Metodo IBTTransportProxy.RegisterIsolatedReceiver (COM)

 

Registra un ricevitore isolato.

Sintassi

  
        HRESULT IBTTransportProxy::RegisterIsolatedReceiver(  
        BSTR  
        bstrURL,  
IBTTransportConfig*pCallBack);  
  
        Sub RegisterIsolatedReceiver(  
        bstrURL  
         As String,  
pCallBack As IBTTransportConfig)  

Osservazioni

Parametri

bstrURL
[in] Stringa contenente l'URL sul quale è in ascolto l'adapter.

bstrURL
Stringa contenente l'URL su cui l'adapter è in ascolto.

pCallBack
[in] Riferimento a un oggetto/interfaccia IBTTransportConfig che verrà richiamato con la configurazione del parametro bstrURL .

pCallBack
Oggetto/interfaccia IBTTransportConfig che verrà richiamata con la configurazione del parametro bstrURL .

Valori restituiti

Questo metodo restituisce un HRESULT che indica se il metodo viene completato in modo corretto. Per ulteriori dettagli, vedere la sezione relativa ai valori di errore.

Nessuno.

Valori di errore

Questo metodo restituisce un HRESULT contenente uno dei valori riportati nella tabella seguente.

Questo metodo indica errori impostando la proprietà Numberdell'oggetto Err globale su uno dei valori nella tabella seguente.

Valore Descrizione
S_OK Metodo completato correttamente.
E_INVALIDARG È stato rilevato un parametro non valido.

Osservazioni:

Un'estensione ISAPI è un esempio di una funzione di ricezione non creabile in quanto BizTalk Server non può controllare la durata dell'estensione ISAPI. In questo scenario, l'adapter non creabile è responsabile per la creazione del proxy di trasporto e la registrazione in tale proxy.

Il metodo TerminateIsolatedReceive deve essere chiamato dopo tutte le chiamate al metodo RegisterIsolatedReceiver . Se questa operazione non viene eseguita, il processo si blocca all'uscita.

Requisiti

Piattaforme: Windows

Vedere anche

Interfaccia IBTTransportProxy (COM)
Membri di IBTTransportProxy (COM)