Integrazione di SharePoint e Power Automate

Intermedio
Autore di app
Consulente funzionale
Utente business
Microsoft Power Platform
Power Automate

Usare SharePoint e Power Automate aiuta ad automatizzare le attività quotidiane. Questo percorso di apprendimento tratta le approvazioni in SharePoint e Power Automate, le procedure consigliate, i connettori e la gestione degli errori all'interno dei flussi.

Prerequisiti

  • Una conoscenza di base di Microsoft Power Automate.
  • Conoscenza di SharePoint.

Moduli in questo percorso di apprendimento

Microsoft Power Automate consente di creare messaggi e-mail da inviare automaticamente quando vengono aggiunti nuovi dati o quando vengono aggiornati i dati esistenti. Inoltre, è possibile acquisire automaticamente i metadati dei messaggi e-mail in SharePoint. Questo modulo illustra come usare le azioni dei messaggi e-mail in Power Automate con SharePoint come origine dati.

In genere, un processo del flusso di lavoro viene sottoposto a una fase di approvazione. Le approvazioni sono richieste da un solo utente o da più utenti ed è necessario acquisirne le risposte per poter prendere decisioni per la fase successiva. Le approvazioni sono spesso inviate come messaggi e-mail o notifiche ai propri dispositivi mobili per semplificarne l'accesso e la comprensione.

I connettori HTTP usano l'architettura REST (Representational State Transfer), che consente agli utenti di interagire direttamente con i dati tramite richieste Web. Con questa architettura i creatori del flusso possono sfruttare tutte le potenzialità delle offerte di servizi Web in modo sicuro continuando a usare i flussi di Power Automate. Questo modulo darà particolare rilievo ai connettori HTTP incorporati e Premium.

Sebbene siano disponibili diversi mezzi di comunicazione, l'e-mail è spesso considerato il metodo principale e ufficiale. Quando si invia un'approvazione elettronica o si allegano documenti importanti per completare il processo di una transazione, l'e-mail è uno strumento fondamentale per le aziende. Questo modulo è principalmente dedicato alle funzionalità chiave che possono essere utili per usare i flussi di Power Automate per migliorare e proteggere la posta elettronica.

Ricevere notifiche quando il flusso non è riuscito a causa di un errore è essenziale per preservare la continuità aziendale. Inoltre, la notifica dovrebbe indicare la causa dell'errore per permettere di risolverlo rapidamente. Questo modulo illustrerà come usare Configura azione Run after, un'opzione disponibile per le azioni di flusso, per isolare gli errori. Offre inoltre una panoramica sui report degli errori incorporati.

SharePoint include un servizio REST che consente agli utenti di interagire direttamente con i dati di SharePoint usando richieste Web. Questa funzione consente ai creatori di flussi di accedere alle offerte SharePoint pur continuando a usare i flussi di Microsoft Power Automate. Questo modulo descrive come l'azione del connettore HTTP può effettuare chiamate API usando i servizi REST di SharePoint e può eseguire attività per azioni di flusso non disponibili.

L'integrazione dei flussi di Power Automate e di SharePoint ha portato a una crescita esponenziale dei flussi che vengono attivati mediante l'aggiunta, la modifica o l'eliminazione di Elenchi Microsoft o documenti. A volte i flussi non riescono o si bloccano durante l'esecuzione. I flussi semplificano le attività ripetitive e i processi senza carta, pertanto è importante sapere come risolvere i problemi e fare in modo che i flussi vengano eseguiti correttamente.