Get-SPEnterpriseSearchQueryScopeRule

Restituisce una regola di ambito condivisa.

Sintassi

Get-SPEnterpriseSearchQueryScopeRule
   [[-Identity] <ScopeRulePipeBind>]
   -Scope <ScopePipeBind>
   [-Url <Uri>]
   [-AssignmentCollection <SPAssignmentCollection>]
   [-SearchApplication <SearchServiceApplicationPipeBind>]
   [<CommonParameters>]

Descrizione

The Get-SPEnterpriseSearchQueryScopeRule cmdlet reads a QueryScopeRule object when the shared scope rule is created, updated, or deleted. SPEnterpriseSearchQueryScopeRule represents a query result scope rule that can be applied to a scope.

In SharePoint Server le origini dei risultati forniscono la funzionalità fornita dagli ambiti in SharePoint Server.

Durante un aggiornamento da SharePoint Server, per mantenere le impostazioni legacy, viene eseguita automaticamente la migrazione degli ambiti condivisi. Tali ambiti sono tuttavia di sola lettura dopo la migrazione. Questo cmdlet può essere utilizzato per leggere una regola di ambito di un ambito condiviso di cui è stata eseguita la migrazione.

Durante un aggiornamento da SharePoint Server, per mantenere le impostazioni legacy, anche gli ambiti locali vengono migrati automaticamente quando viene eseguita la migrazione dei siti o delle raccolte siti corrispondenti. In una farm di SharePoint Server, gli ambiti di un sito o di una raccolta siti in modalità SharePoint Server sono di lettura/scrittura, mentre gli ambiti di un sito o di una raccolta siti dopo l'aggiornamento alla modalità SharePoint Server sono di sola lettura. Questo cmdlet può essere utilizzato per leggere una regola di ambito di un ambito locale di cui è stata eseguita la migrazione nell'una o nell'altra situazione.

Per le autorizzazioni e le informazioni più recenti su Windows PowerShell per i prodotti SharePoint, vedere la documentazione online nella pagina Cmdlet server SharePoint.

Esempio

------------------ESEMPIO------------------

$ssa = Get-SPEnterpriseSearchServiceApplication -Identity 'Search Service Application'
$scope = Get-SPEnterpriseSearchQueryScope -Identity MustCrawl -SearchApplication $ssa
Get-SPEnterpriseSearchQueryScopeRule -Scope $scope -Url https://criticalSite | Set-SPEnterpriseSearchQueryScopeRule -Url https://criticalSite -UrlScopeRuleType Url

In questo esempio viene ottenuto un riferimento a una regola di ambito per l'URL https://criticalSitee viene impostato il tipo di regola su URL.

Parametri

-Ambito

Restituisce le regole di ambito query per l'ambito specificato.

Il tipo deve essere un GUID valido nel formato 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh, un nome valido di un ambito (ad esempio Ambito1) oppure un'istanza di un oggetto Scope valido.

Type:ScopePipeBind
Aliases:n
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-AssignmentCollection

Manages objects for the purpose of proper disposal. Use of objects, such as SPWeb or SPSite, can use large amounts of memory and use of these objects in Windows PowerShell scripts requires proper memory management. Using the SPAssignment object, you can assign objects to a variable and dispose of the objects after they are needed to free up memory. When SPWeb, SPSite, or SPSiteAdministration objects are used, the objects are automatically disposed of if an assignment collection or the Global parameter is not used.

When the Global parameter is used, all objects are contained in the global store. If objects are not immediately used, or disposed of by using the Stop-SPAssignment command, an out-of-memory scenario can occur.

Type:SPAssignmentCollection
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-Identity

Specifica la regola di ambito da ottenere.

Il tipo deve essere un GUID valido nel formato 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh, un nome valido di una regola di ambito (ad esempio RegolaAmbito1) oppure un'istanza di un oggetto ScopeRule valido.

Type:ScopeRulePipeBind
Position:1
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-SearchApplication

Specifica l'applicazione di ricerca che contiene l'insieme delle regole di ambito di query.

Il tipo deve essere un GUID valido nel formato 12345678-90ab-cdef-1234-567890bcdefgh, un nome di applicazione di ricerca valido, ad esempio AppRicerca1, oppure un'istanza di un oggetto SearchServiceApplication valido.

Type:SearchServiceApplicationPipeBind
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition

-Url

Il tipo deve essere un URL valido nel formato https://server_name.

Restituisce le regole di ambito query per l'URL dei risultati specificato.

Type:Uri
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:SharePoint Server Subscription Edition