Set-AIPScannerRepository

Rilevante per: Solo client di etichettatura unificata.

Aggiornamenti un repository esistente in un processo di analisi del contenuto di Azure Information Protection.

Sintassi

Set-AIPScannerRepository
   -Path <String>
   [-OverrideContentScanJob <OnOffEnum>]
   [-EnableDlp <OnOffEnum>]
   [-Enforce <OnOffEnum>]
   [-LabelFilesByContent <OnOffEnum>]
   [-RelabelFiles <OnOffEnum>]
   [-AllowLabelDowngrade <OnOffEnum>]
   [-EnforceDefaultLabel <OnOffEnum>]
   [-DefaultLabelType <DefaultLabelType>]
   [-DefaultLabelId <Guid>]
   [-DefaultOwner <String>]
   [-RepositoryOwner <String>]
   [-PreserveFileDetails <OnOffEnum>]
   [-IncludeFileTypes <String>]
   [-ExcludeFileTypes <String>]
   [-WhatIf]
   [-Confirm]
   [<CommonParameters>]

Descrizione

Aggiornamenti i dettagli per un repository esistente definito nel processo di analisi del contenuto.

Per altre informazioni sui processi di analisi del contenuto, vedere la documentazione di Azure Information Protection scanner locale.

Esempio

Esempio 1 Aggiornare i dettagli del repository usando le impostazioni del processo di analisi del contenuto configurate

PS C:\WINDOWS\system32> Set-AIPScannerRepository -OverrideContentScanJob Off -Path 'c:\repoToScan'

In questo esempio vengono impostate le impostazioni del repository RepoToScan nel processo di analisi del contenuto per usare le impostazioni correnti del processo di analisi del contenuto.

Esempio 2 Aggiornare i dettagli del repository, sostituendo le impostazioni correnti del processo di analisi del contenuto

PS C:\WINDOWS\system32> Set-AIPScannerRepository -Path 'c:\repoToScan' -OverrideContentScanJob On -Enforce On -DefaultOwner 'ms@gmail.com'

In questo esempio vengono impostate le impostazioni del repository repoToScan per eseguire l'override delle impostazioni del processo di analisi del contenuto attualmente configurate.

Esempio 3 Aggiornare i dettagli del repository, esclusi i file con estensione msg e tmp

PS C:\WINDOWS\system32> Set-AIPScannerRepository -OverrideContentScanJob On -Path 'c:\repoToScan' -IncludeFileTypes '' -ExcludeFileTypes '.msg,.tmp'

Questo esempio definisce un processo di analisi del contenuto che include tutti i tipi di file ad eccezione dei file con estensione msg e tmp.

Parametri

-AllowLabelDowngrade

Determina se il processo di analisi del contenuto consente di etichettare le azioni di downgrade.

Rilevante solo quando i parametri seguenti sono impostati su on:

  • OverrideContentScanJob
  • RelabelFiles
Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-Confirm

Richiede la conferma dell'utente prima di eseguire il cmdlet.

Type:SwitchParameter
Aliases:cf
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-DefaultLabelId

Definisce l'ID dell'etichetta predefinita usata per l'etichettatura automatica del contenuto con un'etichetta predefinita.

  • Obbligatorio se il parametro DefaultLabelType è impostato su personalizzato.

  • Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:Guid
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-DefaultLabelType

Determina il tipo di etichetta predefinita utilizzata per l'etichettatura automatica del contenuto con un'etichetta predefinita.

Se usato, definire l'ID etichetta da usare come ID predefinito usando il parametro DefaultLabelId .

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:DefaultLabelType
Accepted values:None, PolicyDefault, Custom
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-DefaultOwner

Definisce il valore di proprietario predefinito usato per i file analizzati, usando l'indirizzo di posta elettronica dell'account. Per impostazione predefinita, si tratta dell'account dello scanner.

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-EnableDlp

Determina se il processo di analisi del contenuto usa i tipi di informazioni di riservatezza DLP (Data Loss Prevention) predefiniti di Microsoft 365 durante l'analisi del contenuto.

Suggerimento

Se si configura questo parametro, è anche possibile configurare un proprietario del repository specifico usando il parametro RepositoryOwner .

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-Enforce

Determina se il processo di analisi del contenuto applica l'analisi del contenuto e l'etichettatura in base ai criteri.

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-EnforceDefaultLabel

Determina se l'uso di un'etichetta predefinita viene sempre utilizzato durante la rilabazione del contenuto.

Rilevante solo quando i parametri seguenti sono impostati su on:

  • RelabelFiles
  • OverrideContentScanJob
Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-ExcludeFileTypes

Determina tutti i tipi di file ignorati durante il processo di analisi del contenuto. Definire più tipi di file usando un elenco delimitato da virgole.

Se si definisce questo parametro, definire il parametro IncludeFileTypes come null. Per il codice di esempio, vedere l'esempio 3 precedente.

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-IncludeFileTypes

Determina in modo esplicito i tipi di file analizzati dal processo di analisi del contenuto. Definire più tipi di file usando un elenco delimitato da virgole.

Se si definisce questo parametro, definire il parametro ExcludeFileTypes come null. Per il codice di esempio, vedere l'esempio 3 precedente.

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-LabelFilesByContent

Determina se l'opzione File etichetta in base all'opzione processo di analisi del contenuto è abilitata o disabilitata.

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-OverrideContentScanJob

Determina se le impostazioni per questo repository sostituiscono le impostazioni definite per il processo di analisi del contenuto.

Se è impostata su , definire le impostazioni di cui si vuole eseguire l'override usando parametri aggiuntivi.

Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-Path

Definisce il percorso del repository per cui si desidera aggiornare le impostazioni nel processo di analisi del contenuto.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-PreserveFileDetails

Determina se i dettagli del file, inclusa la data di modifica, l'ultima modifica e la modifica delle impostazioni vengono mantenuti durante l'analisi e l'etichettatura automatica.

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-RelabelFiles

Determina se il processo di analisi del contenuto è autorizzato a etichettare nuovamente i file.

Rilevante solo quando il parametro OverrideContentScanJob è impostato su attivato.

Type:OnOffEnum
Accepted values:On, Off
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-RepositoryOwner

Definisce il proprietario dei repository configurati per il processo di analisi del contenuto.

Specifica il NOME SAMAccount (dominio\utente), l'UPN (user@domain) o il SID di un gruppo proprietario del repository.

Ai proprietari vengono concesse autorizzazioni di controllo completo per il file se le autorizzazioni per il file vengono modificate da una regola DLP corrispondente.

Rilevante solo quando i parametri seguenti sono impostati su on:

  • OverrideContentScanJob
  • EnableDlp
Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

-WhatIf

Mostra l'esito in caso di esecuzione del cmdlet. Il cmdlet non viene eseguito.

Type:SwitchParameter
Aliases:wi
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False

Input

None

Output

System.Object