Condividi tramite


Dashboard in Grafana gestito di Azure

Azure Managed Grafana (AMG) è una piattaforma di visualizzazione dei dati basata sul software Grafana di Grafana Labs. Grafana consente di combinare metriche, log e tracce in un'unica interfaccia utente.

Grafana gestito di Azure è ottimizzato per l'ambiente Azure e funziona senza problemi, offrendo le funzionalità di integrazione seguenti:

  • Supporto predefinito per Monitoraggio di Azure e Azure Esplora dati.
  • Autenticazione utente e controllo di accesso tramite le identità di Microsoft Entra.
  • Importazione diretta di grafici esistenti dal portale di Azure.

Questo articolo descrive come creare un dashboard di Istanza gestita SCOM in Grafana gestito di Azure.

Procedura per creare un dashboard di Istanza gestita SCOM in Grafana gestito di Azure

Per creare un dashboard di Istanza gestita SCOM in Grafana gestito di Azure, seguire questa procedura:

Introduzione ad Azure Managed Grafana (AMG)

  1. Creare o riutilizzare un'istanza di Grafana (AMG) gestita di Azure con una versione 10 nella portale di Azure. Per creare un'istanza di AMG, seguire questa procedura.

  2. Abilitare l'identità gestita assegnata dal sistema nell'istanza di AMG.

    Screenshot delle autorizzazioni di grafana.

  3. Passare a Istanza gestita di SQL in cui vengono creati i database di Istanza gestita SCOM. Prendere nota degli endpoint pubblici dell'istanza gestita di SQL e del nome del database.

Assegnare autorizzazioni

  1. Nell'istanza di AMG fornire le autorizzazioni di amministratore di Grafana agli utenti che devono accedere per creare dashboard.

    Nota

    Dopo aver configurato un dashboard, assegnare all'utente Grafana Editor l'autorizzazione per visualizzare, modificare e creare dashboard aggiuntivi.

  2. Concedere le autorizzazioni all'identità gestita di sistema dell'istanza di Grafana nel database dell'istanza gestita di SQL scaricando ed eseguendo lo script di PowerShell. Questo script crea un utente SQL per l'identità di Grafana gestita di Azure.
  3. Lo script accetta i dettagli del nome dell'istanza di Grafana gestita di Azure, del nome dell'istanza gestita di SCOM, dell'endpoint pubblico dell'istanza gestita di SQL e delle credenziali di accesso amministratore del server dell'istanza gestita di SQL.

Configurare l'origine dati in AMG

  1. Passare al portale di AMG selezionando l'endpoint dell'istanza di AMG.
  2. Passare a Connessioni>Origini dati e aggiungere un'origine dati di tipo Microsoft SQL Server.
  3. Nella pagina Impostazioni immettere l'URL dell'endpoint del database nel campo Host.
  4. Immettere il nome del database (indicato in precedenza) nel campo Database .
  5. Usare l'identità gestita di Azure come metodo di autenticazione.
  6. Seleziona Salva e testa.

Importare dashboard di Istanza gestita SCOM nell'istanza di AMG

  1. Passare all'endpoint >dell'istanza di AMG Dashboards>New>Import import>via grafana.com>Enter 19919 (Immettere 19919) e selezionare Import (Importa).
  2. Passare ai dashboard importati.
  3. Nella parte superiore del dashboard scegliere l'origine dati creata e il rispettivo database nelle impostazioni del dashboard.