Configurazione e gestione di prodotti e articoli in Dynamics 365 Supply Chain Management

Principiante
Consulente funzionale
Utente business
Dynamics 365
Supply Chain Management
Finance and Operations

Le informazioni sui prodotti sono il pilastro delle applicazioni per la catena di approvvigionamento e la vendita al dettaglio in tutti i settori. Nei vari moduli di una soluzione aziendale sono necessarie informazioni e configurazioni specifiche del prodotto per gestire i processi aziendali correlati a prodotti, famiglie di prodotti, distinte base e categorie di prodotti. I report magazzino mostrano in diversi modi la quantità di scorte disponibili e spiegano come rendere più efficaci gli investimenti in questo ambito.

Prerequisiti

  • Conoscenza generale dei processi della catena di approvvigionamento.
  • Capacità di usare Supply Chain Management per l'elaborazione di base.
  • Conoscenza della gestione articoli.
  • Conoscenza della gestione magazzino.

Moduli in questo percorso di apprendimento

Dynamics 365 Supply Chain Management consente a dipendenti e organizzazioni di ottenere una vista unificata di inventario, magazzino, produzione, servizio e logistica con analisi predittive che trasformano i dati in informazioni dettagliate per supportare decisioni strategiche migliori.

Per eseguire il processo di ordinazione, stoccaggio e uso dell'inventario di materie prime, componenti e prodotti finiti di una società, è necessario configurare la funzionalità di gestione articoli in Dynamics 365 Supply Chain Management. I giornali di registrazione magazzino vengono usati per registrare operazioni di magazzino fisico di vari tipi, ad esempio registrazione di entrate e uscite, movimenti di magazzino, creazione di distinte base (DBA) e riconciliazione dell'inventario fisico.

Per un successo aziendale è essenziale avere visibilità sulla quantità delle scorte esistenti in ogni dato momento. I report magazzino in Dynamics 365 Supply Chain Management mostrano la quantità di scorte disponibili in molti modi diversi e spiegano come rendere più efficaci gli investimenti in questo ambito.

Le informazioni sui prodotti sono il pilastro delle applicazioni per la catena di approvvigionamento e la vendita al dettaglio in tutti i settori. Nei vari moduli di una soluzione aziendale sono necessarie informazioni e impostazioni specifiche di prodotto per gestire i processi aziendali correlati a prodotti, famiglie di prodotti o categorie di prodotti specifici.

Una distinta base (DBA) definisce i componenti necessari per realizzare un prodotto. I componenti possono essere materie prime, semilavorati o ingredienti. In alcuni casi, è possibile fare riferimento ai servizi in una distinta base. Tuttavia, le distinte base in genere descrivono le risorse materiali necessarie. Insieme a un ciclo di lavorazione o un flusso di produzione che descrive le operazioni e le risorse necessarie per creare un prodotto, la DBA costituisce la base per il calcolo del costo stimato del prodotto.