Condividi tramite


Guest Configuration Connected VM warev Sphere Assignments - Create Or Update

Crea un'associazione tra un computer Connected VM Sphere e la configurazione guest

PUT https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.ConnectedVMwarevSphere/virtualmachines/{vmName}/providers/Microsoft.GuestConfiguration/guestConfigurationAssignments/{guestConfigurationAssignmentName}?api-version=2022-01-25

Parametri dell'URI

Nome In Necessario Tipo Descrizione
guestConfigurationAssignmentName
path True

string

Nome dell'assegnazione della configurazione guest.

Criterio di espressione regolare: ^[^<>%&:\\?/#]*$

resourceGroupName
path True

string

Il nome del gruppo di risorse.

Criterio di espressione regolare: ^[-\w\._]+$

subscriptionId
path True

string

ID sottoscrizione che identifica in modo univoco la sottoscrizione di Microsoft Azure. L'ID sottoscrizione fa parte dell'URI per ogni chiamata di servizio.

vmName
path True

string

Nome della macchina virtuale.

Criterio di espressione regolare: ^[a-zA-Z0-9][-a-zA-Z0-9_.]*[a-zA-Z0-9]$

api-version
query True

string

Versione api client.

Corpo della richiesta

Nome Tipo Descrizione
location

string

Area in cui si trova la macchina virtuale.

name

string

Nome dell'assegnazione della configurazione guest.

properties

GuestConfigurationAssignmentProperties

Proprietà dell'assegnazione di configurazione guest.

Risposte

Nome Tipo Descrizione
200 OK

GuestConfigurationAssignment

OK. L'assegnazione di configurazione guest per il computer Connected VM Sphere è stata aggiornata correttamente.

201 Created

GuestConfigurationAssignment

Creazione riuscita. L'assegnazione di configurazione guest per il computer Connected VM Sphere è stata creata correttamente.

Other Status Codes

ErrorResponse

Risposta di errore che descrive il motivo per cui l'operazione non è riuscita.

Sicurezza

azure_auth

Flusso OAuth2 di Azure Active Directory

Tipo: oauth2
Flow: implicit
URL di autorizzazione: https://login.microsoftonline.com/common/oauth2/authorize

Ambiti

Nome Descrizione
user_impersonation rappresentare l'account utente

Esempio

Create or update guest configuration assignment

Esempio di richiesta

PUT https://management.azure.com/subscriptions/mySubscriptionId/resourceGroups/myResourceGroupName/providers/Microsoft.ConnectedVMwarevSphere/virtualmachines/myVMName/providers/Microsoft.GuestConfiguration/guestConfigurationAssignments/NotInstalledApplicationForWindows?api-version=2022-01-25

{
  "location": "westcentralus",
  "name": "NotInstalledApplicationForWindows",
  "properties": {
    "context": "Azure policy",
    "guestConfiguration": {
      "name": "NotInstalledApplicationForWindows",
      "version": "1.0.0.0",
      "contentUri": "https://thisisfake/pacakge",
      "contentHash": "123contenthash",
      "assignmentType": "ApplyAndAutoCorrect",
      "configurationParameter": [
        {
          "name": "[InstalledApplication]NotInstalledApplicationResource1;Name",
          "value": "NotePad,sql"
        }
      ]
    }
  }
}

Risposta di esempio

{
  "location": "westcentralus",
  "id": "/subscriptions/mysubscriptionid/resourceGroups/myResourceGroupName/providers/Microsoft.ConnectedVMwarevSphere/virtualmachines/myvm/providers/Microsoft.GuestConfiguration/guestConfigurationAssignments/NotInstalledApplicationForWindows",
  "name": "NotInstalledApplicationForWindows",
  "properties": {
    "complianceStatus": "Pending",
    "assignmentHash": null,
    "latestReportId": null,
    "lastComplianceStatusChecked": null,
    "context": "Azure policy",
    "resourceType": null,
    "vmssVMList": null,
    "guestConfiguration": {
      "kind": null,
      "name": "NotInstalledApplicationForWindows",
      "version": "1.0.0.3",
      "contentUri": null,
      "contentHash": null,
      "contentType": null,
      "assignmentSource": "AzurePolicy",
      "configurationParameter": [
        {
          "name": "[InstalledApplication]NotInstalledApplicationResource1;Name",
          "value": "NotePad,sql"
        }
      ]
    },
    "provisioningState": "Succeeded"
  }
}
{
  "location": "westcentralus",
  "id": "/subscriptions/mysubscriptionid/resourceGroups/myResourceGroupName/providers/microsoft.ConnectedVMwarevSphere/virtualmachines/myvm/providers/Microsoft.GuestConfiguration/guestConfigurationAssignments/NotInstalledApplicationForWindows",
  "name": "NotInstalledApplicationForWindows",
  "properties": {
    "complianceStatus": "Pending",
    "assignmentHash": null,
    "latestReportId": null,
    "lastComplianceStatusChecked": null,
    "context": "Azure policy",
    "resourceType": null,
    "vmssVMList": null,
    "guestConfiguration": {
      "kind": null,
      "name": "NotInstalledApplicationForWindows",
      "version": "1.0.0.3",
      "contentUri": null,
      "contentHash": null,
      "contentType": null,
      "assignmentSource": "AzurePolicy",
      "configurationParameter": [
        {
          "name": "[InstalledApplication]NotInstalledApplicationResource1;Name",
          "value": "NotePad,sql"
        }
      ]
    },
    "provisioningState": "Succeeded"
  }
}

Definizioni

Nome Descrizione
actionAfterReboot

Specifica che cosa avviene dopo un riavvio durante l'applicazione di una configurazione. I valori possibili sono ContinueConfiguration e StopConfiguration

AssignmentInfo

Informazioni sull'assegnazione della configurazione guest.

AssignmentReport
AssignmentReportResource

Risorsa di assegnazione della configurazione guest.

AssignmentReportResourceComplianceReason

Motivo e codice per la conformità della risorsa di assegnazione della configurazione guest.

assignmentType

Specifica il tipo di assegnazione e l'esecuzione della configurazione. I valori possibili sono Audit, DeployAndAutoCorrect, ApplyAndAutoCorrect e ApplyAndMonitor.

complianceStatus

Valore che indica lo stato di conformità del computer per la configurazione guest assegnata.

ConfigurationInfo

Informazioni sulla configurazione.

configurationMode

Specifica in che modo Gestione configurazione locale (Configuration Manager locale) applica effettivamente la configurazione ai nodi di destinazione. I valori possibili sono ApplyOnly, ApplyAndMonitor, ApplyAndAutoCorrect.

ConfigurationParameter

Rappresenta un parametro di configurazione.

ConfigurationSetting

Impostazione di configurazione di Gestione configurazione locale (Configuration Manager locale).

createdByType

Tipo di identità che ha creato la risorsa.

Error
ErrorResponse

Risposta di errore di un errore dell'operazione

GuestConfigurationAssignment

L'assegnazione della configurazione guest è un'associazione tra un computer e una configurazione guest.

GuestConfigurationAssignmentProperties

Proprietà di assegnazione della configurazione guest.

GuestConfigurationNavigation

La configurazione guest è un elemento che incapsula la configurazione DSC e le relative dipendenze. L'artefatto è un file ZIP contenente la configurazione DSC (come MOF) e le risorse dipendenti e altre dipendenze come i moduli.

kind

Tipo di configurazione guest. Ad esempio:DSC

provisioningState

Stato di provisioning, che viene visualizzato solo nella risposta.

systemData

Metadati relativi alla creazione e all'ultima modifica della risorsa.

type

Tipo di report, coerenza o iniziale

VMInfo

Informazioni sulla macchina virtuale.

VMSSVMInfo

Informazioni sulla macchina virtuale del set di scalabilità di macchine virtuali

actionAfterReboot

Specifica che cosa avviene dopo un riavvio durante l'applicazione di una configurazione. I valori possibili sono ContinueConfiguration e StopConfiguration

Nome Tipo Descrizione
ContinueConfiguration

string

StopConfiguration

string

AssignmentInfo

Informazioni sull'assegnazione della configurazione guest.

Nome Tipo Descrizione
configuration

ConfigurationInfo

Informazioni sulla configurazione.

name

string

Nome dell'assegnazione della configurazione guest.

AssignmentReport

Nome Tipo Descrizione
assignment

AssignmentInfo

Dettagli di configurazione dell'assegnazione della configurazione guest.

complianceStatus

complianceStatus

Valore che indica lo stato di conformità del computer per la configurazione guest assegnata.

endTime

string

Data e ora di fine del controllo dello stato di conformità dell'assegnazione della configurazione guest.

id

string

ID risorsa ARM del report per l'assegnazione della configurazione guest.

operationType

type

Tipo di report, coerenza o iniziale

reportId

string

GUID che identifica il report di assegnazione della configurazione guest in una sottoscrizione, un gruppo di risorse.

resources

AssignmentReportResource[]

Elenco di risorse per cui viene verificata la conformità dell'assegnazione della configurazione guest.

startTime

string

Data e ora di inizio del controllo dello stato di conformità dell'assegnazione della configurazione guest.

vm

VMInfo

Informazioni sulla macchina virtuale.

AssignmentReportResource

Risorsa di assegnazione della configurazione guest.

Nome Tipo Descrizione
complianceStatus

complianceStatus

Valore che indica lo stato di conformità del computer per la configurazione guest assegnata.

properties

object

Proprietà di una risorsa di assegnazione della configurazione guest.

reasons

AssignmentReportResourceComplianceReason[]

Motivo di conformità e codice motivo per una risorsa.

resourceId

string

Nome dell'impostazione della risorsa di assegnazione della configurazione guest.

AssignmentReportResourceComplianceReason

Motivo e codice per la conformità della risorsa di assegnazione della configurazione guest.

Nome Tipo Descrizione
code

string

Codice per la conformità della risorsa di assegnazione della configurazione guest.

phrase

string

Motivo della conformità della risorsa di assegnazione della configurazione guest.

assignmentType

Specifica il tipo di assegnazione e l'esecuzione della configurazione. I valori possibili sono Audit, DeployAndAutoCorrect, ApplyAndAutoCorrect e ApplyAndMonitor.

Nome Tipo Descrizione
ApplyAndAutoCorrect

string

ApplyAndMonitor

string

Audit

string

DeployAndAutoCorrect

string

complianceStatus

Valore che indica lo stato di conformità del computer per la configurazione guest assegnata.

Nome Tipo Descrizione
Compliant

string

NonCompliant

string

Pending

string

ConfigurationInfo

Informazioni sulla configurazione.

Nome Tipo Descrizione
name

string

Nome della configurazione.

version

string

Versione della configurazione.

configurationMode

Specifica in che modo Gestione configurazione locale (Configuration Manager locale) applica effettivamente la configurazione ai nodi di destinazione. I valori possibili sono ApplyOnly, ApplyAndMonitor, ApplyAndAutoCorrect.

Nome Tipo Descrizione
ApplyAndAutoCorrect

string

ApplyAndMonitor

string

ApplyOnly

string

ConfigurationParameter

Rappresenta un parametro di configurazione.

Nome Tipo Descrizione
name

string

Nome del parametro di configurazione.

value

string

Valore del parametro di configurazione.

ConfigurationSetting

Impostazione di configurazione di Gestione configurazione locale (Configuration Manager locale).

Nome Tipo Valore predefinito Descrizione
actionAfterReboot

actionAfterReboot

Specifica che cosa avviene dopo un riavvio durante l'applicazione di una configurazione. I valori possibili sono ContinueConfiguration e StopConfiguration

allowModuleOverwrite

boolean

Se true: le nuove configurazioni scaricate dal servizio di pull possono sovrascrivere quelle precedenti nel nodo di destinazione. In caso contrario, false

configurationMode

configurationMode

Specifica in che modo Gestione configurazione locale (Configuration Manager locale) applica effettivamente la configurazione ai nodi di destinazione. I valori possibili sono ApplyOnly, ApplyAndMonitor, ApplyAndAutoCorrect.

configurationModeFrequencyMins

number

15

Frequenza, in minuti, in base alla quale la configurazione corrente viene controllata e applicata. Questa proprietà viene ignorata se la proprietà ConfigurationMode è impostata su ApplyOnly. Il valore predefinito è 15.

rebootIfNeeded

boolean

Impostare su true per riavviare automaticamente il nodo dopo l'applicazione di una configurazione che richiede il riavvio. In caso contrario, sarà necessario riavviare manualmente il nodo per qualsiasi configurazione che lo richiede. Il valore predefinito è false. Per usare questa impostazione quando una condizione di ravvio viene applicata da un componente diverso da DSC (ad esempio Windows Installer), combinare questa impostazione con il modulo xPendingReboot.

refreshFrequencyMins

number

30

Intervallo di tempo, in minuti, rispettato da Gestione configurazione locale per il controllo di un servizio di pull per ottenere configurazioni aggiornate. Questo valore viene ignorato se Gestione configurazione locale non è configurato in modalità pull. Il valore predefinito è 30.

createdByType

Tipo di identità che ha creato la risorsa.

Nome Tipo Descrizione
Application

string

Key

string

ManagedIdentity

string

User

string

Error

Nome Tipo Descrizione
code

string

Codice di errore.

message

string

Messaggio di errore dettagliato che indica il motivo per cui l'operazione non è riuscita.

ErrorResponse

Risposta di errore di un errore dell'operazione

Nome Tipo Descrizione
error

Error

GuestConfigurationAssignment

L'assegnazione della configurazione guest è un'associazione tra un computer e una configurazione guest.

Nome Tipo Descrizione
id

string

ID risorsa ARM dell'assegnazione della configurazione guest.

location

string

Area in cui si trova la macchina virtuale.

name

string

Nome dell'assegnazione della configurazione guest.

properties

GuestConfigurationAssignmentProperties

Proprietà dell'assegnazione di configurazione guest.

systemData

systemData

Azure Resource Manager metadati contenenti le informazioni createdBy e modifiedBy.

type

string

Tipo di risorsa.

GuestConfigurationAssignmentProperties

Proprietà di assegnazione della configurazione guest.

Nome Tipo Descrizione
assignmentHash

string

Hash combinato del pacchetto di configurazione e dei parametri.

complianceStatus

complianceStatus

Valore che indica lo stato di conformità del computer per la configurazione guest assegnata.

context

string

Origine che ha avviato l'assegnazione di configurazione guest. Ad esempio: Criteri di Azure

guestConfiguration

GuestConfigurationNavigation

Configurazione guest da assegnare.

lastComplianceStatusChecked

string

Data e ora dell'ultima verifica dello stato di conformità.

latestAssignmentReport

AssignmentReport

Ultimo report sull'assegnazione della configurazione guest segnalata.

latestReportId

string

ID del report più recente per l'assegnazione della configurazione guest.

parameterHash

string

hash dei parametri per l'assegnazione della configurazione guest.

provisioningState

provisioningState

Stato di provisioning, che viene visualizzato solo nella risposta.

resourceType

string

Tipo di risorsa - VMSS/VM

targetResourceId

string

ID risorsa macchina virtuale.

vmssVMList

VMSSVMInfo[]

Elenco dei dati di conformità delle macchine virtuali per il set di scalabilità di macchine virtuali

GuestConfigurationNavigation

La configurazione guest è un elemento che incapsula la configurazione DSC e le relative dipendenze. L'artefatto è un file ZIP contenente la configurazione DSC (come MOF) e le risorse dipendenti e altre dipendenze come i moduli.

Nome Tipo Descrizione
assignmentSource

string

Specifica l'origine della configurazione.

assignmentType

assignmentType

Specifica il tipo di assegnazione e l'esecuzione della configurazione. I valori possibili sono Audit, DeployAndAutoCorrect, ApplyAndAutoCorrect e ApplyAndMonitor.

configurationParameter

ConfigurationParameter[]

Parametri di configurazione per la configurazione guest.

configurationProtectedParameter

ConfigurationParameter[]

Parametri di configurazione protetti per la configurazione guest.

configurationSetting

ConfigurationSetting

Impostazione di configurazione per la configurazione guest.

contentHash

string

Hash combinato dei parametri di configurazione e del pacchetto di configurazione guest.

contentType

string

Specifica il tipo di contenuto della configurazione. I valori possibili possono essere Builtin o Custom.

contentUri

string

URI della risorsa di archiviazione in cui viene caricato il pacchetto di configurazione guest.

kind

kind

Tipo di configurazione guest. Ad esempio:DSC

name

string

Nome della configurazione guest.

version

string

Versione della configurazione guest.

kind

Tipo di configurazione guest. Ad esempio:DSC

Nome Tipo Descrizione
DSC

string

provisioningState

Stato di provisioning, che viene visualizzato solo nella risposta.

Nome Tipo Descrizione
Canceled

string

Created

string

Failed

string

Succeeded

string

systemData

Metadati relativi alla creazione e all'ultima modifica della risorsa.

Nome Tipo Descrizione
createdAt

string

Timestamp della creazione di risorse (UTC).

createdBy

string

Identità che ha creato la risorsa.

createdByType

createdByType

Tipo di identità che ha creato la risorsa.

lastModifiedAt

string

Timestamp dell'ultima modifica della risorsa (UTC)

lastModifiedBy

string

Identità che ha modificato l'ultima volta la risorsa.

lastModifiedByType

createdByType

Tipo di identità che ha modificato l'ultima volta la risorsa.

type

Tipo di report, coerenza o iniziale

Nome Tipo Descrizione
Consistency

string

Initial

string

VMInfo

Informazioni sulla macchina virtuale.

Nome Tipo Descrizione
id

string

ID risorsa di Azure della macchina virtuale.

uuid

string

UUID(Universally Unique Identifier) della macchina virtuale.

VMSSVMInfo

Informazioni sulla macchina virtuale del set di scalabilità di macchine virtuali

Nome Tipo Descrizione
complianceStatus

complianceStatus

Valore che indica lo stato di conformità del computer per la configurazione guest assegnata.

lastComplianceChecked

string

Data e ora dell'ultima verifica dello stato di conformità.

latestReportId

string

ID del report più recente per l'assegnazione della configurazione guest.

vmId

string

UUID della macchina virtuale.

vmResourceId

string

ID risorsa di Azure della macchina virtuale.