Usare Azure SQL database con Azure DevOps Server

Azure DevOps Server 2022 | Azure DevOps Server 2020 | Azure DevOps Server 2019

Usare la procedura descritta in questo articolo per configurare Azure DevOps Server con Azure SQL Database. Questa topologia include alcuni passaggi aggiuntivi rispetto all'uso di un server SQL locale.

Requisiti

  • Azure SQL Database può essere usato solo con Azure DevOps Server 2019 e versioni successive.
  • È necessario installare il Azure DevOps Server nella macchina virtuale di Azure.
  • La macchina virtuale deve avere un'identità gestita dal sistema abilitata, usata per eseguire l'autenticazione al database Azure SQL.
  • La macchina virtuale deve essere unita a un dominio, ma non a un gruppo di lavoro.
  • Azure SQL database devono essere database singoli. Le istanze gestite e i pool elastici non sono supportati a partire da Azure DevOps Server 2020.

Sono supportati tutti gli SKU per utilizzo generico e Premium. Sono supportati anche SKU standard S3 e versioni successive. Sku di base e SKU Standard S2 e seguenti non sono supportati. Azure DevOps Server configurazioni che usano database Azure SQL non supportano SQL Server Reporting Services meno recenti con funzionalità di creazione di report SQL Server Analysis Services. È invece possibile usare Azure DevOps Analytics.

L'aggiornamento a Azure DevOps Server è supportato solo da Team Foundation Server 2015 e versioni successive quando si usa Azure SQL Database. Azure SQL Database non supporta stored procedure crittografate.

Configurare Azure SQL database

  1. Configurare un'identità gestita nelle macchine virtuali. Sono supportate solo le identità gestite dal sistema in questo momento.

    È possibile eseguire la configurazione usando tutti i meccanismi standard, tra cui:

  2. Per configurare una nuova istanza di Azure DevOps Server, creare due database Azure SQL:

    • AzureDevOps_Configuration

    • AzureDevOps_DefaultCollection

      Nota

      È possibile ignorare questo passaggio se si usano i database esistenti per:

      • Aggiornare una nuova versione di Azure DevOps Server.
      • Eseguire la migrazione di un'istanza aggiornata di Azure DevOps Server a Azure SQL Database.
  3. Configurare l'autenticazione di Azure Active Directory per il server di database di Azure SQL. Fare in modo che l'amministratore di Active Directory nel server. Sono necessarie autorizzazioni di amministratore per il database per completare i passaggi di configurazione rimanenti. È possibile modificare questa autorizzazione in un secondo momento.

  4. Abilitare l'identità gestita o le identità se si usano più server, per accedere al database Azure SQL e concedere le autorizzazioni appropriate. Connettersi al server di database usando SQL Server Management Studio. Connettersi usando un utente di Azure Active Directory con l'autenticazione di Active Directory . Non è possibile modificare gli utenti di Azure Active Directory se si accede a Azure SQL database in autenticazione SQL.

    a. Eseguire il comando T-SQL seguente nel master database:

    CREATE USER [VMName] FROM EXTERNAL PROVIDER
    ALTER ROLE [dbmanager] ADD MEMBER [VMName]
    

    Sostituire VMName con il nome della macchina virtuale la cui identità gestita aggiunta al database.

    b. Eseguire il comando T-SQL seguente nella configurazione e in tutti i database di raccolta:

    CREATE USER [VMName] FROM EXTERNAL PROVIDER  
    ALTER ROLE [db_owner] ADD MEMBER [VMName]  
    ALTER USER [VMName] WITH DEFAULT_SCHEMA=dbo  
    

Configurare Azure DevOps Server

Tornare alla configurazione guidata Azure DevOps Server. Se si configura una nuova istanza, selezionare Questa è una nuova distribuzione Azure DevOps Server. Se si esegue l'aggiornamento o la migrazione e si dispone di dati esistenti nei database, selezionare I database esistenti da usare per questa distribuzione Azure DevOps Server.

Quando si ottiene la pagina Database nella configurazione guidata, specificare l'istanza del server di database Azure SQL. In genere, l'istanza del server è sotto forma di SQLInstanceName.database.windows.net.

È ora disponibile un'istanza di Azure DevOps Server eseguita nel database Azure SQL.