Estensione (in Application/Extensions) (Windows 10)

Dichiara un punto di estendibilità per il pacchetto.

Gerarchia degli elementi

<Pacchetto>

    <Applicazioni>

         <Applicazione>

              <Estensioni>

                   <Estensione>

Sintassi

<Extension
  Category = 'One of the following values: "windows.backgroundTasks", "windows.preInstalledConfigTask", "windows.updateTask", or "windows.restrictedLaunch".'
  Executable = 'A string with an optional value between 1 and 256 characters in length, that must end with ".exe", and cannot contain the following characters: <, >, :, ", |, ?, or *. Specifies the default executable for the extension. If not specified, the executable defined for the app is used.  If specified, the EntryPoint property is also used. If the EntryPoint property is not specified, the EntryPoint defined for the app is used.'
  EntryPoint = 'A string with an optional value between 1 and 256 characters in length. Represents the task handling the extension (normally the fully namespace-qualified name of a Windows Runtime type). If EntryPoint is not specified, the EntryPoint defined for the app is used instead.'
  RuntimeType = 'A string with an optional value between 1 and 255 characters in length that cannot start or end with a period or contain these characters: <, >, :, ", /, \, |, ?, or *.'
  StartPage = 'A string with an optional value between 1 and 256 characters in length that cannot contain these characters: <, >, :, ", |, ?, or *.'
  ResourceGroup = 'An alphanumeric string with an optional value between 1 and 255 characters in length. Must begin with a letter.'
  uap10:TrustLevel = 'An optional string value. If specified, it must be either "appContainer" or "mediumIL".'
  uap10:RuntimeBehavior  = 'An optional string value. If specified, it must be one of the following values:  "windowsApp", "packagedClassicApp", or "win32App".'
  uap10:HostId = 'An alphanumeric string with an optional value between 1 and 255 characters in length. Must begin with an letter.'
  uap10:Parameters = 'A string with an optional value between 1 and 32767 characters in length with a non-whitespace character at its beginning and end.'
/>

  <!-- Child elements -->
  BackgroundTasks?

</Extension>

Chiave

? facoltativo (zero o uno)

Attributi ed elementi

Attributi

Attributo Descrizione Tipo di dati Obbligatoria Valore predefinito
Categoria Tipo di punto di estendibilità del pacchetto. Può essere uno dei valori seguenti: windows.backgroundTasks, windows.preInstalledConfigTask, windows.updateTask o windows.restrictedLaunch.
EntryPoint ID classe activatable. Stringa con un valore compreso tra 1 e 256 caratteri in lunghezza. Rappresenta l'attività che gestisce l'estensione (normalmente il nome completo dello spazio dei nomi di un tipo di Windows Runtime). Se EntryPoint non viene specificato, viene invece usato EntryPoint definito per l'app. No
File eseguibile Eseguibile di avvio predefinito. Stringa con un valore compreso tra 1 e 256 caratteri in lunghezza, che deve terminare con .exee non può contenere questi caratteri: "<:|>?, o .* Specifica il file eseguibile predefinito per l'estensione. Se non specificato, viene usato il file eseguibile definito per l'app. Se specificato, viene usata anche la proprietà EntryPoint. Se la proprietà EntryPoint non è specificata, viene usato EntryPoint definito per l'app. No
RuntimeType Provider di runtime. In genere usato quando sono presenti framework mescolati in un'app. Stringa con un valore compreso tra 1 e 255 caratteri in lunghezza che non possono iniziare o terminare con un . oggetto o contenere caratteri: "<:|>?, o .* No
StartPage Pagina Web che gestisce il punto di estendibilità. Stringa con un valore compreso tra 1 e 256 caratteri in lunghezza che non possono contenere questi caratteri: <":|>?, o .* No
ResourceGroup Tag facoltativo usato per raggruppare le attivazioni delle estensioni per scopi di gestione delle risorse,ad esempio CPU e memoria. Vedere la sezione Osservazioni in Application@ResourceGroup. Stringa alfanumerica compresa tra 1 e 255 caratteri di lunghezza. Deve iniziare con una lettera. No
uap10:TrustLevel Specifica il livello di attendibilità dell'estensione. Valore stringa facoltativo. Se specificato, può essere uno dei valori seguenti: appContainer o mediumIL. No
uap10:RuntimeBehavior Specifica il comportamento di runtime di un'estensione. Valore stringa facoltativo. Se specificato, può essere uno dei valori seguenti: windowsApp, packagedClassicApp o win32App. No
uap10:HostId Specifica l'ID app dell'app host per l'estensione. Stringa alfanumerica con un valore facoltativo compreso tra 1 e 255 caratteri di lunghezza. Deve iniziare con una lettera. No
uap10:Parameters Contiene i parametri della riga di comando da passare all'estensione. Supportato solo per le app desktop con un'identità del pacchetto. Stringa con un valore compreso tra 1 e 32767 caratteri in lunghezza con un carattere non di spazi vuoti all'inizio e alla fine. No

Elementi figlio

Elemento figlio Descrizione
BackgroundTasks Definisce un punto di estendibilità dell'app di tipo windows.backgroundTasks. Le attività in background vengono eseguite in un host in background dedicato; ovvero senza un'interfaccia utente.

Elementi padre

Elemento padre Descrizione
Estensioni (tipo: CT_ApplicationExtensions) Definisce uno o più punti di estendibilità per l'app.

Gli elementi seguenti hanno lo stesso nome di questo elemento, ma il contenuto o gli attributi sono diversi:

Commenti

I punti di estendibilità sono un meccanismo in base al quale un pacchetto può aggiungere funzionalità in modo definito dal sistema operativo. Un punto di estendibilità è una posizione in cui un'app può registrare per eseguire il codice o usare le risorse del pacchetto corrente. Per aggiungere funzionalità per un'app specifica, usare l'elemento figlio Application dell'elemento Applications .

Il punto di estendibilità windows.certificates non può essere dichiarato più volte in un manifesto.

Nota

L'attributo EntryPoint o StartPage è necessario se l'attributo Category è windows.UpdateTask o windows.preInstalledConfigTask per le versioni di Windows 10 prima di Windows 10 versione 1607. A partire da Windows 10 versione 1607, non è più necessario specificare un valore per EntryPoint o StartPage quando Category è windows.Use, UpdateTask o windows.preInstalledConfigTask per indirizzare solo i dispositivi che eseguono Windows 10, versione 1607 o successiva.

Vedi anche

Concetti relativiai contratti e alle estensioni dell'app

Requisiti

Elemento valore
Spazio dei nomi http://schemas.microsoft.com/appx/manifest/foundation/windows10
uap10 http://schemas.microsoft.com/appx/manifest/uap/windows10/10