Guida di Visual Studio Administrator

Si applica a:sìVisual Studio no Visual Studio per Mac noVisual Studio Code

Negli ambienti aziendali gli amministratori di sistema distribuiscono e aggiornano in genere il software nei computer degli utenti finali. Il prodotto Visual Studio si integra bene in questi tipi di ambienti offrendo agli amministratori di sistema la possibilità di gestire e controllare quando e come viene distribuito e aggiornato il software di Visual Studio. Visual Studio può essere acquisito da Internet, da una condivisione di rete o da una cache del prodotto e può essere distribuito e aggiornato manualmente, programmatamente o usando il software di gestione dei sistemi. Visual Studio offre la possibilità di creare e gestire posizioni di acquisizione, preconfigurare le impostazioni predefinite di installazione, distribuire i codici Product Key durante il processo di installazione e gestire gli aggiornamenti dei prodotti dopo un'implementazione riuscita. Questa guida di amministratore fornisce collegamenti rapidi alle linee guida basate su scenari per la distribuzione aziendale.

Ricerca e piano prima di iniziare

È necessario creare un piano per la distribuzione di Visual Studio nell'organizzazione. Di seguito sono elencate alcune delle cose principali da considerare ed è preferibile se il piano e le decisioni vengono prese prima che l'installazione originale si verifichi nel computer client.

  • Assicurarsi che ogni computer di destinazione soddisfi i requisiti minimi di installazione. Si noti che Visual Studio non supporta soluzioni di virtualizzazione delle applicazioni, ad esempio Microsoft App-V o MSIX per Windows o tecnologie di virtualizzazione delle app di terze parti.
  • Assicurarsi che ogni computer di destinazione soddisfi i requisiti minimi di installazione. Si noti che Visual Studio non supporta soluzioni di virtualizzazione delle applicazioni, ad esempio Microsoft App-V o MSIX per Windows o tecnologie di virtualizzazione delle app di terze parti.
  • Chiarire le esigenze di sicurezza e compatibilità. È necessario assicurarsi che l'organizzazione sia sempre in esecuzione il software più recente e più sicuro?

Se l'azienda deve rimanere in un set di funzionalità più lungo, ma vuole comunque ottenere aggiornamenti regolari della sicurezza di manutenzione, è consigliabile pianificare l'uso di una baseline di manutenzione. Per altre informazioni sulle baseline di sicurezza, vedere la sezione Opzioni di supporto per i clienti Enterprise e Professional della pagina Ciclo di vita del prodotto e manutenzione di Visual Studio .

Se l'azienda deve rimanere in un set di funzionalità più lungo, ma vuole comunque ottenere aggiornamenti regolari della sicurezza di manutenzione, è consigliabile pianificare l'uso di una baseline di manutenzione. Per altre informazioni, vedere la sezione Opzioni di supporto per i clienti Enterprise e Professional nella pagina Ciclo di vita del prodotto e manutenzione di Visual Studio.

  • Decidere in che modo il prodotto deve essere installato e inizializzato

  • Scegliere il modello di aggiornamento.

    • Da dove devono essere acquisiti gli aggiornamenti del prodotto dai computer client? Questo dipende spesso se i client hanno accesso a Internet o meno. Devono ottenere gli aggiornamenti da un layout di rete gestito e gestito dall'azienda o acquisire gli aggiornamenti da Internet?
    • Chi è autorizzato ad aggiornare i computer client? Attualmente, l'azione di aggiornamento di Visual Studio richiede privilegi amministrativi nel computer. Gli utenti possono aggiornare i computer oppure un amministratore deve richiamarlo centralmente o programmatamente tramite un processo di contesto di sistema?
    • Quando gli aggiornamenti devono verificarsi? Deve essere lasciato alla discrezione dell'utente decidere quando aggiornare o esistono criteri organizzativi che regolano la tempestività degli aggiornamenti?

Suggerimento

Si consiglia a tutte le organizzazioni di registrare i computer client in Visual Studio Administrator Aggiornamenti, un sistema che fornisce gli aggiornamenti della sicurezza su base mensile ai dispositivi registrati in Windows Update for Business.

  • Seguire le baseline di sicurezza di Windows. Microsoft è dedicato a fornire ai clienti sistemi operativi sicuri, ad esempio Windows 10 e Windows Server, e app sicure, ad esempio Microsoft Edge. Oltre alla garanzia di sicurezza dei suoi prodotti, Microsoft consente anche di avere un controllo corretto sugli ambienti fornendo diverse funzionalità di configurazione.

Installare Visual Studio

Le risorse seguenti consentono di eseguire l'installazione iniziale di Visual Studio in scenari aziendali comuni.

Aggiornare Visual Studio

Le risorse seguenti consentono di mantenere aggiornato, aggiornato, aggiornato e sicuro Visual Studio.

Configurare Visual Studio

  • Configurare i criteri che influiscono sul comportamento di Visual Studio Ciò include la configurazione di criteri che regolano il comportamento di acquisizione , ad esempio la posizione in cui sono installati alcuni pacchetti condivisi con altre versioni o istanze, dove e se i pacchetti vengono memorizzati nella cache, se l'aggiornamento dell'amministratore deve essere abilitato o come devono essere applicati, quali canali di aggiornamento sono disponibili e come vengono presentati al client, se i componenti non supportati devono essere rimossi durante un aggiornamento, e come vengono visualizzate le notifiche o non vengono visualizzate. Ciò include anche la configurazione dei criteri che regolano il feedback dei clienti, i dati di telemetria e il comportamento di Live Share .

  • Creare pacchetti di bootstrapper personalizzati. Informazioni sulle tecniche avanzate per creare pacchetti di bootstrapper personalizzati per controllare ulteriormente la configurazione dell'installazione creando manifesti di prodotto e pacchetto.

Gestire, modificare o ripristinare Visual Studio

Supporto o risoluzione dei problemi

Non sempre tutto funziona correttamente. Se l'installazione di Visual Studio non riesce, vedere Risolvere i problemi di installazione e aggiornamento di Visual Studio per istruzioni dettagliate.

Ecco alcune altre opzioni di supporto:

Vedi anche