Managed Databases - Create Or Update

Crea un nuovo database o ne aggiorna uno esistente.

PUT https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/{managedInstanceName}/databases/{databaseName}?api-version=2021-05-01-preview

Parametri dell'URI

Name In Required Type Description
databaseName
path True
  • string

Nome del database.

managedInstanceName
path True
  • string

Nome dell'istanza gestita.

resourceGroupName
path True
  • string

Nome del gruppo di risorse contenente la risorsa. È possibile ottenere questo valore dall'API di Gestione risorse di Azure o dal portale.

subscriptionId
path True
  • string

ID sottoscrizione che identifica una sottoscrizione di Azure.

api-version
query True
  • string

Versione dell'API da usare per la richiesta.

Corpo della richiesta

Name Required Type Description
location True
  • string

Percorso della risorsa.

properties.autoCompleteRestore
  • boolean

Indica se completare automaticamente il ripristino di questo database gestito.

properties.catalogCollation

Regole di confronto del catalogo dei metadati.

properties.collation
  • string

Regole di confronto del database gestito.

properties.createMode

Modalità di creazione del database gestito. PointInTimeRestore: creare un database ripristinando un backup temporizzato di un database esistente. È necessario specificare SourceDatabaseName, SourceManagedInstanceName e PointInTime. RestoreExternalBackup: creare un database ripristinando da file di backup esterni. È necessario specificare le regole di confronto StorageContainerUri e StorageContainerSasToken. Ripristino: crea un database ripristinando un backup con replica geografica. RecoverableDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database ripristinabile da ripristinare. RestoreLongTermRetentionBackup: creare un database ripristinando da un backup di conservazione a lungo termine (longTermRetentionBackupResourceId richiesto).

properties.lastBackupName
  • string

Cognome del file di backup per il ripristino del database gestito.

properties.longTermRetentionBackupResourceId
  • string

Nome del backup di conservazione a lungo termine da usare per il ripristino di questo database gestito.

properties.recoverableDatabaseId
  • string

Identificatore della risorsa del database ripristinabile associato all'operazione di creazione del database.

properties.restorableDroppedDatabaseId
  • string

ID risorsa del database rimosso ripristinabile da ripristinare durante la creazione del database.

properties.restorePointInTime
  • string

Condizionale. Se createMode è PointInTimeRestore, questo valore è obbligatorio. Specifica il punto nel tempo (formato ISO8601) del database di origine che verrà ripristinato per creare il nuovo database.

properties.sourceDatabaseId
  • string

Identificatore della risorsa del database di origine associato all'operazione di creazione del database.

properties.storageContainerSasToken
  • string

Condizionale. Se createMode è RestoreExternalBackup, questo valore è obbligatorio. Specifica il token sas del contenitore di archiviazione.

properties.storageContainerUri
  • string

Condizionale. Se createMode è RestoreExternalBackup, questo valore è obbligatorio. Specifica l'URI del contenitore di archiviazione in cui vengono archiviati i backup per questo ripristino.

tags
  • object

Tag delle risorse.

Risposte

Name Type Description
200 OK

Aggiornamento corretto del database.

201 Created

È stato creato correttamente il database.

202 Accepted

Accettato

Other Status Codes

Risposte di errore:

  • 400 PitrPointInTimeInvalid - Il punto nel tempo {0} non è valido. Intervallo di tempo valido compreso tra {1} i giorni all'inizio e non prima dell'ora di creazione del server di origine.

  • 400 CannotUseTrailingWhitespacesInDatabaseName : convalida del nome del database non riuscita.

  • 400 InvalidBackupRetentionPeriod: i giorni di conservazione di {0} non sono una configurazione valida. La conservazione dei backup valida in giorni deve essere compresa tra {1} e {2}

  • 400 ManagedDatabaseNameInUse - Il database '{0}' esiste già. Scegliere un nome di database diverso.

  • 400 NoMoreSpaceInManagedInstance: l'istanza gestita ha raggiunto il limite di archiviazione. L'utilizzo dello spazio di archiviazione per l'istanza gestita non può superare i mb (%d).

  • 400 ManagedInstanceUpdateSloInProgress - "Impossibile completare l'operazione perché è in corso una modifica del livello di servizio per l'istanza gestita '{0}.' Attendere il completamento dell'operazione in corso e riprovare."

  • 400 SourceDatabaseNotFound: il database di origine non esiste.

  • 400 RegionDoesNotSupportVersion: un utente ha tentato di creare un server di una versione specificata in un percorso in cui tale versione del server non è supportata.

  • 400 PasswordNotComplex: la password specificata non è abbastanza complessa.

  • 400 CannotUseReservedDatabaseName- Impossibile utilizzare il nome del database riservato in questa operazione.

  • 400 InvalidServerName - Nome server non valido specificato.

  • 400 SourceServerNotFound: la parte server di un ID di database di origine fornito in una chiamata API CreateDatabaseAsCopy non esegue il mapping a un server esistente.

  • 400 TokenTooLong: il token fornito è troppo lungo.

  • 400 CurrentDatabaseSizeExceedsMaxSize - L'utente ha tentato di ridurre le dimensioni massime per un database a una dimensione inferiore all'utilizzo corrente.

  • 400 InvalidCollation: le regole di confronto non vengono riconosciute dal server.

  • 400 ServerNotFound: il server richiesto non è stato trovato.

  • 400 UnsupportedServiceName: il nome specificato è un nome non valido perché contiene uno o più caratteri Unicode non supportati.

  • 400 CurrentDatabaseLogSizeExceedsMaxSize - L'utente ha tentato di modificare il database in uno SKU con dimensioni massime massime inferiori rispetto all'utilizzo corrente.

  • 400 DatabaseNumberLimitReached: numero massimo di database per database SQL Istanza gestita raggiunto.

  • 400 InvalidDatabaseCreateOrUpdateRequest: il corpo della richiesta per l'operazione di creazione o aggiornamento del database non è valido.

  • 400 InvalidResourceId - Identificatore di risorsa non valido.

  • 400 InvalidSourceDatabaseId - Identificatore del database di origine non valido.

  • 400 InvalidRestorableDroppedDatabaseId - Identificatore di database eliminato non valido

  • 400 MismatchingResourceGroupNameWithUrl: il nome del gruppo di risorse specificato non corrisponde al nome nell'URL.

  • 400 MismatchingServerNameWithUrl: il nome del server specificato non corrisponde al nome nell'URL.

  • 400 Mancata corrispondenzaSubscriptionWithUrl: la sottoscrizione specificata non corrispondeva alla sottoscrizione nell'URL.

  • 400 MissingCollation : è necessario usare regole di confronto.

  • 400 MissingSourceDatabaseId - Identificatore del database di origine mancante.

  • 400 MissingRestorePointInTime - Punto di ripristino mancante nel tempo

  • 400 MissingStorageContainerSasToken - Token sas del contenitore di archiviazione mancante

  • 400 MissingStorageContainerUri - URI contenitore di archiviazione mancante

  • 400 RestorableDroppedDatabaseIdGivenForRestoreWithSourceDatabaseId - Impossibile specificare restorableDroppedDatabaseId quando sourceDatabaseId è già specificato in modalità di creazione di ripristino

  • 400 CannotUseReservedDatabaseName - Impossibile usare il nome del database riservato in questa operazione.

  • 400 InvalidLongTermRetentionManagedInstanceBackupId - Identificatore di backup di conservazione a lungo termine non valido per istanze gestite.

  • 400 MiGeoRestoreWithWbackupStorageRedundancy - Geo-Restore non è consentito per le istanze gestite con ridondanza dell'archiviazione di backup LRS/ZRS.

  • 400 UpdateInstanceAndBackupRedundancy - Ridondanza dell'istanza e ridondanza dell'archiviazione di backup non possono essere aggiornati nella stessa richiesta.

  • 400 ProvisioningDisabled - Visualizza il messaggio di errore dall'autorizzazione dell'operazione delle risorse, come è, senza modifiche

  • 400 AadOnlyAuthenticationIsEnabled : è abilitata solo l'autenticazione Azure Active Directory. Contattare l'amministratore di sistema.

  • 400 ManagementServiceFeatureDisabled - Utente ha tentato di usare una funzionalità disabilitata.

  • 400 AutoCompleteMissingLastBackupName - Richiesta di ripristino completo automatico deve avere il parametro lastBackupName specificato.

  • 400 MissingThumbprint : non è possibile trovare il certificato del server.

  • 400 BLOBStorageServerFailure - Si è verificato un errore del server di archiviazione BLOB.

  • 400 BackupSetNotFound: non sono stati trovati backup per ripristinare il database. Contattare il supporto per ripristinare il database.

  • 400 FullBackupNotFound - Non è possibile trovare il backup completo.

  • 400 RestoreFromStripedBackupsNotEnabled: il ripristino da backup con striping non è supportato.

  • 400 BrokenRestorePlanNoFullBackup : il piano di ripristino è interrotto perché non è disponibile alcun backup completo.

  • 400 BrokenRestorePlanWfirmLogBackupLSN - Il piano di ripristino viene interrotto perché firstLsn del backup del log corrente non <è = lastLsn del backup del log successivo.

  • 400 BrokenRestorePlanWbackupDiffBackupLSN - Il piano di ripristino viene interrotto perché firstLsn del backup diff non >è = firstLsn del backup completo.

  • 400 BrokenRestorePlanGapInLogBackups - Il piano di ripristino viene interrotto perché firstLsn del backup del log corrente non è uguale all'ultimo numero di lastLsn del backup del log prev.

  • 400 XtpInitializedDuringRestore - Il filegroup ottimizzato per la memoria deve essere vuoto per essere ripristinato nel livello per utilizzo generico di database SQL Istanza gestita.

  • 400 FullBackupMissingChecksum: il backup completo è mancante.

  • 400 FullBackupDamaged - Il backup completo fornito è danneggiato.

  • 400 MissingStripeInBackupSet: il set di backup fornito ha una o più strisce mancanti.

  • 400 ParzialmenteContainedDatabaseUnsupported - "Backup per un database parzialmente contenuto non è supportato".

  • 400 RequiredBackupIsNotLastRestored - Impossibile completare la migrazione perché il nome del file di backup specificato non è il nome dell'ultimo file di backup ripristinato.

  • 400 ManagedInstanceStorageLimitHit : l'istanza gestita ha raggiunto il limite di archiviazione.

  • 400 IncompatibileLayoutTooFewDataFiles - Il backup del database contiene un layout fisico incompatibile. Nessun file di dati viene trovato nel backup.

  • 400 IncompatibileLaysicalLayoutNonOnlineDataFilesExist - Il backup del database contiene un layout fisico non compatibile. Esistono file di dati non online.

  • 400 IncompatibileLayoutWintuneNumberOfLogFiles - Il backup del database contiene un layout fisico incompatibile. Non sono supportati più file di log.

  • 400 IncompatibiliPhysicalLayoutNonOnlineLogFilesExist - Il backup del database contiene un layout fisico incompatibile. Esistono file di log non online.

  • 400 IncompatibileLayoutTooManyNonDataLogFiles - Il backup del database contiene un layout fisico incompatibile. Troppi file non dati/log.

  • 400 ExternalBackupAlreadySignaledToComplete: la richiesta di ripristino è già stata segnalata per il completamento.

  • 400 ExternalBackupRestoreHasNotBeenStarted : la richiesta di ripristino può essere completata solo dopo l'avvio del ripristino.

  • 400 ExternalBackupUpgradeInProgress - Impossibile completare la richiesta di ripristino, poiché l'aggiornamento è in corso.

  • 400 IncompatibileLayoutTooManyXTPFiles - Il backup del database contiene un layout fisico incompatibile. Più file trovati nel filegroup contenente MEMORY_OPTIMIZED_DATA.

  • 400 BLOBStorageFailure - Si è verificato un errore di archiviazione BLOB.

  • 404 SubscriptionDoesNotHaveServer - Il server richiesto non è stato trovato

  • 404 ServerNotInSubscriptionResourceGroup - Il server specificato non esiste nel gruppo di risorse e nella sottoscrizione specificati.

  • 404 ResourceNotFound : la risorsa richiesta non è stata trovata.

  • 404 CannotFindServerCertificateWithThumbprint - Impossibile trovare il certificato del server con identificazione personale '{0}'. Usare il cmdlet di PowerShell 'Add-AzureRmSqlManagedInstanceTransparentDataEncryptionCertificate' per creare il certificato.

  • 404 CannotFindObject - Impossibile trovare l'oggetto perché non esiste o non si dispone delle autorizzazioni

  • 404 SubscriptionNotFound : la sottoscrizione richiesta non è stata trovata.

  • 404 DatabaseDoesNotExist: l'utente ha specificato un nome di database che non esiste in questa istanza del server.

  • 404 ServerNotInSubscription: il server specificato non esiste nella sottoscrizione specificata.

  • 404 RestoreSourceDatabaseNotFound: impossibile trovare il database '' al momento '{0}{1}' che può essere ripristinato.

  • 404 ServerNotInSubscriptionResourceGroup - Il server specificato non esiste nel gruppo di risorse e nella sottoscrizione specificati.

  • 409 RemoteDatabaseExists : il nome del database di destinazione esiste già nel server di destinazione.

  • 409 ConflictingDatabaseOperation: nel database è già presente un'operazione e l'operazione corrente deve attendere fino a quando non viene eseguita.

  • 409 SubscriptionDisabled - Sottoscrizione disabilitata.

  • 409 ManagementServiceDatabaseBusy - Il database '{0}' è occupato con un'altra operazione. Provare l'operazione in un secondo momento.

  • 409 ConflictingSystemOperationInProgress : un'operazione di manutenzione del sistema è in corso nel database e ulteriori operazioni devono attendere il completamento.

  • 409 ConflittoManagedInstanceOperation: un'operazione è attualmente in corso per l'istanza gestita.

  • 409 BackupRedundancyUpdateAndInstanceRedundancyConflict: l'istanza è multi-az ma l'archiviazione di backup viene aggiornata dalla ridondanza della zona alla ridondanza della zona.

  • 409 InstanceRedundancyUpdateWhileBackupRedundancyUpdateInProgress - Impossibile aggiornare la ridondanza dell'istanza perché l'aggiornamento della ridondanza dell'archiviazione di backup è in corso.

  • 409 InstanceRedundancyUpdateAndBackupRedundancyConflict : l'archiviazione di backup non è ridondante nella zona, ma la ridondanza dell'istanza viene aggiornata alla ridondanza della zona.

  • 409 BackupRedundancyUpdateConflict - Impossibile aggiornare la ridondanza dell'archiviazione di backup perché è già in corso un aggiornamento della ridondanza dell'archiviazione di backup.

  • 409 MiDropFailedOnAuthLocks - L'utente ha tentato di eliminare l'ultima Istanza gestita nella subnet che ha applicato Blocco nelle risorse.

  • 409 MiCreateFailedNonDelegatedSubnet - Utente ha provato a distribuire Istanza gestita o Istanza gestita pool in subnet non delegato a Microsoft.Sql/managedInstances.

  • 412 InstanceNotReadyForBackupRedundancyUpdate - Impossibile aggiornare la ridondanza dell'archiviazione di backup perché l'istanza non è pronta.

  • 429 SubscriptionTooManyCreateUpdateRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 429 SubscriptionTooManyRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 429 SubscriptionTooManyCreateUpdateRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 429 SubscriptionTooManyRequests - Richieste oltre le richieste massime che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 429 ConflictingSubscriptionOperation : un'operazione è attualmente in corso per la sottoscrizione.

  • 500 ActivateOrDeactivateWorkflowThrottling - Attivazione o disattivazione del flusso di lavoro non riuscito perché sono presenti troppi flussi di lavoro simultanei

  • 503 DatabaseUnavailable: operazione non riuscita perché il database non è disponibile.

  • 503 TooManyRequests : richieste oltre il numero massimo di richieste che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 503 TooManyRequests : richieste oltre il numero massimo di richieste che possono essere elaborate dalle risorse disponibili.

  • 504 RequestTimeout : la richiesta di servizio ha superato il timeout consentito.

  • 504 RequestTimeout : la richiesta di servizio ha superato il timeout consentito.

Esempio

Creates a new managed database by restoring from an external backup
Creates a new managed database from restoring a geo-replicated backup
Creates a new managed database from restoring a long term retention backup
Creates a new managed database using point in time restore
Creates a new managed database with maximal properties
Creates a new managed database with minimal properties

Creates a new managed database by restoring from an external backup

Sample Request

PUT https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/managedInstance/databases/managedDatabase?api-version=2021-05-01-preview

{
  "properties": {
    "createMode": "RestoreExternalBackup",
    "storageContainerUri": "https://myaccountname.blob.core.windows.net/backups",
    "storageContainerSasToken": "sv=2015-12-11&sr=c&sp=rl&sig=1234",
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "autoCompleteRestore": true,
    "lastBackupName": "last_backup_name"
  },
  "location": "southeastasia"
}

Sample Response

{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb1",
  "name": "testdb1",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}
{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb2",
  "name": "testdb2",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}

Creates a new managed database from restoring a geo-replicated backup

Sample Request

PUT https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/server1/databases/testdb_recovered?api-version=2021-05-01-preview

{
  "location": "southeastasia",
  "properties": {
    "createMode": "Recovery",
    "recoverableDatabaseId": "/subscriptions/11111111-2222-3333-4444-555555555555/resourceGroups/Default-SQL-WestEurope/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/recoverableDatabases/testdb"
  }
}

Sample Response

{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/server1/recoverableDatabases/testdb_recovered",
  "name": "testdb_recovered",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2018-11-07T04:41:33.937Z"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}
{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/recoverableDatabases/testdb_recovered",
  "name": "testdb_recovered",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2018-11-07T04:41:33.937Z"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}

Creates a new managed database from restoring a long term retention backup

Sample Request

PUT https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/managedInstance/databases/managedDatabase?api-version=2021-05-01-preview

{
  "properties": {
    "createMode": "RestoreExternalBackup",
    "storageContainerUri": "https://myaccountname.blob.core.windows.net/backups",
    "storageContainerSasToken": "sv=2015-12-11&sr=c&sp=rl&sig=1234",
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS"
  },
  "location": "southeastasia"
}

Sample Response

{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb1",
  "name": "testdb1",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}
{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb2",
  "name": "testdb2",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}

Creates a new managed database using point in time restore

Sample Request

PUT https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/managedInstance/databases/managedDatabase?api-version=2021-05-01-preview

{
  "location": "southeastasia",
  "properties": {
    "createMode": "PointInTimeRestore",
    "sourceDatabaseId": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb",
    "restorePointInTime": "2017-07-14T05:35:31.503Z"
  }
}

Sample Response

{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb1",
  "name": "testdb1",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}
{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb2",
  "name": "testdb2",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}

Creates a new managed database with maximal properties

Sample Request

PUT https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/managedInstance/databases/managedDatabase?api-version=2021-05-01-preview

{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia"
}

Sample Response

{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb1",
  "name": "testdb1",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}
{
  "tags": {
    "tagKey1": "TagValue1"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb2",
  "name": "testdb2",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}

Creates a new managed database with minimal properties

Sample Request

PUT https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/managedInstance/databases/managedDatabase?api-version=2021-05-01-preview

{
  "location": "southeastasia"
}

Sample Response

{
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb1",
  "name": "testdb1",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}
{
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/managedInstances/testsvr/databases/testdb2",
  "name": "testdb2",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "status": "Online",
    "creationDate": "2017-06-07T04:41:33.937Z",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe"
  },
  "type": "Microsoft.Sql/managedInstances/databases"
}

Definizioni

CatalogCollationType

Regole di confronto del catalogo dei metadati.

ManagedDatabase

Risorsa di database gestita.

ManagedDatabaseCreateMode

Modalità di creazione del database gestito. PointInTimeRestore: creare un database ripristinando un backup temporizzato di un database esistente. È necessario specificare SourceDatabaseName, SourceManagedInstanceName e PointInTime. RestoreExternalBackup: creare un database ripristinando da file di backup esterni. È necessario specificare le regole di confronto StorageContainerUri e StorageContainerSasToken. Ripristino: crea un database ripristinando un backup con replica geografica. RecoverableDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database ripristinabile da ripristinare. RestoreLongTermRetentionBackup: creare un database ripristinando da un backup di conservazione a lungo termine (longTermRetentionBackupResourceId richiesto).

ManagedDatabaseStatus

Stato del database.

CatalogCollationType

Regole di confronto del catalogo dei metadati.

Name Type Description
DATABASE_DEFAULT
  • string
SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS
  • string

ManagedDatabase

Risorsa di database gestita.

Name Type Description
id
  • string

ID risorsa.

location
  • string

Percorso della risorsa.

name
  • string

Nome risorsa.

properties.autoCompleteRestore
  • boolean

Indica se completare automaticamente il ripristino di questo database gestito.

properties.catalogCollation

Regole di confronto del catalogo dei metadati.

properties.collation
  • string

Regole di confronto del database gestito.

properties.createMode

Modalità di creazione del database gestito. PointInTimeRestore: creare un database ripristinando un backup temporizzato di un database esistente. È necessario specificare SourceDatabaseName, SourceManagedInstanceName e PointInTime. RestoreExternalBackup: creare un database ripristinando da file di backup esterni. È necessario specificare le regole di confronto StorageContainerUri e StorageContainerSasToken. Ripristino: crea un database ripristinando un backup con replica geografica. RecoverableDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database ripristinabile da ripristinare. RestoreLongTermRetentionBackup: creare un database ripristinando da un backup di conservazione a lungo termine (longTermRetentionBackupResourceId richiesto).

properties.creationDate
  • string

Data di creazione del database.

properties.defaultSecondaryLocation
  • string

Area geografica associata.

properties.earliestRestorePoint
  • string

Punto di ripristino meno recente nel tempo per il ripristino temporizzato.

properties.failoverGroupId
  • string

Identificatore di risorsa gruppo di failover dell'istanza a cui appartiene il database gestito.

properties.lastBackupName
  • string

Cognome del file di backup per il ripristino del database gestito.

properties.longTermRetentionBackupResourceId
  • string

Nome del backup di conservazione a lungo termine da usare per il ripristino di questo database gestito.

properties.recoverableDatabaseId
  • string

Identificatore della risorsa del database ripristinabile associato all'operazione di creazione del database.

properties.restorableDroppedDatabaseId
  • string

ID risorsa del database rimosso ripristinabile da ripristinare durante la creazione del database.

properties.restorePointInTime
  • string

Condizionale. Se createMode è PointInTimeRestore, questo valore è obbligatorio. Specifica il punto nel tempo (formato ISO8601) del database di origine che verrà ripristinato per creare il nuovo database.

properties.sourceDatabaseId
  • string

Identificatore della risorsa del database di origine associato all'operazione di creazione del database.

properties.status

Stato del database.

properties.storageContainerSasToken
  • string

Condizionale. Se createMode è RestoreExternalBackup, questo valore è obbligatorio. Specifica il token sas del contenitore di archiviazione.

properties.storageContainerUri
  • string

Condizionale. Se createMode è RestoreExternalBackup, questo valore è obbligatorio. Specifica l'URI del contenitore di archiviazione in cui vengono archiviati i backup per questo ripristino.

tags
  • object

Tag delle risorse.

type
  • string

Tipo di risorsa.

ManagedDatabaseCreateMode

Modalità di creazione del database gestito. PointInTimeRestore: creare un database ripristinando un backup temporizzato di un database esistente. È necessario specificare SourceDatabaseName, SourceManagedInstanceName e PointInTime. RestoreExternalBackup: creare un database ripristinando da file di backup esterni. È necessario specificare le regole di confronto StorageContainerUri e StorageContainerSasToken. Ripristino: crea un database ripristinando un backup con replica geografica. RecoverableDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database ripristinabile da ripristinare. RestoreLongTermRetentionBackup: creare un database ripristinando da un backup di conservazione a lungo termine (longTermRetentionBackupResourceId richiesto).

Name Type Description
Default
  • string
PointInTimeRestore
  • string
Recovery
  • string
RestoreExternalBackup
  • string
RestoreLongTermRetentionBackup
  • string

ManagedDatabaseStatus

Stato del database.

Name Type Description
Creating
  • string
Inaccessible
  • string
Offline
  • string
Online
  • string
Restoring
  • string
Shutdown
  • string
Updating
  • string