sp_renamedb (Transact-SQL)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) SìIstanza gestita di SQL di Azure

Modifica il nome di un database.

Importante

Questa funzionalità verrà rimossa a partire da una delle prossime versioni di Microsoft SQL Server. Evitare di usare questa funzionalità in un nuovo progetto di sviluppo e prevedere interventi di modifica nelle applicazioni in cui è attualmente implementata. Utilizzare ALTER DATABASE MODIFY NAME in alternativa. Per altre informazioni, vedere ALTER DATABASE (Transact-SQL).

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

Sintassi

  
sp_renamedb [ @dbname = ] 'old_name' , [ @newname = ] 'new_name'  

Argomenti

[ @dbname = ] 'old_name' Nome corrente del database. old_name è sysname, senza alcun valore predefinito.

[ @newname = ] 'new_name' Nuovo nome del database. new_name necessario seguire le regole per gli identificatori. new_name è sysname, senza alcun valore predefinito.

Valori del codice restituito

0 (esito positivo) o un numero diverso da zero (esito negativo)

Autorizzazioni

È richiesta l'appartenenza ai ruoli predefiniti del server sysadmin o dbcreator.

Esempio

Nell'esempio seguente viene creato il database Accounting e quindi il nome viene modificato in Financial. Viene quindi eseguita una query sulla vista del catalogo sys.databases per verificare il nuovo nome del database.

USE master;  
GO  
CREATE DATABASE Accounting;  
GO  
EXEC sp_renamedb N'Accounting', N'Financial';  
GO  
SELECT name, database_id, modified_date  
FROM sys.databases  
WHERE name = N'Financial';  
GO  

Vedere anche

motore di database Stored procedure (Transact-SQL)
ALTER DATABASE (Transact-SQL)
sp_changedbowner (Transact-SQL)
sp_helpdb (Transact-SQL)
sys.databases (Transact-SQL)
Stored procedure di sistema (Transact-SQL)