Creare un pool di capacità per Azure NetApp Files

La creazione di un pool di capacità consente di creare volumi al suo interno.

Operazioni preliminari

  • È necessario aver già creato un account NetApp.
  • Se si usa l'interfaccia della riga di comando di Azure, assicurarsi di usare la versione più recente. Per altre informazioni, vedere Come aggiornare l'interfaccia della riga di comando di Azure.
  • Se si usa PowerShell, assicurarsi di usare la versione più recente del modulo Az.NetAppFiles. Per eseguire l'aggiornamento alla versione più recente, usare il comando 'Update-Module Az.NetAppFiles'. Per altre informazioni, vedere Update-Module.
  • Se si usa l'API REST di Azure, assicurarsi di specificare la versione più recente.
  • Se questa è la prima volta che si usa un pool di capacità a 1 TiB, è prima necessario registrare la funzionalità:
    1. Registrare la funzionalità:
      Register-AzProviderFeature -ProviderNamespace Microsoft.NetApp -FeatureName ANF1TiBPoolSize
      
    2. Controllare lo stato della registrazione delle funzionalità:

      Nota

      RegistrationState può trovarsi nello Registering stato per un massimo di 60 minuti prima di passare a Registered. Attendere che lo stato sia Registrato prima di continuare.

      Get-AzProviderFeature -ProviderNamespace Microsoft.NetApp -FeatureName ANF1TiBPoolSize
      
      È anche possibile usare iaz feature register comandi dell'interfaccia della riga di comando di Azure e az feature show per registrare la funzionalità e visualizzare lo stato di registrazione.

Passaggi

  1. Passare al pannello di gestione per l'account di NetApp e quindi selezionare Pool di capacità nel riquadro di spostamento.

    Navigate to capacity pool

  2. Selezionare + Aggiungi pool per creare un nuovo pool di capacità.
    Verrà visualizzata la finestra New Capacity Pool (Nuovo pool di capacità).

  3. Specificare le informazioni seguenti per il nuovo pool di capacità:

    • Nome
      Specificare il nome per il pool di capacità.
      Il nome del pool di capacità deve essere univoco per ogni account di NetApp.

    • Livello di servizio
      Questo campo mostra le prestazioni di destinazione per il pool di capacità.
      Specificare il livello di servizio per il pool di capacità: Ultra, Premium o Standard.

    • Dimensione
      Specificare le dimensioni del pool di capacità da acquistare.
      La dimensione minima del pool di capacità è 1 TiB. È possibile modificare le dimensioni di un pool di capacità in incrementi di 1 TiB.

    Nota

    Il dimensionamento del pool di capacità 1 TiB è attualmente in anteprima. È possibile sfruttare il minimo 1 TiB solo se tutti i volumi nel pool di capacità usano le funzionalità di rete Standard. La dimensione minima disponibile a livello generale per i pool di capacità con tutti i volumi che usano le funzionalità di rete Standard è 2 TiB. Se un volume usa le funzionalità di rete Basic, la dimensione minima è 4 TiB.

    Per usare almeno 1 TiB, è prima necessario registrarsi per l'anteprima.

    • Abilitare l'accesso sporadico (solo per il livello di servizio Standard)
      Questa opzione specifica se i volumi nel pool di capacità supporteranno l'accesso sporadico. Questa opzione è attualmente supportata solo per il livello di servizio Standard. Per informazioni dettagliate sull'uso di questa opzione, vedere Gestire l'archiviazione standard di Azure NetApp Files con accesso sporadico.

    • Qos
      Specificare se il pool di capacità deve usare il tipo QoS manuale o automatico . Per informazioni sui tipi QoS, vedere Archiviazione Hierarchy and Performance Considerations (Considerazioni sulla gerarchia e sulle prestazioni).

      Importante

      L'impostazione del tipo QoS su Manual è permanente. Non è possibile convertire un pool di capacità QoS manuale per usare QoS automatico. Tuttavia, è possibile convertire un pool di capacità QoS automatico per usare QoS manuale. Vedere Modificare un pool di capacità per usare QoS manuale.

    • Tipo di crittografia
      Specificare se si desidera che i volumi in questo pool di capacità usino la crittografia singola o doppia . Per informazioni dettagliate, vedere Crittografia doppia di Azure NetApp Files inattivi .

      Importante

      La doppia crittografia dei dati inattivi di Azure NetApp Files supporta le funzionalità di rete Standard, ma non le funzionalità di rete di base. Vedere considerazioni sull'uso della doppia crittografia dei dati inattivi di Azure NetApp Files.

      Dopo aver creato il pool di capacità, non è possibile modificare l'impostazione (passando da single o doublea ) per il tipo di crittografia.

      La doppia crittografia dei dati inattivi di Azure NetApp Files è attualmente in anteprima. Se si usa questa funzionalità per la prima volta, è necessario prima registrarla.

      1. Registrare la funzionalità:
        Register-AzProviderFeature -ProviderNamespace Microsoft.NetApp -FeatureName ANFDoubleEncryption
        
      2. Verificare lo stato della registrazione della funzionalità. RegistrationState può trovarsi nello Registering stato per un massimo di 60 minuti prima di passare aRegistered . Attendere fino a quando lo stato non viene Registered eseguito prima di continuare.
        Get-AzProviderFeature -ProviderNamespace Microsoft.NetApp -FeatureName ANFDoubleEncryption
        

      È anche possibile usare iaz feature register comandi dell'interfaccia della riga di comando di Azure e az feature show per registrare la funzionalità e visualizzare lo stato di registrazione.

    Screenshot showing the New Capacity Pool window.

  4. Seleziona Crea.

    La pagina Pool di capacità mostra le configurazioni per il pool di capacità.

Passaggi successivi