Configurare una rete virtuale esistente per Istanza gestita di SQL di Azure

Si applica a: Istanza gestita di SQL di Azure

Istanza gestita di SQL di Azure devono essere distribuiti all'interno di una rete virtuale di Azure e la subnet dedicata solo per le istanze gestite. È possibile usare la rete virtuale e la subnet esistenti se configurate in base ai requisiti di rete virtuale Istanza gestita di SQL.

Se uno degli scenari seguenti si applica al proprio caso, è possibile convalidare e modificare la rete usando lo script presentato in questo articolo:

  • Si ha una nuova subnet che non è ancora configurata.
  • Non si è certi che la subnet sia conforme ai requisiti.
  • Si vuole verificare che la subnet sia ancora conforme ai requisiti di rete dopo aver apportato modifiche.

Nota

È possibile creare un'istanza gestita solo nelle reti virtuali create tramite il modello di distribuzione di Azure Resource Manager. Le reti virtuali di Azure create tramite il modello di distribuzione classica non sono supportate. Calcolare le dimensioni della subnet seguendo le linee guida riportate nell'articolo Determinare le dimensioni della subnet per Istanza gestita di SQL. Non è possibile ridimensionare la subnet dopo che vi sono state distribuite le risorse.

Dopo aver creato l'istanza gestita, è possibile spostare l'istanza in un'altra subnet all'interno della stessa rete virtuale o tra reti virtuali, ma lo spostamento dell'istanza o della rete virtuale in un altro gruppo di risorse o sottoscrizione non è supportato.

Convalidare e modificare una rete virtuale esistente

Se si vuole creare un'istanza gestita all'interno di una subnet esistente, è consigliabile usare lo script di PowerShell seguente per preparare la subnet:

$scriptUrlBase = 'https://raw.githubusercontent.com/Microsoft/sql-server-samples/master/samples/manage/azure-sql-db-managed-instance/delegate-subnet'

$parameters = @{
    subscriptionId = '<subscriptionId>'
    resourceGroupName = '<resourceGroupName>'
    virtualNetworkName = '<virtualNetworkName>'
    subnetName = '<subnetName>'
    }

Invoke-Command -ScriptBlock ([Scriptblock]::Create((iwr ($scriptUrlBase+'/delegateSubnet.ps1?t='+ [DateTime]::Now.Ticks)).Content)) -ArgumentList $parameters

Lo script prepara la subnet in tre passaggi:

  1. Convalida: convalida la rete virtuale e la subnet selezionate per Istanza gestita di SQL requisiti di rete.
  2. Conferma: mostra all'utente un set di modifiche che devono essere apportate per preparare la subnet per la distribuzione di Istanza gestita di SQL. Chiede inoltre all'utente di dare il proprio consenso.
  3. Preparazione: configura correttamente la rete virtuale e la subnet.

Passaggi successivi