Databases - Resume

Riprende un database.

POST https://management.azure.com/subscriptions/{subscriptionId}/resourceGroups/{resourceGroupName}/providers/Microsoft.Sql/servers/{serverName}/databases/{databaseName}/resume?api-version=2021-11-01

Parametri dell'URI

Name In Required Type Description
databaseName
path True
  • string

Nome del database da riprendere.

resourceGroupName
path True
  • string

Nome del gruppo di risorse contenente la risorsa. È possibile ottenere questo valore dall'API di Gestione risorse di Azure o dal portale.

serverName
path True
  • string

Nome del server.

subscriptionId
path True
  • string

ID sottoscrizione che identifica una sottoscrizione di Azure.

api-version
query True
  • string

Versione dell'API da usare per la richiesta.

Risposte

Name Type Description
200 OK

È stato ripreso correttamente il database.

202 Accepted

Ripresa del database in corso.

Other Status Codes

Risposte di errore:

  • 400 FeatureDisabledOnSelectedEdition : l'utente ha tentato di usare una funzionalità disabilitata nell'edizione di database corrente.

  • 404 ServerNotInSubscription : il server specificato non esiste nella sottoscrizione specificata.

  • 404 SourceDatabaseNotFound: il database di origine non esiste.

  • 500 ActivateOrDeactivateWorkflowThrottling - L'attivazione o la disattivazione del flusso di lavoro non è riuscita perché sono presenti troppi flussi di lavoro simultanei

Esempio

Resumes a database.

Sample Request

POST https://management.azure.com/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/servers/testsvr/databases/testdwdb/resume?api-version=2021-11-01

Sample Response

{
  "sku": {
    "name": "DataWarehouse"
  },
  "kind": "v12.0,user,datawarehouse",
  "properties": {
    "collation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS",
    "maxSizeBytes": 10995116277760,
    "status": "Online",
    "databaseId": "6c764297-577b-470f-9af4-96d3d41e2ba3",
    "creationDate": "2017-07-13T02:04:26.187Z",
    "currentServiceObjectiveName": "D1",
    "defaultSecondaryLocation": "North Europe",
    "catalogCollation": "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS"
  },
  "location": "southeastasia",
  "id": "/subscriptions/00000000-1111-2222-3333-444444444444/resourceGroups/Default-SQL-SouthEastAsia/providers/Microsoft.Sql/servers/testsvr/databases/testdwdb",
  "name": "testdwdb",
  "type": "Microsoft.Sql/servers/databases"
}

Definizioni

BackupStorageRedundancy

Tipo di account di archiviazione usato per archiviare i backup per questo database.

CatalogCollationType

Regole di confronto del catalogo dei metadati.

CreateMode

Specifica la modalità di creazione del database.

Impostazione predefinita: creazione regolare del database.

Copia: crea un database come copia di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database di origine.

Secondario: crea un database come replica secondaria di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database primario esistente.

PointInTimeRestore: crea un database ripristinando un backup temporizzato di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database esistente e deve essere specificato restorePointInTime.

Ripristino: crea un database ripristinando un backup con replica geografica. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa di database ripristinabile da ripristinare.

Ripristino: crea un database ripristinando un backup di un database eliminato. sourceDatabaseId deve essere specificato. Se sourceDatabaseId è l'ID risorsa originale del database, è necessario specificare sourceDatabaseDeletionDate. In caso contrario, sourceDatabaseId deve essere l'ID risorsa del database eliminato ripristinabile e sourceDatabaseDeletionDate viene ignorato. è anche possibile specificare restorePointInTime per eseguire il ripristino da un punto precedente nel tempo.

RestoreLongTermRetentionBackup: crea un database ripristinando da un insieme di credenziali di conservazione a lungo termine. recoveryServicesRecoveryPointResourceId deve essere specificato come ID risorsa del punto di ripristino.

L'edizione Copy, Secondary e RestoreLongTermRetentionBackup non è supportata per l'edizione DataWarehouse.

Database

Risorsa di database.

DatabaseIdentity

Configurazione delle identità di Azure Active Directory per una risorsa.

DatabaseIdentityType

Tipo di identità

DatabaseLicenseType

Tipo di licenza da applicare per questo database. LicenseIncludedse è necessaria una licenza o BasePrice se si dispone di una licenza e si è idonei per il Vantaggio Azure Hybrid.

DatabaseReadScale

Stato del routing di sola lettura. Se abilitata, le connessioni con finalità dell'applicazione impostate su readonly nella stringa di connessione potrebbero essere instradate a una replica secondaria di sola lettura nella stessa area. Non applicabile a un database Hyperscale all'interno di un pool elastico.

DatabaseStatus

Stato del database.

DatabaseUserIdentity

Configurazione dell'identità di Azure Active Directory per una risorsa.

SampleName

Nome dello schema di esempio da applicare durante la creazione di questo database.

SecondaryType

Tipo secondario del database se è secondario. I valori validi sono Geo e Named.

Sku

SKU di risorsa arm.

BackupStorageRedundancy

Tipo di account di archiviazione usato per archiviare i backup per questo database.

Name Type Description
Geo
  • string
GeoZone
  • string
Local
  • string
Zone
  • string

CatalogCollationType

Regole di confronto del catalogo dei metadati.

Name Type Description
DATABASE_DEFAULT
  • string
SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS
  • string

CreateMode

Specifica la modalità di creazione del database.

Impostazione predefinita: creazione regolare del database.

Copia: crea un database come copia di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database di origine.

Secondario: crea un database come replica secondaria di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database primario esistente.

PointInTimeRestore: crea un database ripristinando un backup temporizzato di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database esistente e deve essere specificato restorePointInTime.

Ripristino: crea un database ripristinando un backup con replica geografica. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa di database ripristinabile da ripristinare.

Ripristino: crea un database ripristinando un backup di un database eliminato. sourceDatabaseId deve essere specificato. Se sourceDatabaseId è l'ID risorsa originale del database, è necessario specificare sourceDatabaseDeletionDate. In caso contrario, sourceDatabaseId deve essere l'ID risorsa del database eliminato ripristinabile e sourceDatabaseDeletionDate viene ignorato. è anche possibile specificare restorePointInTime per eseguire il ripristino da un punto precedente nel tempo.

RestoreLongTermRetentionBackup: crea un database ripristinando da un insieme di credenziali di conservazione a lungo termine. recoveryServicesRecoveryPointResourceId deve essere specificato come ID risorsa del punto di ripristino.

L'edizione Copy, Secondary e RestoreLongTermRetentionBackup non è supportata per l'edizione DataWarehouse.

Name Type Description
Copy
  • string
Default
  • string
OnlineSecondary
  • string
PointInTimeRestore
  • string
Recovery
  • string
Restore
  • string
RestoreExternalBackup
  • string
RestoreExternalBackupSecondary
  • string
RestoreLongTermRetentionBackup
  • string
Secondary
  • string

Database

Risorsa di database.

Name Type Description
id
  • string

ID risorsa.

identity

Identità di Azure Active Directory del database.

kind
  • string

Tipo di database. Si tratta di metadati usati per l'esperienza di portale di Azure.

location
  • string

Percorso della risorsa.

managedBy
  • string

Risorsa che gestisce il database.

name
  • string

Nome risorsa.

properties.autoPauseDelay
  • integer

Tempo in minuti dopo il quale il database viene automaticamente sospeso. Il valore -1 indica che la sospensione automatica è disabilitata

properties.catalogCollation

Regole di confronto del catalogo dei metadati.

properties.collation
  • string

Regole di confronto del database.

properties.createMode

Specifica la modalità di creazione del database.

Impostazione predefinita: creazione regolare del database.

Copia: crea un database come copia di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database di origine.

Secondario: crea un database come replica secondaria di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database primario esistente.

PointInTimeRestore: crea un database ripristinando un backup temporizzato di un database esistente. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa del database esistente e deve essere specificato restorePointInTime.

Ripristino: crea un database ripristinando un backup con replica geografica. sourceDatabaseId deve essere specificato come ID risorsa di database recuperabile da ripristinare.

Ripristino: crea un database ripristinando un backup di un database eliminato. sourceDatabaseId deve essere specificato. Se sourceDatabaseId è l'ID risorsa originale del database, è necessario specificare sourceDatabaseDeletionDate. In caso contrario, sourceDatabaseId deve essere l'ID risorsa del database eliminata ripristinabile e sourceDatabaseDeletionDate viene ignorato. restorePointInTime può essere specificato anche per ripristinare da un momento precedente.

RestoreLongTermRetentionBackup: crea un database ripristinando da un insieme di credenziali di conservazione a lungo termine. recoveryServicesRecoveryPointResourceId deve essere specificato come ID risorsa del punto di ripristino.

Copy, Secondary e RestoreLongTermRetentionBackup non sono supportati per l'edizione DataWarehouse.

properties.creationDate
  • string

Data di creazione del database (formato ISO8601).

properties.currentBackupStorageRedundancy

Tipo di account di archiviazione usato per archiviare i backup per questo database.

properties.currentServiceObjectiveName
  • string

Nome obiettivo del livello di servizio corrente del database.

properties.currentSku

Nome e livello dello SKU.

properties.databaseId
  • string

ID del database.

properties.defaultSecondaryLocation
  • string

Area secondaria predefinita per questo database.

properties.earliestRestoreDate
  • string

Questo registra la data e l'ora di inizio più recente disponibili per questo database (formato ISO8601).

properties.elasticPoolId
  • string

Identificatore di risorsa del pool elastico contenente questo database.

properties.failoverGroupId
  • string

Identificatore di risorsa gruppo di failover a cui appartiene il database.

properties.federatedClientId
  • string

ID client usato per lo scenario CMK tra tenant per database

properties.highAvailabilityReplicaCount
  • integer

Numero di repliche secondarie associate al database usato per fornire disponibilità elevata. Non applicabile a un database Hyperscale all'interno di un pool elastico.

properties.isInfraEncryptionEnabled
  • boolean

La crittografia dell'infrastruttura è abilitata per questo database.

properties.isLedgerOn
  • boolean

Indipendentemente dal fatto che il database sia un database ledger, il che significa che tutte le tabelle del database sono tabelle di ledger. Nota: il valore di questa proprietà non può essere modificato dopo la creazione del database.

properties.licenseType

Tipo di licenza da applicare per questo database. LicenseIncludedse è necessaria una licenza o BasePrice se si dispone di una licenza e si è idonei per il Vantaggio Azure Hybrid.

properties.longTermRetentionBackupResourceId
  • string

Identificatore di risorsa del backup di conservazione a lungo termine associato all'operazione di creazione di questo database.

properties.maintenanceConfigurationId
  • string

ID di configurazione della manutenzione assegnato al database. Questa configurazione definisce il periodo in cui si verificheranno gli aggiornamenti della manutenzione.

properties.maxLogSizeBytes
  • integer

Dimensioni massime del log per questo database.

properties.maxSizeBytes
  • integer

Dimensioni massime del database espresso in byte.

properties.minCapacity
  • number

Capacità minima che il database avrà sempre allocato, se non sospeso

properties.pausedDate
  • string

Data in cui il database è stato sospeso dalla configurazione utente o dall'azione(formato ISO8601). Null se il database è pronto.

properties.readScale

Stato del routing di sola lettura. Se abilitata, le connessioni con finalità dell'applicazione impostate su readonly nella stringa di connessione possono essere indirizzate a una replica secondaria di lettura nella stessa area. Non applicabile a un database Hyperscale all'interno di un pool elastico.

properties.recoverableDatabaseId
  • string

Identificatore di risorsa del database recuperabile associato all'operazione di creazione del database.

properties.recoveryServicesRecoveryPointId
  • string

Identificatore della risorsa del punto di ripristino associato all'operazione di creazione di questo database.

properties.requestedBackupStorageRedundancy

Tipo di account di archiviazione da usare per archiviare i backup per questo database.

properties.requestedServiceObjectiveName
  • string

Nome obiettivo del livello di servizio richiesto del database.

properties.restorableDroppedDatabaseId
  • string

Identificatore della risorsa del database eliminato ripristinabile associato all'operazione di creazione del database.

properties.restorePointInTime
  • string

Specifica il formato ISO8601 del database di origine che verrà ripristinato per creare il nuovo database.

properties.resumedDate
  • string

Data in cui il database è stato ripreso dall'azione utente o dall'account di accesso al database (formato ISO8601). Null se il database viene sospeso.

properties.sampleName

Nome dello schema di esempio da applicare durante la creazione di questo database.

properties.secondaryType

Tipo secondario del database se è secondario. I valori validi sono Geo e Named.

properties.sourceDatabaseDeletionDate
  • string

Specifica l'ora di eliminazione del database.

properties.sourceDatabaseId
  • string

Identificatore di risorsa del database di origine associato all'operazione di creazione del database.

properties.sourceResourceId
  • string

Identificatore di risorsa dell'origine associata all'operazione di creazione di questo database.

Questa proprietà è supportata solo per l'edizione DataWarehouse e consente di ripristinare tra sottoscrizioni.

Quando si specifica sourceResourceId, sourceDatabaseId, recoverableDatabaseId, restorableDroppedDatabaseId e sourceDatabaseDeletionDate non devono essere specificati e CreateMode deve essere PointInTimeRestore, Restore o Restore.

Quando createMode è PointInTimeRestore, sourceResourceId deve essere l'ID risorsa del database esistente o del pool sql esistente e deve essere specificato restorePointInTime.

Quando createMode è Restore, sourceResourceId deve essere l'ID risorsa del database eliminato ripristinabile o il pool sql eliminato ripristinabile.

Quando createMode è Ripristina, sourceResourceId deve essere l'ID risorsa del database recuperabile o del pool sql recuperabile.

Quando la sottoscrizione di origine appartiene a un tenant diverso dalla sottoscrizione di destinazione, l'intestazione "x-ms-authorization-auxiliary" deve contenere token di autenticazione per il tenant di origine. Per altre informazioni sull'intestazione "x-ms-authorization-ausiliaria" vedere https://docs.microsoft.com/en-us/azure/azure-resource-manager/management/authenticate-multi-tenant

properties.status

Stato del database.

properties.zoneRedundant
  • boolean

Indipendentemente dal fatto che questo database sia ridondante della zona, ovvero le repliche di questo database verranno distribuite in più zone di disponibilità.

sku

SKU del database.

L'elenco degli SKU può variare in base all'area e all'offerta di supporto. Per determinare gli SKU (inclusi il nome SKU, il livello/edizione, la famiglia e la capacità) disponibili per la sottoscrizione in un'area di Azure, usare l'API Capabilities_ListByLocation REST o uno dei comandi seguenti:

az sql db list-editions -l <location> -o table
Get-AzSqlServerServiceObjective -Location <location>
tags
  • object

Tag di risorse.

type
  • string

Tipo di risorsa.

DatabaseIdentity

Configurazione delle identità di Azure Active Directory per una risorsa.

Name Type Description
tenantId
  • string

ID tenant di Azure Active Directory.

type

Tipo di identità

userAssignedIdentities

ID risorsa delle identità assegnate dall'utente da usare

DatabaseIdentityType

Tipo di identità

Name Type Description
None
  • string
UserAssigned
  • string

DatabaseLicenseType

Tipo di licenza da applicare per questo database. LicenseIncludedse è necessaria una licenza o BasePrice se si dispone di una licenza e si è idonei per il Vantaggio Azure Hybrid.

Name Type Description
BasePrice
  • string
LicenseIncluded
  • string

DatabaseReadScale

Stato del routing di sola lettura. Se abilitata, le connessioni con finalità dell'applicazione impostate su readonly nella stringa di connessione potrebbero essere instradate a una replica secondaria di sola lettura nella stessa area. Non applicabile a un database Hyperscale all'interno di un pool elastico.

Name Type Description
Disabled
  • string
Enabled
  • string

DatabaseStatus

Stato del database.

Name Type Description
AutoClosed
  • string
Copying
  • string
Creating
  • string
Disabled
  • string
EmergencyMode
  • string
Inaccessible
  • string
Offline
  • string
OfflineChangingDwPerformanceTiers
  • string
OfflineSecondary
  • string
Online
  • string
OnlineChangingDwPerformanceTiers
  • string
Paused
  • string
Pausing
  • string
Recovering
  • string
RecoveryPending
  • string
Restoring
  • string
Resuming
  • string
Scaling
  • string
Shutdown
  • string
Standby
  • string
Starting
  • string
Stopped
  • string
Stopping
  • string
Suspect
  • string

DatabaseUserIdentity

Configurazione dell'identità di Azure Active Directory per una risorsa.

Name Type Description
clientId
  • string

ID client di Azure Active Directory.

principalId
  • string

ID entità di Azure Active Directory.

SampleName

Nome dello schema di esempio da applicare durante la creazione di questo database.

Name Type Description
AdventureWorksLT
  • string
WideWorldImportersFull
  • string
WideWorldImportersStd
  • string

SecondaryType

Tipo secondario del database se è secondario. I valori validi sono Geo e Named.

Name Type Description
Geo
  • string
Named
  • string

Sku

SKU di risorsa arm.

Name Type Description
capacity
  • integer

Capacità dello SKU specifico.

family
  • string

Se il servizio ha generazioni diverse di hardware, per lo stesso SKU, è possibile acquisire qui.

name
  • string

Il nome dello SKU, in genere, una lettera + Codice Numero, ad esempio P3.

size
  • string

Dimensioni dello SKU specifico

tier
  • string

Livello o edizione dello SKU specifico, ad esempio Basic, Premium.