Condividi tramite


Node Types - Get

Ottiene un tipo di nodo di Service Fabric.
Ottenere un tipo di nodo di Service Fabric di un determinato cluster gestito.

GET https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.ServiceFabric/managedClusters/{clusterName}/nodeTypes/{nodeTypeName}?api-version=2024-04-01

Parametri dell'URI

Nome In Necessario Tipo Descrizione
clusterName
path True

string

Nome della risorsa cluster.

nodeTypeName
path True

string

Nome del tipo di nodo.

resourceGroupName
path True

string

Nome del gruppo di risorse.

subscriptionId
path True

string

Identificatore della sottoscrizione del cliente.

api-version
query True

string

Versione dell'API del provider di risorse di Service Fabric. Si tratta di un parametro obbligatorio e il valore deve essere "2024-04-01" per questa specifica.

Risposte

Nome Tipo Descrizione
200 OK

NodeType

Operazione riuscita.

Other Status Codes

ErrorModel

Risposta dettagliata all'errore.

Sicurezza

azure_auth

Flusso OAuth2 di Azure Active Directory

Tipo: oauth2
Flow: implicit
URL di autorizzazione: https://login.microsoftonline.com/common/oauth2/authorize

Ambiti

Nome Descrizione
user_impersonation rappresentare l'account utente

Esempio

Get a node type

Esempio di richiesta

GET https://management.azure.com/subscriptions/00000000-0000-0000-0000-000000000000/resourceGroups/resRg/providers/Microsoft.ServiceFabric/managedClusters/myCluster/nodeTypes/FE?api-version=2024-04-01

Risposta di esempio

{
  "type": "Microsoft.ServiceFabric/managedClusters/nodeTypes",
  "id": "/subscriptions/00000000-0000-0000-0000-000000000000/resourcegroups/resRg/providers/Microsoft.ServiceFabric/managedClusters/myCluster/nodeTypes/FE",
  "name": "FE",
  "tags": {},
  "properties": {
    "isPrimary": true,
    "dataDiskSizeGB": 100,
    "dataDiskType": "StandardSSD_LRS",
    "placementProperties": {},
    "capacities": {},
    "vmSize": "Standard_D2",
    "vmImagePublisher": "MicrosoftWindowsServer",
    "vmImageOffer": "WindowsServer",
    "vmImageSku": "2016-Datacenter",
    "vmImageVersion": "latest",
    "vmInstanceCount": 5,
    "isStateless": false,
    "vmSecrets": [
      {
        "sourceVault": {
          "id": "/subscriptions/00000000-0000-0000-0000-000000000000/resourceGroups/resRg/providers/Microsoft.KeyVault/vaults/myVault"
        },
        "vaultCertificates": [
          {
            "certificateStore": "My",
            "certificateUrl": "https://myVault.vault.azure.net:443/secrets/myCert/ef1a31d39e1f46bca33def54b6cda54c"
          }
        ]
      }
    ]
  }
}

Definizioni

Nome Descrizione
access

Il traffico di rete è consentito o negato.

AdditionalNetworkInterfaceConfiguration

Specifica le impostazioni per un'interfaccia di rete da collegare al tipo di nodo.

direction

Direzione della regola di sicurezza di rete.

DiskType

Tipo di disco dati gestito. Le operazioni di I/O al secondo e la velocità effettiva vengono fornite dalle dimensioni del disco. Per altre informazioni, vedere https://docs.microsoft.com/en-us/azure/virtual-machines/disks-types.

EndpointRangeDescription

Dettagli dell'intervallo di porte

ErrorModel

Struttura dell'errore.

ErrorModelError

Dettagli dell'errore.

EvictionPolicyType

Specifica i criteri di rimozione per le macchine virtuali in un tipo di nodo SPOT.

FrontendConfiguration

Descrive le configurazioni front-end per il tipo di nodo.

IPAddressType

Tipo di indirizzo IP.

IpConfiguration

Specifica una configurazione IP dell'interfaccia di rete.

IpTag

Tag IP associato all'indirizzo IP pubblico.

ManagedResourceProvisioningState

Stato di provisioning della risorsa gestita.

NetworkSecurityRule

Descrive una regola di sicurezza di rete.

NodeType

Descrive un tipo di nodo nel cluster, ogni tipo di nodo rappresenta un sub set di nodi nel cluster.

NodeTypeNatConfig

Fornisce informazioni sulla configurazione NAT nel Load Balancer pubblico predefinito per il tipo di nodo.

NodeTypeSku

Descrive uno SKU del tipo di nodo.

nsgProtocol

Protocollo di rete a cui si applica la regola.

privateIPAddressVersion

Specifica se l'IP privato della configurazione IP è IPv4 o IPv6. Il valore predefinito è IPv4.

PublicIPAddressConfiguration

Configurazione dell'indirizzo IP pubblico dell'interfaccia di rete.

publicIPAddressVersion

Specifica se l'IP pubblico della configurazione IP è IPv4 o IPv6. Il valore predefinito è IPv4.

securityType

Specifica il tipo di sicurezza di nodeType. Attualmente sono supportati solo Standard e TrustedLaunch

SubResource

Identificatore di risorsa di Azure.

SystemData

Metadati relativi alla creazione e all'ultima modifica della risorsa.

VaultCertificate

Descrive un singolo riferimento al certificato in un Key Vault e dove risiede il certificato nella macchina virtuale.

VaultSecretGroup

Specifica il set di certificati che devono essere installati nelle macchine virtuali.

VmImagePlan

Specifica informazioni sull'immagine del marketplace usata per creare la macchina virtuale. Questo elemento viene usato solo per le immagini del marketplace. Prima di poter usare un'immagine del marketplace da un'API, è necessario abilitare l'immagine per l'uso a livello di codice. Nella portale di Azure trovare l'immagine del marketplace che si vuole usare e quindi fare clic su Vuoi distribuire a livello di codice, Introduzione ->. Immettere tutte le informazioni necessarie e quindi fare clic su Salva.

VmManagedIdentity

Identità per il set di scalabilità di macchine virtuali nel tipo di nodo.

VmSetupAction

azione da eseguire nelle macchine virtuali prima di avviare il runtime di Service Fabric.

VmssDataDisk

Descrizione del disco dati gestito.

VMSSExtension

Specifica il set di estensioni che devono essere installate nelle macchine virtuali.

VmssExtensionSetupOrder

Ordine di installazione dell'estensione della macchina virtuale.

access

Il traffico di rete è consentito o negato.

Nome Tipo Descrizione
allow

string

deny

string

AdditionalNetworkInterfaceConfiguration

Specifica le impostazioni per un'interfaccia di rete da collegare al tipo di nodo.

Nome Tipo Descrizione
dscpConfiguration

SubResource

Specifica la configurazione DSCP da applicare all'interfaccia di rete.

enableAcceleratedNetworking

boolean

Specifica se l'interfaccia di rete è abilitata per la rete.

ipConfigurations

IpConfiguration[]

Specifica le configurazioni IP dell'interfaccia di rete.

name

string

Nome dell'interfaccia di rete.

direction

Direzione della regola di sicurezza di rete.

Nome Tipo Descrizione
inbound

string

outbound

string

DiskType

Tipo di disco dati gestito. Le operazioni di I/O al secondo e la velocità effettiva vengono fornite dalle dimensioni del disco. Per altre informazioni, vedere https://docs.microsoft.com/en-us/azure/virtual-machines/disks-types.

Nome Tipo Descrizione
Premium_LRS

string

Archiviazione ssd Premium con ridondanza locale. Ideale per carichi di lavoro sensibili alla produzione e alle prestazioni.

StandardSSD_LRS

string

Archiviazione con ridondanza locale SSD Standard. Ideale per i server Web, applicazioni aziendali usate in modo leggero e sviluppo/test.

Standard_LRS

string

Archiviazione hdd standard con ridondanza locale. Ideale per l'accesso di backup, non critico e poco frequente.

EndpointRangeDescription

Dettagli dell'intervallo di porte

Nome Tipo Descrizione
endPort

integer

Porta finale di un intervallo di porte

startPort

integer

Avvio della porta di un intervallo di porte

ErrorModel

Struttura dell'errore.

Nome Tipo Descrizione
error

ErrorModelError

Dettagli dell'errore.

ErrorModelError

Dettagli dell'errore.

Nome Tipo Descrizione
code

string

Codice di errore.

message

string

Messaggio di errore.

EvictionPolicyType

Specifica i criteri di rimozione per le macchine virtuali in un tipo di nodo SPOT.

Nome Tipo Descrizione
Deallocate

string

I criteri di rimozione verranno deallocati per le macchine virtuali SPOT.

Delete

string

I criteri di rimozione verranno eliminati per le macchine virtuali SPOT.

FrontendConfiguration

Descrive le configurazioni front-end per il tipo di nodo.

Nome Tipo Valore predefinito Descrizione
applicationGatewayBackendAddressPoolId

string

ID risorsa del pool di indirizzi back-end del gateway applicazione. Il formato dell'ID risorsa è '/subscriptions//resourceGroups//providers/Microsoft.Network/applicationGateways//backendAddressPools/'.

ipAddressType

IPAddressType

IPv4

Tipo di indirizzo IP di questa configurazione front-end. Se omesso il valore predefinito è IPv4.

loadBalancerBackendAddressPoolId

string

ID risorsa del pool di indirizzi back-end Load Balancer a cui sono associate le istanze della macchina virtuale del tipo di nodo. Il formato dell'ID risorsa è '/subscriptions//resourceGroups//providers/Microsoft.Network/loadBalancers//backendAddressPools/'.

loadBalancerInboundNatPoolId

string

ID risorsa del pool NAT in ingresso Load Balancer a cui sono associate le istanze della macchina virtuale del tipo di nodo. Il formato dell'ID risorsa è '/subscriptions//resourceGroups//providers/Microsoft.Network/loadBalancers//inboundNatPools/'.

IPAddressType

Tipo di indirizzo IP.

Nome Tipo Descrizione
IPv4

string

Tipo di indirizzo IPv4.

IPv6

string

Tipo di indirizzo IPv6.

IpConfiguration

Specifica una configurazione IP dell'interfaccia di rete.

Nome Tipo Valore predefinito Descrizione
applicationGatewayBackendAddressPools

SubResource[]

Specifica una matrice di riferimenti ai pool di indirizzi back-end dei gateway applicazione. Un tipo di nodo può fare riferimento ai pool di indirizzi back-end di più gateway applicazione. Più tipi di nodo non possono usare lo stesso gateway applicazione.

loadBalancerBackendAddressPools

SubResource[]

Specifica una matrice di riferimenti ai pool di indirizzi back-end dei servizi di bilanciamento del carico. Un tipo di nodo può fare riferimento ai pool di indirizzi back-end di un servizio di bilanciamento del carico pubblico e un servizio di bilanciamento del carico interno. Più tipi di nodo non possono usare lo stesso servizio di bilanciamento del carico di sku di base.

loadBalancerInboundNatPools

SubResource[]

Specifica una matrice di riferimenti ai pool Nat in ingresso dei servizi di bilanciamento del carico. Un tipo di nodo può fare riferimento a pool nat in ingresso di un servizio di bilanciamento del carico pubblico e un servizio di bilanciamento del carico interno. Più tipi di nodo non possono usare lo stesso servizio di bilanciamento del carico di sku di base.

name

string

Nome dell'interfaccia di rete.

privateIPAddressVersion

privateIPAddressVersion

IPv4

Specifica se l'IP privato della configurazione IP è IPv4 o IPv6. Il valore predefinito è IPv4.

publicIPAddressConfiguration

PublicIPAddressConfiguration

Configurazione dell'indirizzo IP pubblico dell'interfaccia di rete.

subnet

SubResource

Specifica la subnet dell'interfaccia di rete.

IpTag

Tag IP associato all'indirizzo IP pubblico.

Nome Tipo Descrizione
ipTagType

string

Tipo di tag IP. Esempio: FirstPartyUsage.

tag

string

Tag IP associato all'INDIRIZZO IP pubblico. Esempio: SQL, Archiviazione e così via.

ManagedResourceProvisioningState

Stato di provisioning della risorsa gestita.

Nome Tipo Descrizione
Canceled

string

Created

string

Creating

string

Deleted

string

Deleting

string

Failed

string

None

string

Other

string

Succeeded

string

Updating

string

NetworkSecurityRule

Descrive una regola di sicurezza di rete.

Nome Tipo Descrizione
access

access

Il traffico di rete è consentito o negato.

description

string

Descrizione della regola di sicurezza di rete.

destinationAddressPrefix

string

Prefisso dell'indirizzo di destinazione. CIDR o intervallo IP di destinazione. L'asterisco '*' può essere usato anche per trovare le corrispondenze con tutti gli indirizzi IP di origine. È anche possibile usare tag predefiniti, ad esempio "VirtualNetwork", "AzureLoadBalancer" e "Internet".

destinationAddressPrefixes

string[]

Prefissi dell'indirizzo di destinazione. CIDR o intervalli IP di destinazione.

destinationPortRange

string

porta o intervallo di destinazione. Intero o intervallo compreso tra 0 e 65535. L'asterisco '*' può essere usato anche per trovare le corrispondenze con tutte le porte.

destinationPortRanges

string[]

Intervalli di porte di destinazione.

direction

direction

Direzione delle regole di sicurezza di rete.

name

string

Nome della regola di sicurezza di rete.

priority

integer

Priorità della regola. Il valore può essere compreso nell'intervallo da 1000 a 3000. I valori esterni a questo intervallo sono riservati per Service Fabric ManagerCluster Resource Provider. Il numero di priorità deve essere univoco per ogni regola nella raccolta. Più basso è il numero di priorità, maggiore sarà la priorità della regola.

protocol

nsgProtocol

Protocollo di rete a cui si applica la regola.

sourceAddressPrefix

string

Intervallo DI INDIRIZZI IP di origine o CIDR. L'asterisco '*' può essere usato anche per trovare le corrispondenze con tutti gli indirizzi IP di origine. È anche possibile usare tag predefiniti, ad esempio "VirtualNetwork", "AzureLoadBalancer" e "Internet". Se si tratta di una regola di ingresso, specifica da dove proviene il traffico di rete.

sourceAddressPrefixes

string[]

Intervalli CIDR o IP di origine.

sourcePortRange

string

Porta o intervallo di origine. Intero o intervallo compreso tra 0 e 65535. L'asterisco '*' può essere usato anche per trovare le corrispondenze con tutte le porte.

sourcePortRanges

string[]

Intervalli di porte di origine.

NodeType

Descrive un tipo di nodo nel cluster, ogni tipo di nodo rappresenta un sub set di nodi nel cluster.

Nome Tipo Valore predefinito Descrizione
id

string

Identificatore di risorsa di Azure.

name

string

Nome risorsa di Azure.

properties.additionalDataDisks

VmssDataDisk[]

Dischi dati gestiti aggiuntivi.

properties.additionalNetworkInterfaceConfigurations

AdditionalNetworkInterfaceConfiguration[]

Specifica le impostazioni per eventuali interfacce di rete secondarie aggiuntive da collegare al tipo di nodo.

properties.applicationPorts

EndpointRangeDescription

Intervallo di porte da cui il cluster assegnato la porta alle applicazioni di Service Fabric.

properties.capacities

object

I tag di capacità applicati ai nodi nel tipo di nodo, gestione risorse cluster usa questi tag per comprendere la quantità di risorse di un nodo.

properties.computerNamePrefix

string

Specifica il prefisso del nome del computer. Limitato a 9 caratteri. Se specificato, consente di specificare un nome più lungo per il nome del tipo di nodo.

properties.dataDiskLetter

string

Lettera del disco dati gestita. Non può usare la lettera riservata C o D e non può cambiare dopo la creazione.

properties.dataDiskSizeGB

integer

Dimensioni del disco per il disco gestito collegato alle macchine virtuali nel tipo di nodo in GBS.

properties.dataDiskType

DiskType

StandardSSD_LRS

Tipo di disco dati gestito. Specifica il tipo di account di archiviazione per il disco gestito

properties.dscpConfigurationId

string

Specifica l'ID risorsa della configurazione DSCP da applicare all'interfaccia di rete del tipo di nodo.

properties.enableAcceleratedNetworking

boolean

Specifica se l'interfaccia di rete è abilitata per la rete.

properties.enableEncryptionAtHost

boolean

False

Abilitare o disabilitare la crittografia host per le macchine virtuali nel tipo di nodo. In questo modo verrà abilitata la crittografia per tutti i dischi, incluso il disco Resource/Temp nell'host stesso. Impostazione predefinita: la crittografia dell'host verrà disabilitata a meno che questa proprietà non sia impostata su true per la risorsa.

properties.enableNodePublicIP

boolean

Specifica se ogni nodo viene allocato il proprio indirizzo IPv4 pubblico. Questa funzionalità è supportata solo nei tipi di nodi secondari con load Balancer personalizzati.

properties.enableNodePublicIPv6

boolean

Specifica se ogni nodo viene allocato il proprio indirizzo IPv6 pubblico. Questa funzionalità è supportata solo nei tipi di nodi secondari con load Balancer personalizzati.

properties.enableOverProvisioning

boolean

Specifica se il tipo di nodo deve essere sovraprovisionato. È consentito solo per i tipi di nodi senza stato.

properties.ephemeralPorts

EndpointRangeDescription

L'intervallo di porte temporanee con cui i nodi di questo tipo di nodo devono essere configurati.

properties.evictionPolicy

EvictionPolicyType

Specifica i criteri di rimozione per le macchine virtuali in un tipo di nodo SPOT. Il valore predefinito è Delete.

properties.frontendConfigurations

FrontendConfiguration[]

Indica che il tipo di nodo usa le proprie configurazioni front-end anziché quella predefinita per il cluster. Questa impostazione può essere specificata solo per i tipi di nodi non primari e non può essere aggiunta o rimossa dopo la creazione del tipo di nodo.

properties.hostGroupId

string

Specifica l'ID risorsa del gruppo host completo. Questa proprietà viene usata per la distribuzione in host dedicati di Azure.

properties.isPrimary

boolean

Indica che i servizi di sistema di Service Fabric per il cluster verranno eseguiti in questo tipo di nodo. Questa impostazione non può essere modificata dopo la creazione del tipo di nodo.

properties.isSpotVM

boolean

Indica se il tipo di nodo sarà Spot Macchine virtuali. Azure allocherà le macchine virtuali se è disponibile la capacità e le macchine virtuali possono essere rimosse in qualsiasi momento.

properties.isStateless

boolean

False

Indica se il tipo di nodo può ospitare solo carichi di lavoro senza stato.

properties.multiplePlacementGroups

boolean

False

Indica se il set di scalabilità associato al tipo di nodo può essere composto da più gruppi di posizionamento.

properties.natConfigurations

NodeTypeNatConfig[]

Specifica la configurazione NAT nel Load Balancer pubblico predefinito per il tipo di nodo. Questa opzione è supportata solo per i tipi di nodi che usano il Load Balancer pubblico predefinito.

properties.natGatewayId

string

Specifica l'ID risorsa di un gateway NAT da collegare alla subnet di questo tipo di nodo. Il tipo di nodo deve usare il servizio di bilanciamento del carico personalizzato.

properties.networkSecurityRules

NetworkSecurityRule[]

Regole di sicurezza di rete per questo tipo di nodo. Questa impostazione può essere specificata solo per i tipi di nodo configurati con configurazioni front-end.

properties.placementProperties

object

I tag di posizionamento applicati ai nodi nel tipo di nodo, che possono essere usati per indicare dove devono essere eseguiti determinati servizi (carico di lavoro).

properties.provisioningState

ManagedResourceProvisioningState

Stato di provisioning della risorsa del tipo di nodo.

properties.secureBootEnabled

boolean

Specifica se l'avvio sicuro deve essere abilitato nel nodeType. Può essere usato solo con TrustedLaunch SecurityType

properties.securityType

securityType

Specifica il tipo di sicurezza del nodeType. Attualmente sono supportati solo Standard e TrustedLaunch

properties.serviceArtifactReferenceId

string

Specifica l'ID di riferimento dell'artefatto del servizio usato per impostare la stessa versione dell'immagine per tutte le macchine virtuali nel set di scalabilità quando si usa la versione dell'immagine 'più recente'.

properties.spotRestoreTimeout

string

Indica la durata del tempo dopo la quale la piattaforma non tenterà di ripristinare le istanze SPOT vmSS specificate come ISO 8601.

properties.subnetId

string

Indica l'ID risorsa della subnet per il tipo di nodo.

properties.useDefaultPublicLoadBalancer

boolean

Specifica se usare il servizio di bilanciamento del carico pubblico. Se non specificato e il tipo di nodo non ha la propria configurazione front-end, verrà collegato al servizio di bilanciamento del carico predefinito. Se il tipo di nodo usa il proprio servizio di bilanciamento del carico e usaDefaultPublicLoadBalancer è true, il front-end deve essere un Load Balancer interno. Se il tipo di nodo usa il proprio servizio di bilanciamento del carico e usaDefaultPublicLoadBalancer è false o non impostato, il servizio di bilanciamento del carico personalizzato deve includere un servizio di bilanciamento del carico pubblico per fornire connettività in uscita.

properties.useEphemeralOSDisk

boolean

Indica se usare il disco del sistema operativo temporaneo. Lo sku selezionato nella proprietà vmSize deve supportare questa funzionalità.

properties.useTempDataDisk

boolean

Specifica se usare il disco temporaneo per la radice dei dati di Service Fabric, in cui non verrà collegato alcun disco dati gestito e verrà usato il disco temporaneo. È consentito solo per i tipi di nodi senza stato.

properties.vmExtensions

VMSSExtension[]

estensioni della macchina virtuale.
Set di estensioni che devono essere installate nelle macchine virtuali.

properties.vmImageOffer

string

Tipo di offerta dell'immagine di Azure Macchine virtuali Marketplace. Ad esempio, UbuntuServer o WindowsServer.

properties.vmImagePlan

VmImagePlan

Specifica informazioni sull'immagine del marketplace usata per creare la macchina virtuale. Questo elemento viene usato solo per le immagini del marketplace. Prima di poter usare un'immagine del marketplace da un'API, è necessario abilitare l'immagine per l'uso a livello di codice. Nella portale di Azure trovare l'immagine del marketplace che si vuole usare e quindi fare clic su Vuoi distribuire a livello di codice, Introduzione ->. Immettere tutte le informazioni necessarie e quindi fare clic su Salva.

properties.vmImagePublisher

string

Autore dell'immagine di Azure Macchine virtuali Marketplace. Ad esempio, Canonico o MicrosoftWindowsServer.

properties.vmImageResourceId

string

Indica l'ID risorsa dell'immagine della macchina virtuale. Questo parametro viene usato per l'immagine di macchina virtuale personalizzata.

properties.vmImageSku

string

SKU dell'immagine di Azure Macchine virtuali Marketplace. Ad esempio, 14.04.0-LTS o 2012-R2-Datacenter.

properties.vmImageVersion

string

Versione dell'immagine di Azure Macchine virtuali Marketplace. È possibile specificare un valore "latest" per selezionare la versione più recente di un'immagine. Se omesso, il valore predefinito è 'latest'.

properties.vmInstanceCount

integer

Numero di nodi nel tipo di nodo.

Valori:
-1 - Usare quando vengono configurate regole di scalabilità automatica o sku.capacity
0 - Non supportato
>0 - Usare per la scalabilità manuale.

properties.vmManagedIdentity

VmManagedIdentity

Identità da assegnare al set di scalabilità di macchine virtuali nel tipo di nodo.

properties.vmSecrets

VaultSecretGroup[]

segreti della macchina virtuale.
Segreti da installare nelle macchine virtuali.

properties.vmSetupActions

VmSetupAction[]

Specifica le azioni da eseguire nelle macchine virtuali prima di avviare il runtime di Service Fabric.

properties.vmSharedGalleryImageId

string

Indica l'ID risorsa dell'immagine delle raccolte condivise della macchina virtuale. Questo parametro viene usato per l'immagine di macchina virtuale personalizzata.

properties.vmSize

string

Dimensioni delle macchine virtuali nel pool. Le macchine virtuali di un pool hanno tutte le stesse dimensioni. Ad esempio, Standard_D3.

properties.zones

string[]

Specifica le zone di disponibilità in cui il tipo di nodo si estende. Se il cluster non si estende tra le zone di disponibilità, avvia az migration per il cluster.

sku

NodeTypeSku

Sku del tipo di nodo.

systemData

SystemData

Metadati relativi alla creazione e all'ultima modifica della risorsa.

tags

object

Tag delle risorse di Azure.

type

string

Tipo di risorsa di Azure.

NodeTypeNatConfig

Fornisce informazioni sulla configurazione NAT nel Load Balancer pubblico predefinito per il tipo di nodo.

Nome Tipo Descrizione
backendPort

integer

Porta interna per la configurazione NAT.

frontendPortRangeEnd

integer

Fine dell'intervallo di porte per l'endpoint esterno.

frontendPortRangeStart

integer

L'intervallo di porte inizia per l'endpoint esterno.

NodeTypeSku

Descrive uno SKU del tipo di nodo.

Nome Tipo Descrizione
capacity

integer

Numero di nodi nel tipo di nodo.

Se presente nella richiesta, eseguirà l'override di properties.vmInstanceCount.

name

string

Nome sku.

Il nome viene generato internamente e viene usato negli scenari di scalabilità automatica.
La proprietà non consente di essere modificata in valori diversi da quelli generati.
Per evitare errori di distribuzione, omettere la proprietà .

tier

string

Specifica il livello del tipo di nodo.

I valori possibili sono:
Standard

nsgProtocol

Protocollo di rete a cui si applica la regola.

Nome Tipo Descrizione
ah

string

esp

string

http

string

https

string

icmp

string

tcp

string

udp

string

privateIPAddressVersion

Specifica se l'IP privato della configurazione IP è IPv4 o IPv6. Il valore predefinito è IPv4.

Nome Tipo Descrizione
IPv4

string

IPv6

string

PublicIPAddressConfiguration

Configurazione dell'indirizzo IP pubblico dell'interfaccia di rete.

Nome Tipo Valore predefinito Descrizione
ipTags

IpTag[]

Specifica l'elenco di tag IP associati all'indirizzo IP pubblico.

name

string

Nome dell'interfaccia di rete.

publicIPAddressVersion

publicIPAddressVersion

IPv4

Specifica se l'IP pubblico della configurazione IP è IPv4 o IPv6. Il valore predefinito è IPv4.

publicIPAddressVersion

Specifica se l'IP pubblico della configurazione IP è IPv4 o IPv6. Il valore predefinito è IPv4.

Nome Tipo Descrizione
IPv4

string

IPv6

string

securityType

Specifica il tipo di sicurezza di nodeType. Attualmente sono supportati solo Standard e TrustedLaunch

Nome Tipo Descrizione
Standard

string

Standard è il tipo di sicurezza predefinito per tutti i computer.

TrustedLaunch

string

Avvio attendibile è un tipo di sicurezza che protegge le macchine virtuali di seconda generazione.

SubResource

Identificatore di risorsa di Azure.

Nome Tipo Descrizione
id

string

Identificatore di risorsa di Azure.

SystemData

Metadati relativi alla creazione e all'ultima modifica della risorsa.

Nome Tipo Descrizione
createdAt

string

Timestamp della creazione di risorse (UTC).

createdBy

string

Identità che ha creato la risorsa.

createdByType

string

Tipo di identità che ha creato la risorsa.

lastModifiedAt

string

Timestamp dell'ultima modifica della risorsa (UTC).

lastModifiedBy

string

Identità che ha modificato l'ultima risorsa.

lastModifiedByType

string

Tipo di identità che ha modificato l'ultima risorsa.

VaultCertificate

Descrive un singolo riferimento al certificato in un Key Vault e dove risiede il certificato nella macchina virtuale.

Nome Tipo Descrizione
certificateStore

string

Per le macchine virtuali Windows, specifica l'archivio certificati nella macchina virtuale in cui deve essere aggiunto il certificato. L'archivio certificati specificato è implicitamente nell'account LocalMachine.

Per le macchine virtuali Linux, il file di certificato viene inserito nella directory /var/lib/waagent, con il nome del file .crt per il file di certificato X509 e .prv per la chiave privata. Entrambi questi file sono formattati con estensione pem.

certificateUrl

string

Questo è l'URL di un certificato caricato in Key Vault come segreto. Per aggiungere un segreto alla Key Vault, vedere Aggiungere una chiave o un segreto all'insieme di credenziali delle chiavi. In questo caso, il certificato deve essere La codifica Base64 dell'oggetto JSON seguente codificato in UTF-8:

{
"data":"",
"dataType":"pfx",
"password":""
}

VaultSecretGroup

Specifica il set di certificati che devono essere installati nelle macchine virtuali.

Nome Tipo Descrizione
sourceVault

SubResource

URL relativo del Key Vault contenente tutti i certificati in VaultCertificates.

vaultCertificates

VaultCertificate[]

Elenco di riferimenti all'insieme di credenziali delle chiavi in SourceVault che contengono certificati.

VmImagePlan

Specifica informazioni sull'immagine del marketplace usata per creare la macchina virtuale. Questo elemento viene usato solo per le immagini del marketplace. Prima di poter usare un'immagine del marketplace da un'API, è necessario abilitare l'immagine per l'uso a livello di codice. Nella portale di Azure trovare l'immagine del marketplace che si vuole usare e quindi fare clic su Vuoi distribuire a livello di codice, Introduzione ->. Immettere tutte le informazioni necessarie e quindi fare clic su Salva.

Nome Tipo Descrizione
name

string

ID piano.

product

string

Specifica il prodotto dell'immagine dal marketplace. Si tratta dello stesso valore dell'offerta nell'elemento imageReference.

promotionCode

string

Codice promozione.

publisher

string

ID editore.

VmManagedIdentity

Identità per il set di scalabilità di macchine virtuali nel tipo di nodo.

Nome Tipo Descrizione
userAssignedIdentities

string[]

Elenco di identità utente associate al set di scalabilità di macchine virtuali nel tipo di nodo. Ogni voce sarà un ID risorsa ARM nel formato :'/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.ManagedIdentity/userAssignedIdentities/{identityName}'.

VmSetupAction

azione da eseguire nelle macchine virtuali prima di avviare il runtime di Service Fabric.

Nome Tipo Descrizione
EnableContainers

string

Abilitare la funzionalità contenitori di Windows.

EnableHyperV

string

Abilita la funzionalità HyperV di Windows.

VmssDataDisk

Descrizione del disco dati gestito.

Nome Tipo Valore predefinito Descrizione
diskLetter

string

Lettera del disco dati gestito. Non può usare la lettera riservata C o D e non può cambiare dopo la creazione.

diskSizeGB

integer

Dimensioni del disco per ogni macchina virtuale nel tipo di nodo in GB.

diskType

DiskType

StandardSSD_LRS

Tipo di disco dati gestito. Specifica il tipo di account di archiviazione per il disco gestito

lun

integer

Specifica il numero di unità logica del disco dati. Questo valore viene usato per identificare i dischi dati all'interno della macchina virtuale e pertanto deve essere univoco per ogni disco dati collegato a una macchina virtuale. Il lun 0 è riservato per il disco dati di Service Fabric.

VMSSExtension

Specifica il set di estensioni che devono essere installate nelle macchine virtuali.

Nome Tipo Descrizione
name

string

Nome dell'estensione.

properties.autoUpgradeMinorVersion

boolean

Indica se l'estensione deve usare una versione secondaria più recente, se disponibile in fase di distribuzione. Dopo la distribuzione, tuttavia, l'estensione non aggiornerà le versioni secondarie, a meno che non venga ridistribuibile, anche con questa proprietà impostata su true.

properties.enableAutomaticUpgrade

boolean

Indica se l'estensione deve essere aggiornata automaticamente dalla piattaforma se è disponibile una versione più recente dell'estensione.

properties.forceUpdateTag

string

Se viene specificato un valore ed è diverso dal valore precedente, il gestore dell'estensione verrà forzato ad aggiornare anche se la configurazione dell'estensione non è stata modificata.

properties.protectedSettings

object

L'estensione può contenere protectedSettings o protectedSettingsFromKeyVault o nessuna impostazione protetta.

properties.provisionAfterExtensions

string[]

Raccolta di nomi di estensione dopo i quali è necessario effettuare il provisioning di questa estensione.

properties.provisioningState

string

Stato di provisioning, che viene visualizzato solo nella risposta.

properties.publisher

string

Nome del server di pubblicazione del gestore dell'estensione.

properties.settings

object

Impostazioni pubbliche in formato JSON per l'estensione.

properties.setupOrder

VmssExtensionSetupOrder[]

Indica l'ordine di installazione dell'estensione.

properties.type

string

Specifica il tipo di estensione; un esempio è "CustomScriptExtension".

properties.typeHandlerVersion

string

Specifica la versione del gestore di script.

VmssExtensionSetupOrder

Ordine di installazione dell'estensione della macchina virtuale.

Nome Tipo Descrizione
BeforeSFRuntime

string

Indica che l'estensione della macchina virtuale deve essere eseguita prima dell'avvio del runtime di Service Fabric.