Monitorare la connettività dei dispositivi con l'interfaccia della riga di comando di Azure

Usare l'estensione IoT dell'interfaccia della riga di comando di Azure per:

  • Visualizzare i messaggi inviati dai dispositivi a IoT Central.
  • Osservare le modifiche nel dispositivo gemello.
  • Diagnosticare i problemi in cui i messaggi del dispositivo non raggiungono il cloud.
  • Diagnosticare i problemi in cui i dispositivi non rispondono alle modifiche dei dispositivi gemelli.

Per altre informazioni, vedere le informazioni di riferimento sulle estensioni dell'interfaccia della riga di comando di Azure

Prerequisiti

Un account aziendale o dell'istituto di istruzione in Azure, aggiunto come utente in un'applicazione IoT Central.

Preparare l'ambiente per l'interfaccia della riga di comando di Azure

Installare l'estensione IoT Central

Eseguire il seguente comando dalla riga di comando per l'installazione:

az extension add --name azure-iot

Controllare la versione dell'estensione eseguendo:

az --version

L'estensione azure-iot dovrebbe essere 0.14.1 o successiva. In caso contrario, eseguire:

az extension update --name azure-iot

Uso dell'estensione

Le sezioni seguenti descrivono i comandi e le opzioni comuni che è possibile usare quando si esegue az iot central. Per visualizzare il set completo di comandi e opzioni, passare --help a o a az iot central uno dei relativi sottocomandi.

Eseguire l'accesso

Per iniziare, accedere all'interfaccia della riga di comando di Azure:

az login

Ottenere l'ID applicazione dell'app IoT Central

In Gestione applicazioni > copiare l'ID applicazione. Questo valore viene usato nei passaggi successivi.

Monitoraggio dei messaggi

Monitorare i messaggi inviati all'app IoT Central dai dispositivi. L'output include tutte le intestazioni e le annotazioni.

az iot central diagnostics monitor-events --app-id <app-id> --properties all

Visualizzare le proprietà del dispositivo

Visualizzare le proprietà correnti del dispositivo di lettura e lettura/scrittura per un determinato dispositivo.

az iot central device twin show --app-id <app-id> --device-id <device-id>

Passaggi successivi

Un passaggio successivo consigliato consiste nell'apprendere come risolvere i problemi relativi ai dati dei dispositivi non vengono visualizzati in Azure IoT Central.