Panoramica della modalità nativa

A partire da gennaio 2020, tutte le nuove reti Yammer Enterprise iniziano in modalità nativa.

Le reti Yammer esistenti sono idonee per la migrazione alla modalità nativa e gli amministratori possono scegliere la modalità più adatta alla propria rete.

In modalità nativa tutti gli utenti di Yammer si trovano in Azure Active Directory (Azure AD), tutti i gruppi sono gruppi di Microsoft 365 e tutti i file vengono archiviati in SharePoint Online.

Nota

La modalità nativa è fortemente consigliata per motivi di sicurezza, conformità e integrazione M365.

Una rete Yammer deve essere in una delle tre modalità seguenti:

  • Modalità nativa per Microsoft 365. In questa modalità, la rete usa solo funzionalità che consentono a utenti, gruppi e contenuti di essere compatibili con e mappati alle loro controparti in Azure AD e Microsoft 365.

    Quando il contenuto di Yammer è in modalità nativa, è possibile cercarlo nel Portale di conformità di Microsoft Purview.

    In questa modalità, gli utenti e gli amministratori non possono aggiungere funzionalità che toglierebbero la rete dalla modalità nativa.

  • Modalità non nativa. In questa modalità, la rete non soddisfa uno o più requisiti. Ad esempio, la rete potrebbe non applicare l'identità di Microsoft 365. Tutte le reti esterne e le reti Yammer Basic sono in questa modalità perché non possono connettersi a Microsoft 365 o Office 365.

  • Modalità ibrida. In questa modalità, utenti e gruppi potrebbero non essere associati alle loro controparti in Azure AD e Microsoft 365 o Office 365 e i file potrebbero non essere archiviati in SharePoint. La rete potrebbe soddisfare tutti i requisiti per la modalità nativa, ma l'amministratore non ha eseguito il commit della rete in modalità nativa.

Quando si allinea la rete Yammer in modalità nativa, lo strumento di allineamento in modalità nativa automatizza il processo e guida l'utente nei passaggi per arrivarci. Lo strumento di allineamento in modalità nativa prepara la rete per la modalità nativa:

  • Limitazione di ciò che può accadere nella rete solo a elementi che possono essere associati a Microsoft 365 e Azure Active Directory

  • Blocco della rete in modalità nativa al termine del lavoro. Questa operazione viene eseguita impedendo la conformità di nuove istanze dell'elemento incompatibile e attenuando gli elementi esistenti.

È possibile consentire allo strumento di allineamento in modalità nativa di apportare tutte le modifiche o ridurre alcuni problemi prima di eseguire la seconda parte dello strumento di allineamento in modalità nativa.

Nota

All Company ora funziona come qualsiasi altra community in modalità nativa. Gli amministratori possono personalizzare Tutte le aziende e usare funzionalità di gestione avanzate come la limitazione dei post e la promozione di altri come amministratori. Per altre informazioni, vedere All Company now works like other Yammer communities (Tutte le aziende ora funzionano come altre community di Yammer ).

Differenze principali tra le modalità

Modalità nativa

  • Nessuno può inavvertitamente togliere la rete dalla modalità nativa.
  • eDiscovery tramite il Portale di conformità di Microsoft Purview per la rete domestica.
  • Tutti i gruppi, gli utenti e le appartenenze a gruppi di Yammer vengono gestiti tramite Microsoft 365. La gestione deve essere eseguita tramite il interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, il portale di amministrazione di Azure AD o altri strumenti di gestione di Azure AD.
  • Risorse di Microsoft 365 per ogni gruppo.
  • Tutte le community o i gruppi, tra cui All Company, sono connessi a Microsoft 365, il che significa che hanno accesso alle funzionalità di Microsoft 365, inclusi gli eventi live.
  • Yammer rispetta i diritti di creazione dei gruppi di Microsoft 365 e applica le restrizioni per la creazione di gruppi di Microsoft 365.
  • Nessun gruppo esterno o guest a livello di rete, ma le reti esterne sono supportate nell'area geografica degli Stati Uniti.
  • Tutti i file caricati nei gruppi verranno archiviati in SharePoint.
  • I file non possono essere caricati nei messaggi privati di Yammer.
  • Gli amministratori di rete verificati e di rete devono disporre di privilegi di amministratore globale o di amministratore di gruppo da Microsoft 365 per amministrare le modifiche apportate ai gruppi in cui non sono proprietari del gruppo.

Non nativo (non connesso)

  • Gruppi esterni, guest a livello di rete e reti esterne sono supportati nell'area geografica degli Stati Uniti.
  • Tutti gli utenti di Yammer possono creare gruppi.
  • I file non vengono archiviati in SharePoint.
  • I file possono essere collegati ai messaggi privati di Yammer.
  • Gli amministratori di rete verificati e di rete non devono avere privilegi di amministratore aggiuntivi da Microsoft 365 per amministrare le modifiche ai gruppi.

Ibrido

  • Passaggio alla modalità nativa che consente di comprendere il funzionamento della modalità nativa.
  • Gruppi esterni, guest a livello di rete e reti esterne sono supportati nell'area geografica degli Stati Uniti.
  • Tutti gli utenti di Yammer possono creare gruppi.
  • I nuovi file caricati nei gruppi connessi a Microsoft 365 vengono archiviati in SharePoint.
  • I file possono essere collegati ai messaggi privati di Yammer.
  • Gli amministratori di rete verificati e di rete non devono avere privilegi di amministratore aggiuntivi da Microsoft 365 per amministrare le modifiche ai gruppi.

Configurare la rete Yammer per la modalità nativa per Microsoft 365

File di Yammer in modalità nativa per Microsoft 365

Risolvere i problemi relativi alla modalità nativa per Microsoft 365

Portale di conformità di Microsoft Purview

Gestire la conformità dei dati di Yammer

Applicare l'identità di Office 365 per gli utenti di Yammer