Panoramica dell'agente micro autonomo

La sicurezza è una preoccupazione quasi universale per gli implementatori IoT. I dispositivi IoT hanno esigenze uniche per il monitoraggio degli endpoint, la gestione del comportamento di sicurezza e il rilevamento delle minacce, tutti con requisiti di prestazioni estremamente specifici.

Il Microsoft Defender per l'agente di sicurezza IoT consente di creare la sicurezza direttamente nei nuovi dispositivi IoT e nei progetti IoT di Azure. L'agente micro offre opzioni di distribuzione flessibili, tra cui la possibilità di distribuire come pacchetto binario o modificare il codice sorgente ed è disponibile per sistemi operativi IoT standard come Linux e Azure RTOS.

L'Microsoft Defender per l'agente micro IoT offre visibilità degli endpoint sulla gestione del comportamento di sicurezza, il rilevamento delle minacce e l'integrazione negli altri strumenti di sicurezza microsoft per la gestione unificata della sicurezza.

Gestione del comportamento di sicurezza

Monitorare in modo proattivo il comportamento di sicurezza dei dispositivi IoT. Microsoft Defender per IoT fornisce raccomandazioni relative al comportamento di sicurezza in base al benchmark CIS, insieme alle raccomandazioni specifiche del dispositivo. Ottenere visibilità sulla sicurezza del sistema operativo, tra cui la configurazione del sistema operativo, la configurazione del firewall e le autorizzazioni.

Rilevamento delle minacce di Endpoint IoT e OT

Rilevare minacce come botnet, tentativi di forza bruta, minatori di crittografia e attività di rete sospette. Creare avvisi personalizzati per indirizzare le minacce più importanti nell'organizzazione univoca.

Modelli di distribuzione e distribuzione flessibili

Il Microsoft Defender per l'agente micro IoT include il codice sorgente, consentendo di incorporare l'agente micro nel firmware o personalizzarlo per includere solo ciò che è necessario. L'agente micro è disponibile anche come pacchetto binario o integrato direttamente in altre soluzioni IoT di Azure.

Soddisfa le esigenze dei dispositivi IoT, con un impatto minimo

L'Microsoft Defender per l'agente micro IoT è facile da distribuire e ha un impatto minimo sulle prestazioni sull'endpoint. Con Defender per l'agente micro IoT è possibile:

  • Ottimizzare le prestazioni: l'Microsoft Defender per l'agente micro IoT ha un footprint ridotto e un consumo di CPU ridotto.

  • Plug and Play: non sono presenti dipendenze specifiche del kernel del sistema operativo o supporto necessarie per tutti i principali sistemi operativi IoT. L'Microsoft Defender per l'agente micro IoT soddisfa i dispositivi in cui sono.

  • Distribuzione flessibile: come agente autonomo, la Microsoft Defender per l'agente micro IoT supporta diversi modelli di distribuzione e distribuzione flessibile.

Passaggi successivi

Controllare i metodi di autenticazione dell'agente micro.