Gestire le risorse in Exchange Online tramite Windows PowerShell

Completato

Le cassette postali delle stanze e delle apparecchiature sono note come cassette postali delle risorse. Lo scopo principale delle cassette postali delle risorse è consentire le prenotazioni e assicurarsi che la risorsa non sia pianificata per più eventi o utenti contemporaneamente. È possibile configurare il processo di pianificazione per le cassette postali delle risorse usando il cmdlet Set-CalendarProcessing. È possibile usare il cmdlet Get-CalendarProcessing per esaminare la configurazione corrente.

Delegati

Una delle opzioni per la gestione della pianificazione delle risorse è costituita dai delegati. I delegati sono utenti che possono accettare o rifiutare i tentativi di prenotazione per la risorsa. Se, ad esempio, una risorsa stanza è inclusa in una convocazione riunione, il delegato riceve un messaggio che chiede di consentire o negare la richiesta. L'esempio seguente illustra un utente configurato come delegato per una cassetta postale della stanza:

Set-CalendarProcessing -Identity BoardRoom -ResourceDelegates AbbieP@adatum.com

Prenotazione automatica

La maggior parte delle organizzazioni vuole automatizzare il processo di prenotazione delle risorse in modo che i delegati debbano solo mediare i conflitti. Il parametro -AutomateProcessing impostato su AutoAccept indica che la prenotazione deve essere automatizzata. Ci sono tuttavia altri parametri che è possibile usare per definire quando è consentita la prenotazione automatica. Nella tabella seguente sono elencati i parametri che è possibile usare per controllare la prenotazione automatica delle risorse.

Tabella 1: Parametri per il controllo della prenotazione automatica delle risorse

Parametro Descrizione
-AllBookInPolicy Quando impostato su $true, le richieste che soddisfano le regole di prenotazione vengono accettate automaticamente.
-AllowConflicts Quando una risorsa viene prenotata per una convocazione riunione ricorrente, è possibile definire se l'intera serie ricorrente viene rifiutata in caso di conflitti. Questo parametro si usa con i parametri -ConflictPercentageAllowed o -MaximumConflictInstances.
-AllRequestInPolicy Quando impostato su $true, tutti gli utenti possono inviare richieste che soddisfano le regole. La configurazione predefinita è $false.
-AllRequestOutOfPolicy Quando impostato su $true, tutti gli utenti possono inviare richieste che non soddisfano le regole. La configurazione predefinita è $false.
-AutomateProcessing Il valore predefinito di AutoAccept consente l'accettazione automatica delle richieste. Un valore AutoUpdate contrassegna le richieste come provvisorie e richiede l'approvazione di un delegato. Il valore None indica che non viene eseguita alcuna azione finché un delegato non approva o rifiuta la richiesta.
-BookInPolicy Specifica gli utenti o i gruppi per i quali le prenotazioni che soddisfano le regole vengono accettate automaticamente.
-EnforceCapacity Quando il parametro è abilitato, viene applicata la capacità configurata per la stanza.
-MaximumDurationInMinutes Specifica la durata massima consentita per le riunioni.
-RequestInPolicy Specifica gli utenti o i gruppi che possono inviare richieste che soddisfano le regole di prenotazione.
-RequestOutOfPolicy Specifica gli utenti o i gruppi che possono inviare richieste che non soddisfano le regole di prenotazione.
-ScheduleOnlyDuringWorkHours Quando il parametro è abilitato, le richieste al di fuori dell'orario lavorativo non soddisfano le regole di prenotazione.