Metodo RequestStateChange della classe Msvm_SyntheticKeyboard

Richiede una modifica dello stato.

Sintassi

uint32 RequestStateChange(
  [in]  uint16              RequestedState,
  [out] CIM_ConcreteJob REF Job,
  [in]  datetime            TimeoutPeriod
);

Parametri

RequestedState [in]

Stato richiesto per l'elemento. Queste informazioni verranno inserite nella proprietà RequestedState dell'istanza se il codice restituito del metodo RequestStateChange è 0 ('Completed with No Error') o 4096 (0x1000'Job Started'). Fare riferimento alla descrizione delle proprietà EnabledState e RequestedState per le spiegazioni dettagliate dei valori RequestedState .

Abilitato (2)

Disabilitato (3)

Arresto (4)

Offline (6)

Test (7)

Rinvio (8)

Quiesce (9)

Riavvio (10)

Reimpostazione (11)

DMTF Riservato (..)

Fornitore riservato (32768...65535)

Processo [out]

Può contenere un riferimento alla CIM_ConcreteJob creata per tenere traccia della transizione dello stato avviata dalla chiamata al metodo.

TimeoutPeriod [in]

Periodo di timeout che specifica il tempo massimo previsto dal client per la transizione al nuovo stato. Il formato di intervallo deve essere usato per specificare TimeoutPeriod. Un valore pari a 0 o un parametro Null indica che il client non ha requisiti di tempo per la transizione.

Se questa proprietà non contiene 0 o Null e l'implementazione non supporta questo parametro, verrà restituito un codice restituito di 'Use Of Timeout Parameter Not Supported'.

Valore restituito

In caso di esito positivo, restituisce 0; in caso contrario, restituisce un errore.

Completato senza errore (0)

Non supportato (1)

Requisiti

Requisito Valore
Client minimo supportato
Windows 10 [solo app desktop]
Server minimo supportato
Windows Server 2016
Spazio dei nomi
Radice\virtualizzazione\v2
MOF
WindowsVirtualization.V2.mof
DLL
Vmms.exe

Vedi anche

Msvm_SyntheticKeyboard