una nuova area di lavoro.

Per assegnare un'area di lavoro a una fase della pipeline, seguire questa procedura:

  1. Aprire la pipeline.

    Screenshot che mostra una nuova area di lavoro delle pipeline di distribuzione, con tutte le fasi della pipeline non associate.

  2. Nella fase a cui si vuole assegnare un'area di lavoro espandere l'elenco a discesa denominato Scegliere un'area di lavoro da assegnare a questa pipeline.

  3. Dal menu a discesa selezionare l'area di lavoro da assegnare a questa fase.

    Screenshot che mostra l'elenco a discesa assegna l'area di lavoro in una fase vuota delle pipeline di distribuzione.

  4. Selezionare Assegna un'area di lavoro.

    Screenshot che mostra il pulsante assegna l'area di lavoro in una fase vuota delle pipeline di distribuzione.

Annullare l'assegnazione di un'area di lavoro da una fase della pipeline

È possibile annullare l'assegnazione di un'area di lavoro da qualsiasi fase della pipeline. Se si vuole assegnare un'area di lavoro diversa a una fase della pipeline, è prima necessario annullare l'assegnazione dell'area di lavoro corrente da tale fase.

Per annullare l'assegnazione di un'area di lavoro da una fase della pipeline, seguire questa procedura:

  1. Aprire la pipeline.

  2. Nella fase da cui si vuole annullare l'assegnazione dell'area di lavoro selezionare le impostazioni.

  3. Dal menu impostazioni selezionare Annulla area di lavoro.

    Screenshot che mostra l'opzione unssign workspace nelle pipeline di distribuzione, disponibile dal menu delle impostazioni della fase della pipeline.

  4. Nella finestra di dialogo Annulla area di lavoro selezionare Annulla.

    Screenshot che mostra la finestra popup dell'area di lavoro non assegnata nelle pipeline di distribuzione, con il pulsante annulla l'assegnazione evidenziato.

Connessioni all'elemento

Dopo aver assegnato un'area di lavoro a una fase della pipeline di distribuzione, se sono presenti fasi adiacenti già assegnate, le pipeline di distribuzione tentano di creare le connessioni tra gli elementi di Power BI (ad esempio report, dashboard e set di dati) nelle fasi adiacenti. Durante questo processo, le pipeline di distribuzione controllano i nomi degli elementi di Power BI nella fase di origine e le fasi adiacenti. Le connessioni agli elementi nelle fasi adiacenti vengono stabilite in base al tipo e al nome dell'elemento. Se sono presenti più elementi dello stesso tipo con lo stesso nome nelle fasi adiacenti, l'assegnazione dell'area di lavoro avrà esito negativo. Per comprendere perché ciò accade e risolvere questi casi, vedere Perché viene visualizzato il messaggio di errore "non è possibile assegnare l'area di lavoro" quando si assegna un'area di lavoro?

Le connessioni tra elementi vengono stabilite solo quando si assegna un'area di lavoro a una fase della pipeline. L'aggiunta di un nuovo elemento a un'area di lavoro che fa parte di una pipeline, non attiva la creazione di connessioni tra tale elemento e elementi identici nelle fasi adiacenti. Per attivare la creazione di una connessione tra un elemento appena aggiunto in una fase dell'area di lavoro e l'elemento equivalente in una fase adiacente, annullare la firma e riassegnare l'area di lavoro che contiene l'elemento appena aggiunto.

Limitazioni

Passaggi successivi