Metodo IWDFIoRequest::GetReadParameters (wudfddi.h)

Avviso

UMDF 2 è la versione più recente di UMDF e sostituisce UMDF 1. Tutti i nuovi driver UMDF devono essere scritti usando UMDF 2. Nessuna nuova funzionalità viene aggiunta a UMDF 1 ed è disponibile un supporto limitato per UMDF 1 nelle versioni più recenti di Windows 10. I driver di Windows universali devono usare UMDF 2. Per altre informazioni, vedere Introduzione con UMDF.

Il metodo GetReadParameters recupera i parametri della richiesta per una richiesta di lettura.

Sintassi

void GetReadParameters(
  [out, optional] SIZE_T   *pSizeInBytes,
  [out, optional] LONGLONG *pullOffset,
  [out, optional] ULONG    *pulKey
);

Parametri

[out, optional] pSizeInBytes

Puntatore a una variabile che riceve le dimensioni, in byte, da leggere. Per recuperare i dati per la lettura, il driver chiama il metodo IWDFIoRequest::GetOutputMemory .

Questo parametro è facoltativo. Il driver può passare NULL se non richiede le informazioni.

[out, optional] pullOffset

Puntatore a una variabile che riceve l'offset, in byte, per iniziare a leggere dal dispositivo o dal file nel dispositivo. Se il dispositivo non supporta indirizzi di lettura assoluti, pullOffset può essere ignorato. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Osservazioni successiva.

Le applicazioni client specificano questo valore nei membri Offset eOffsetHigh della struttura OVERLAPPED. Un puntatore a OVERLAPPED viene passato nella funzione Microsoft Win32 ReadFile o ReadFileEx .

Questo parametro è facoltativo. Il driver può passare NULL se non richiede le informazioni.

[out, optional] pulKey

Puntatore a una variabile che riceve una chiave che il driver può usare per ordinare la richiesta di I/O in modo che il driver determini.

Questo parametro è facoltativo. Il driver può passare NULL se non richiede le informazioni.

Valore restituito

nessuno

Osservazioni

Una chiamata a GetReadParameters ha esito negativo se il tipo di richiesta non è un tipo di lettura.

Per i dispositivi che supportano l'indirizzamento (ad esempio, un dispositivo disco), il valore a cui punta il parametro pullOffset è in genere l'offset di byte nel dispositivo. Per i dispositivi che non supportano l'indirizzamento ,ad esempio una porta seriale, il driver può ignorare il valore in pullOffset.

Anche se il driver può facoltativamente specificare NULL per ognuno dei parametri pSizeInBytes, pullOffset e pulKey , il driver deve specificare almeno un parametro non NULL per GetReadParameters per l'esecuzione corretta.

Requisiti

   
Fine del supporto Non disponibile in UMDF 2.0 e versioni successive.
Piattaforma di destinazione Desktop
Versione UMDF minima 1.5
Intestazione wudfddi.h (include Wudfddi.h)
DLL WUDFx.dll

Vedi anche