Domande frequenti su Inoltro fluido di Azure

Di seguito sono riportate le domande frequenti sull'inoltro fluido di Azure

Quando l'inoltro fluido di Azure sarà disponibile a livello generale?

Inoltro fluido di Azure è ora disponibile a livello generale. Per un elenco completo delle aree disponibili, vedere Aree e disponibilità di Inoltro fluido di Azure. Per l'elenco prezzi, vedere Prezzi di Inoltro fluido di Azure.

Quali aree di Azure attualmente forniscono l'inoltro fluido?

Per un elenco completo delle aree disponibili, vedere Aree e disponibilità di Inoltro fluido di Azure.

È possibile spostare la risorsa Di inoltro fluido da un gruppo di risorse di Azure a un altro?

Sì. È possibile spostare la risorsa Di inoltro fluido da un gruppo di risorse a un altro.

È possibile spostare la risorsa di Inoltro fluido da una sottoscrizione di Azure a un'altra?

Sì. È possibile spostare la risorsa Di inoltro fluido da una sottoscrizione a un'altra.

È possibile spostare una risorsa di Inoltro fluido tra aree di Azure?

Nr. Lo spostamento della risorsa di inoltro fluido da un'area a un'altra non è supportato.

Azure Fluid Relay è certificato dalle certificazioni del settore?

Rispettiamo i criteri e le procedure per la sicurezza e la privacy seguiti da altri servizi di Azure. Inoltre, abbiamo ottenuto certificazioni regionali e industriali. È possibile visualizzare l'inoltro fluido di Azure incluso nei report SOC (Azure Service Organization Controls) nella pagina SOC del Service Trust Portal e nei report International Organization for Standardization (ISO) International Electrotechnical Commission (IEC) nella pagina ISOIEC. Per le informazioni più recenti sulle certificazioni aggiuntive da microsoft, vedere il Centro protezione Microsoft.

Quali protocolli di rete vengono usati da Fluid Relay?

L'inoltro fluido, come la tecnologia Fluid Framework, usa sia http che web socket per la comunicazione tra i client e il servizio.

L'inoltro fluido di Azure funziona in ambienti in cui i web socket sono bloccati?

Sì. Fluid Framework usa socket.io libreria per la comunicazione con il servizio. Negli ambienti in cui i web socket sono bloccati, il client eseguirà il fallback per usare il polling a lungo termine con http.

Dove archivia i dati dei clienti in Inoltro fluido di Azure?

Inoltro fluido di Azure archivia i dati dei clienti. Per impostazione predefinita, i dati dei clienti vengono replicati nell'area abbinata. Tuttavia, il cliente può scegliere di mantenerlo all'interno della stessa area selezionando lo SKU Basic durante il provisioning. Questa opzione è disponibile nelle aree selezionate in cui l'area abbinata non rientra nel limite dei dati principali del paese o dell'area geografica primaria. Per altre informazioni, vedere Archiviazione dati in Inoltro fluido di Azure.

L'inoltro fluido di Azure supporta la modalità offline?

La modalità offline è quando gli utenti finali dell'applicazione vengono disconnessi dalla rete. Il client Fluid Framework accumula le operazioni in locale e le invia al servizio quando si riconnette. Attualmente, l'inoltro fluido di Azure non supporta periodi estesi di modalità offline oltre 1 minuto. È consigliabile ascoltare i segnali disconnetti e aggiornare l'esperienza utente per evitare l'accumulo di molte operazioni che possono andare perse.