Metodo INetFwProfile::get_ExceptionsNotAllowed (netfw.h)

[L'API di Windows Firewall è disponibile per l'uso nei sistemi operativi specificati nella sezione Requisiti. È possibile che in versioni successive sia stata modificata o non sia più disponibile. Per Windows Vista e versioni successive, è consigliabile usare Windows Firewall con l'API Sicurezza avanzata.]

Indica se il firewall non deve consentire eccezioni.

Si tratta di una proprietà di lettura/scrittura.

Sintassi

HRESULT get_ExceptionsNotAllowed(
  VARIANT_BOOL *notAllowed
);

Parametri

notAllowed

Valore restituito

nessuno

Osservazioni

Tutte le interfacce sono firewall. Ciò significa che tutte le eccezioni; Ad esempio GloballyOpenPorts, Applicazioni o Servizi, specificati nel profilo, vengono ignorati e viene consentito solo il traffico avviato localmente.

Lo stato del firewall risultante è determinato dalla combinazione di due livelli: controllare prima la modalità operativa globale, quindi la modalità sull'interfaccia di interesse. Utilizzare la procedura Verifica dello stato effettivo del firewall per determinare lo stato operativo complessivo.

Requisiti

   
Client minimo supportato Windows Vista, Windows XP con SP2 [solo app desktop]
Server minimo supportato Windows Server 2003 con SP1 [solo app desktop]
Piattaforma di destinazione Windows
Intestazione netfw.h
DLL FirewallAPI.dll; Hnetcfg.dll in Windows XP con SP2

Vedi anche

INetFwProfile