Share via


Avvio rapido: creare una nuova istanza di Gestione API di Azure usando il portale di Azure

SI APPLICA A: Tutti i livelli di Gestione API

In questa guida introduttiva vengono descritti i passaggi per la creazione di una nuova istanza di Gestione API con il portale di Azure. Dopo aver creato un'istanza, è possibile usare il portale di Azure per attività di gestione comuni, come l'importazione di API nell'istanza di Gestione API.

Gestione API di Azure consente alle organizzazioni di pubblicare API per consentire a sviluppatori esterni, partner e interni di sfruttare tutte le potenzialità dei rispettivi dati e servizi. Gestione API fornisce le competenze fondamentali per assicurare un programma API di successo attraverso il coinvolgimento degli sviluppatori, informazioni aziendali approfondite, strumenti di analisi, sicurezza e protezione. Con Gestione API è possibile creare e gestire gateway API moderni per servizi back-end esistenti ospitati ovunque.

Se non si ha una sottoscrizione di Azure, creare un account Azure gratuito prima di iniziare.

Accedere ad Azure

Accedere al portale di Azure.

Creare una nuova istanza .

  1. Dal menu del portale di Azure, selezionare Crea una risorsa. È anche possibile selezionare Creare una risorsa nella pagina Home di Azure.

    Selezionare Crea una risorsa.

  2. Nella pagina Crea una risorsa, selezionare Integrazione>Gestione API.

    Screenshot della creazione di una nuova istanza di Azure Gestione API.

  3. Nella pagina Crea Gestione API della scheda Informazioni di base, immettere le impostazioni.

    Creare Gestione API'istanza.

    Impostazione Descrizione
    Abbonamento La sottoscrizione in cui verrà creata questa nuova istanza del servizio.
    Gruppo di risorse Selezionare un gruppo di risorse nuovo o esistente. Un gruppo di risorse è un contenitore logico in cui vengono distribuite e gestite le risorse di Azure.
    Area Selezionare un'area geografica nelle vicinanze dalle posizioni del servizio Gestione API disponibili.
    Nome risorsa Un nome univoco per l’istanza Gestione API. Il nome non può essere modificato in seguito. Il nome del servizio fa riferimento sia al servizio che alla risorsa di Azure corrispondente.

    Il nome del servizio viene usato per generare un nome di dominio predefinito: <nome>.azure-api.net. Se si desidera configurare un nome di dominio personalizzato successivamente, vedere Configurare un dominio personalizzato.
    Nome organizzazione Il nome dell'organizzazione. Questo nome viene usato in molte posizioni, ad esempio il titolo del portale per sviluppatori e il mittente delle notifiche tramite posta elettronica.
    Indirizzo di posta elettronica dell'amministratore L'indirizzo di posta elettronica a cui inviare tutte le notifiche di Gestione API.
    Piano tariffario Selezionare il livello Sviluppatore per valutare il servizio. Questo livello non è disponibile per la produzione. Per altre informazioni sulla scalabilità dei livelli di Gestione API, vedere upgrade and scale (Aggiornare e ridimensionare).
  4. Selezionare Rivedi e crea.

    Suggerimento

    Possono essere necessari da 30 a 40 minuti per creare e attivare un servizio Gestione API in questo livello. Per trovare rapidamente un servizio appena creato, selezionare Aggiungi al dashboard.

Passare all'istanza di Gestione API

  1. Nel portale di Azure, cercare e selezionare Servizi Gestione API.

    Selezionare Servizi Gestione API

  2. Nella pagina Servizi Gestione API selezionare l'istanza di Gestione API.

    Selezionare l'istanza di Gestione API

Esaminare le proprietà del servizio nella pagina Panoramica.

Gestione API'istanza di .

Nel momento in cui l'istanza del servizio Gestione API è online, è possibile iniziare a usarla. Cominciare con l'esercitazione per importare e pubblicare la prima API.

Pulire le risorse

Quando non servono più, è possibile rimuovere il gruppo di risorse e tutte le risorse correlate seguendo questa procedura:

  1. Accedere al portale di Azure e selezionare Gruppi di risorse. È anche possibile selezionare Gruppi di risorse nella pagina Home.

    Navigazione nel gruppo di risorse.

  2. Nella pagina Gruppi di risorse selezionare il gruppo di risorse desiderato.

    Selezionare il gruppo di risorse.

  3. Nella pagina del gruppo di risorse selezionare Elimina gruppo di risorse.

  4. Digitare il nome del gruppo di risorse e quindi selezionare Elimina.

    Eliminare un gruppo di risorse.

Passaggi successivi