Funzione NdisFreeCloneNetBufferList (ndis/nblapi.h)

Chiamare la funzione NdisFreeCloneNetBufferList per liberare una struttura NET_BUFFER_LIST e tutte le strutture NET_BUFFER associate e le catene MDL assegnate in precedenza chiamando il Funzione NdisAllocateCloneNetBufferList .

Sintassi

NDIS_EXPORTED_ROUTINE VOID NdisFreeCloneNetBufferList(
  [in] NET_BUFFER_LIST *CloneNetBufferList,
  [in] ULONG           FreeCloneFlags
);

Parametri

[in] CloneNetBufferList

Puntatore a una struttura NET_BUFFER_LIST allocata chiamando NdisAllocateCloneNetBufferList.

[in] FreeCloneFlags

Flag NDIS che possono essere combinati con un'operazione OR. I flag seguenti sono definiti:

NDIS_CLONE_FLAGS_RESERVED

Riservato per NDIS.

NDIS_CLONE_FLAGS_USE_ORIGINAL_MDLS

Se questo flag è impostato, NDIS non ha allocato nuovi MDLs per il NET_BUFFER_LIST clonato nell'oggetto Funzione NdisAllocateCloneNetBufferList . Il NET_BUFFER_LIST clonato usa invece la stessa catena MDL dell'NET_BUFFER_LIST originale. Se NDIS_CLONE_FLAGS_USE_ORIGINAL_MDLS è deselezionato, NDIS ha allocato nuovi MDLs per fare riferimento ai buffer di dati originali.

Valore restituito

nessuno

Osservazioni

Il chiamante deve specificare gli stessi flag specificati nel parametro AllocateCloneFlags quando viene chiamato Funzione NdisAllocateCloneNetBufferList .

Requisiti

   
Client minimo supportato Supportato in NDIS 6.0 e versioni successive.
Piattaforma di destinazione Universale
Intestazione ndis/nblapi.h (include ndis.h)
Libreria Ndis.lib
IRQL <= DISPATCH_LEVEL
Regole di conformità DDI Irql_NetBuffer_Function(ndis), NdisAllocateCloneNetBufferList(ndis), NdisAllocateCloneNetBufferList_InitFail(ndis)

Vedi anche

NET_BUFFER

NET_BUFFER_LIST

NdisAllocateCloneNetBufferList