Ottenere tutte le app Microsoft Viva

Microsoft Viva offre attualmente diverse app che possono avere un impatto autonomo e diventare ancora più potenti se usate insieme. Altre informazioni sulle singole app Viva e su come usare due o più app insieme per creare esperienze personalizzate per i dipendenti per l'organizzazione.

Nota

Le nuove esperienze di Microsoft Viva saranno presto disponibili. Nuove esperienze Viva verranno incorporate in questo set di contenuti per Viva Amplify, Viva Answers e Viva Pulse. Scopri di più sulle nuove esperienze Viva.

Seguire le indicazioni in questo articolo se si sa che l'organizzazione vuole tutte e quattro le app Viva.


Passaggio 1

Passaggio 2

Passaggio 3

Passaggio 4
Verificare di avere le licenze corrette. Soddisfare i requisiti tecnici. Scoprire di più sui ruoli in ogni fase. Preparare il lancio e l'adozione su larga scala da parte degli utenti finali.

Passaggio 1: Verificare di avere le licenze corrette

Per ottenere tutte e quattro le app Viva, è necessaria una licenza per Microsoft 365 o Office 365 (E1, A1, G1, E3, A3, G3, E5, A5, G5), Microsoft 365 Business Basic, Business Standard, Business Premium o Exchange Online Piano 1 o Piano 2 per essere idoneo per Microsoft Viva.

È quindi necessario acquistare la suite Microsoft Viva che include:

  • Viva Insights, per migliorare la produttività e il benessere dei dipendenti e dei team.
  • Viva Learning (versione Premium) per promuovere le competenze e la crescita dei dipendenti.
  • Viva Topics per l'organizzazione e la scoperta di conoscenze e competenze.
  • Viva Engage per consentire ai membri dell'organizzazione di creare connessioni significative.
  • Viva Goals per allineare i team alle priorità dell'organizzazione.

Nota

Viva Sales non è incluso nella licenza Famiglia di prodotti Viva.

Passaggio 2: Soddisfare i requisiti tecnici

Dopo aver ottenuto le licenze corrette, esaminare i requisiti aggiuntivi per rendere operativa l'app Viva. Per altri dettagli, esaminare i requisiti minimi e le considerazioni sulla pianificazione.

Nome dell'app Requisiti

Viva Connections
- Sito iniziale di SharePoint
- Esplorazione globale abilitata e personalizzata
- Siti moderni di SharePoint

Viva Insights
Nessun requisito tecnico oltre alle licenze per informazioni personali e del team

Viva Learning
- Un team di Microsoft Teams (se si sta creando una scheda di apprendimento in Teams)
- Sito di SharePoint per connettere le risorse interne a Viva Learning

Viva Topics
Nessun requisito tecnico oltre alle licenze

Viva Engage
Nessun requisito tecnico oltre alle licenze
Logo Viva Goals.
Viva Goals
Nessun requisito tecnico oltre alle licenze

Viva Sales
Nessun requisito tecnico oltre alle licenze

Passaggio 3: Ottenere indicazioni sui ruoli per ogni fase

Esaminare i diversi ruoli in ogni fase prima di iniziare la pianificazione. Ogni app richiede alcuni ruoli chiave che consentiranno di garantire il successo durante le fasi di pianificazione, compilazione e avvio.

Ottenere indicazioni su Viva Connections

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Collaborare con stakeholder dell'organizzazione e partner commerciali (ad esempio gruppi HR, specialisti delle comunicazioni e sostenitori dell'uso della tecnologia) per identificare i flussi di lavoro e le attività più importanti che è possibile completare in Viva Connections. L'amministratore SharePoint imposterà un sito Home (se non è già disponibile) nell'interfaccia di amministrazione. Gli amministratori di SharePoint possono anche aiutare a modernizzare le pagine e i siti di SharePoint classici, se necessario.

- L'amministratore di Microsoft Teams aggiungerà la versione di Viva Connections dell'organizzazione come app e sceglierà le impostazioni nell'interfaccia di amministrazione di Teams.

- I proprietari e gli autori del sito Home progetteranno il contenuto del sito Home, la struttura di spostamento e il dashboard.

- Altri proprietari e autori di siti potrebbero essere coinvolti nell'aggiornamento di contenuto o post di notizie rilevanti per l'esperienza Viva Connections.

Collaborare con i promotori (early adopter) per aiutare altre persone dell'organizzazione ad adottare Viva Connections.

Servirsi di sponsor esecutivi che possono contribuire a promuovere Viva Connections nelle grandi riunioni aziendali e nelle comunicazioni ad ampio raggio.

- I proprietari di azienda (ad esempio HR) e i manager a tutti i livelli possono aiutare team e singoli individui a cogliere il valore e ad adottare nuovi modi di lavorare.

Ottenere indicazioni su Viva Insights

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Collaborare con stakeholder dell'organizzazione e partner commerciali per stabilire chi farà cosa per configurare, introdurre e adottare Viva Insights all'interno dell'organizzazione. Microsoft 365 Enterprise o amministratore globaleassegna licenze, assegna ruoli e configura l'accesso alle app.

- L'amministratore di Insights collabora quindi con l'amministratore globale o aziendale per configurare i dati analitici avanzati e con l'amministratore del servizio Microsoft Teams per distribuire l'app Viva Insights in Teams.

Dopo aver configurato l'accesso alle app, l'amministratore e i responsabili aziendali possono pianificare una strategia di implementazione per l'introduzione di Viva Insights nel'organizzazione. Per idee sull'implementazione, vedi Implementare Viva Insights e Condurre un progetto pilota per gli utenti (e-mail di Briefing).

Ottenere indicazioni su Viva Learning

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Collaborare con i leader aziendali e lerisorse umane dell'organizzazione per definire gli obiettivi di apprendimento.

- Scoprire se origini di contenuto di terze parti o sistemi di gestione dell'apprendimento già in uso possono integrarsi con Viva Learning.

- L'amministratore globale di Microsoft 365, l'amministratore di SharePoint o l'amministratore delle informazioni sceglie le origini contenuto da usare nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

- L'amministratore globale di Microsoft 365, l'amministratore delle informazioni o il reponsabile delle informazioni usa la scheda amministratore in Viva Learning per scegliere la modalità di visualizzazione del contenuto per l'organizzazione.

- L'amministratore di Microsoft Teams può abilitare o disabilitare Viva Learning dall'interfaccia di amministrazione Teams (Viva Learning è abilitato per impostazione predefinita).

- L'amministratore globale di Microsoft 365 o l'amministratore delle informazioni può creare un repository del contenuto dell'app Learning in SharePoint da integrare con Viva Learning.

- I manager possono consigliare contenuti di apprendimento ai team e i membri dei team possono condividere i contenuti tra loro.

- I manager e gli esperti in materia possono creare contenuti di apprendimento personalizzati che l'amministratore globale di Microsoft 365o l'amministratore delle informazioni può aggiungere al repository di contenuto dell'app Learning in SharePoint.

Ottenere indicazioni su Viva Topics

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Stakeholder, responsabili delle informazioni, responsabili delle comunicazioni, promotori e autori di argomenti compongono il team principale preposto alle informazioni.

- Il team principale seleziona un approccio di implementazione, identifica e assegna priorità agli scenari, garantisce la preparazione tecnica e aziendale e sviluppa un piano di comunicazione.

- L'amministratore globale di Microsoft 365 o l'amministratore di SharePoint configura Viva Topics e configura le impostazioni nell'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.

- I responsabili delle informazioni gestiscono gli argomenti nel centro argomenti, incluse revisione degli argomenti suggeriti dall'intelligenza artificiale, la conferma della validità degli argomenti, la rimozione degli argomenti che non si desidera siano visibili agli utenti e la modifica di argomenti esistenti o la creazione di nuovi argomenti.

- Gli autori di argomenti modificano gli argomenti esistenti o ne creano di nuovi.

- I responsabili delle comunicazioni aziendali usano vari canali di comunicazione per annunciare Viva Topics.

- I promotori e il team principale possono contribuire a diffondere la consapevolezza attraverso impegni ed eventi di formazione.

Ottenere indicazioni su Viva Engage

Se l'organizzazione usa già Yammer

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Collaborare con gli stakeholder e il team IT per identificare come sfruttare la strategia di Yammer esistente in Viva Engage. Configurare Viva Engage in Microsoft Teams. Collaborare con i leader della community e gli utenti attivi per promuovere Viva Engage.

Consultare le risorse di adozione di Yammer per integrare le community di Yammer in Viva Engage nell'organizzazione.

Se l'organizzazione non usa Yammer

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Collaborare con gli specialisti delle comunicazioni aziendali e i team di leadership per determinare come usare al meglio Viva Engage per supportare le community nell'organizzazione. L'amministratoreconfigurerà Yammer per l'organizzazione e assegnerà i ruoli di amministratore per Yammer:

- Gli amministratori verificati sono responsabili delle attività correlate alla sicurezza e possono configurare e personalizzare Yammer per l'organizzazione e gestire utenti e gruppi.

- Gli amministratori di rete possono configurare e personalizzare Yammer e gestire utenti e gruppi.

- Gli amministratori di gruppo possono configurare e personalizzare i gruppi e gestire le operazioni quotidiane per i gruppi.

Collaborare con i team di leadership, i gruppi di risorse dei dipendenti e i gruppi sociali dei dipendenti per sviluppare community attive e dinamiche su Viva Engage.

Consultare le risorse di adozione di Yammer per integrare le community di Yammer in Viva Engage nell'organizzazione.

Ottenere indicazioni su Viva Goals

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Se l'organizzazione usa già okR (obiettivi e risultati chiave) per impostare e allineare le priorità aziendali, collaborare con i responsabili dell'organizzazione, della divisione e del team per determinare il modo migliore per esprimerli in Viva Goals. Se l'organizzazione non ha esperienza con gli OKR, collaborare con gli stakeholder e i partner aziendali dell'organizzazione per determinare i livelli iniziali o le divisioni dell'organizzazione per cui si vogliono impostare gli OKR in Viva Goals. Determinare una cadenza per la revisione e la modifica degli OKR. - L'amministratore accederà a Viva Goals per la prima volta usando le credenziali di Azure Active Directory e creerà un'organizzazione. Se l'azienda sceglie di dividere gli OKR in più organizzazioni, l'amministratore può creare più di un'organizzazione.

- Gli amministratori dell'organizzazione possono aggiungere utenti alle organizzazioni oppure gli utenti possono accedere a Viva Goals e richiedere di partecipare alle organizzazioni. Gli amministratori dell'organizzazione dovranno approvare queste richieste.

- I membri di un'organizzazione possono creare team e assegnare proprietari del team e amministratori del team, che possono aggiungere utenti ai team e approvare le richieste di partecipazione ai team.

- L'amministratore di Microsoft Teams può impostare criteri per le app di Teams per aggiungere Viva Goals in Microsoft Teams per tutti gli utenti dell'organizzazione.

- Se l'organizzazione usa già okR, collaborare con stakeholder e leader di divisione per eseguire la migrazione dei propri OKR in Viva Goals.

- Per ogni livello dell'organizzazione, ad esempio l'intera azienda, le divisioni e i team, condividere le notizie con i membri che gli OKR sono ora in Viva Goals.

- Consultare la guida all'adozione di Viva Goals per altre informazioni sull'integrazione di Viva Goals nell'organizzazione.

Ottenere indicazioni su Viva Sales

Coordinare e pianificare Compilare e configurare Distribuire e lanciare
Collaborare con i responsabili del team di vendita e il team che gestisce i flussi di lavoro CRM dell'organizzazione per elaborare un piano di adozione per Viva Sales. - L'amministratore di Microsoft 365 installerà Viva Sales dal interfaccia di amministrazione di Microsoft 365 o dal marketplace commerciale Microsoft.

- L'amministratore di Microsoft Teams creerà un criterio di configurazione dell'app e aggiungerà l'app per gli utenti.

- Collaborare con i responsabili del team di vendita per formare i venditori a usare Viva Sales con crm.

- Condividere il contenuto di formazione Viva Sales utente finale con i team di vendita.

Passaggio 4: Come iniziare

Tecnicamente, le app Viva non devono essere installate in un ordine specifico. Ogni app ha un processo di installazione e distribuzione univoco.

Introduzione a Viva Connections

  • Creare un dashboard Viva Connections con le schede.
  • Schede di destinazione per gruppi di destinatari specifici.
  • Preparare il contenuto per il feed e le risorse.
  • Caricare l'app nell'interfaccia di amministrazione di Teams.
  • Vedere la guida introduttiva per Viva Connections.

Introduzione a Viva Insights

Introduzione a Viva Learning

Introduzione a Viva Topics

  • Scegliere i siti di SharePoint per cui eseguire la ricerca per indicizzazione per gli argomenti.
  • Identificare gli eventuali argomenti da escludere dalle esperienze degli argomenti.
  • Scegliere gli utenti a cui rendere visibili gli argomenti.
  • Identificare gli utenti a cui si vogliono concedere le autorizzazioni per gestire gli argomenti o per creare o modificare argomenti nel centro argomenti.
  • Scegliere il nome che si vuole assegnare al centro argomenti.
  • Esaminare le indicazioni per preparare l'ambiente e configurare Viva Topics.|

Introduzione a Viva Engage

Introduzione a Viva Goals

  • Creare un'organizzazione in Viva Goals e impostare obiettivi e risultati chiave dell'organizzazione.
  • Creare team con OKR univoci.
  • Eseguire l'integrazione con le piattaforme e gli strumenti di impostazione degli obiettivi già usati dall'organizzazione.

Introduzione a Viva Sales

  • Installare Viva Sales dal interfaccia di amministrazione di Microsoft 365.
  • Aggiungere l'app a Microsoft Teams.
  • Integrare Viva Sales con crm.

Passaggio 5: Preparare l'avvio e la scalabilità dell'adozione con gli utenti finali

Le app Viva possono essere avviate contemporaneamente o con un approccio in più fasi, a seconda di ciò che è più adatto all'organizzazione. Si consideri un approccio in più fasi basato sulle app disponibili, le più preziose per l'organizzazione e quali app saranno le più utili e interessanti per gruppi di destinatari specifici.

Immagine di un campione sul posto di lavoro che influenza gli altri.

Sfruttare promotori ed early adopter: un promotore creerà un polo di entusiasmo che favorisce l'adozione, creerà una sfera di influenza tra i suoi team, identificherà le sfide aziendali e le possibili soluzioni, fornirà feedback al team di progetto e agli sponsor e ridurrà la pressione sul team di progetto principale partecipando in modo e attivo e continuativo.

Leggere altre informazioni su come creare un programma per promotori nell'organizzazione.

Immagine di un grafico che illustra diversi modi per comunicare con gruppi di destinatari diversi.

Incontrare il pubblico dove si trovano: esistono diversi metodi per condividere la disponibilità delle app Viva, ad esempio posta elettronica, notizie di SharePoint o post in Teams o in una community di Yammer. Ottenere altre informazioni, modelli e risorse utili all'organizzazione per promuovere e adottare Microsoft Viva.

Considerare dove e come i diversi gruppi di destinatari ottengono notizie e annunci. Ad esempio, il personale sul campo potrebbe ricevere le notizie più importanti nelle riunioni del team e da locandine nelle aree relax, mentre i lavoratori ibridi potrebbero essere abituati a trovare le notizie di SharePoint in Outlook. Prendere in considerazione l'uso dei metodi seguenti per raggiungere il gruppo di destinatari:

  • Annunciare l'istanza dell'organizzazione di Microsoft Viva in un evento: avviare l'annuncio sulla disponibilità delle app in una riunione a tutte le mani (o talvolta chiamata municipio) in cui tutti gli utenti dell'organizzazione parteciperanno o potranno visualizzare una registrazione in un secondo momento.
  • Usare strumenti di comunicazione come le notizie di SharePoint e le community di Viva Engage: condividere i dettagli sul lancio insieme alle linee guida per la gestione delle modifiche o alla formazione degli utenti finali in un post di notizie dell'organizzazione, Viva Engage community e canali di Microsoft Teams.
  • Prendere in considerazione l'hosting di eventi di formazione o l'offerta di orari di ufficio: assicurarsi che gli utenti finali ottengano il massimo da Viva offrendo supporto continuo nei primi 30 giorni dopo il lancio.
  • Usare i modelli di posta elettronica e poster Viva: iniziare subito a creare materiali di comunicazione per il lancio di Viva Connections

Ulteriori informazioni

Microsoft Viva - Microsoft Adoption

Panoramica di Microsoft Viva | Microsoft Docs

Combinare le app Microsoft Viva per un'esperienza più potente