MSBTS_ServiceInstance (WMI)

 

Fornisce un'istanza di un servizio con funzionalità di avvio e arresto.

Sintassi

  
class MSBTS_ServiceInstance : MSBTS_BTSObject  

Members

MSBTS_ServiceInstance definisce le proprietà seguenti:

Proprietà Descrizione
ActivationTime Contiene l'ora di attivazione di un'istanza del servizio.
AssemblyCulture Contiene la lingua dell'assembly .NET che corrisponde all'istanza del servizio a cui appartiene questo messaggio.
Assemblyname Contiene il nome dell'assembly associato all'istanza del messaggio.
AssemblyPublicKeyToken Contiene il token di chiave pubblica dell'assembly .NET che corrisponde all'istanza del servizio a cui appartiene questo messaggio.
Versione assembly Contiene la versione dell'assembly .NET che corrisponde all'istanza del servizio a cui appartiene questo messaggio.
Caption (ereditata da CIM_ManagedSystemElement

)
Per altre informazioni sulla classe CIM_ManagedSystemElement , vedere la documentazione Windows Management Instrumentation all'indirizzo https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=20245.
Descrizione (ereditata da CIM_ManagedSystemElement) Per altre informazioni sulla classe CIM_ManagedSystemElement , vedere la documentazione Windows Management Instrumentation all'indirizzo https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=20245.
ErrorCategory Contiene la categoria dell'errore quando l'istanza del servizio viene sospesa.
ErrorDescription Contiene la descrizione dell'errore quando l'istanza del servizio viene sospesa.
ID errore Contiene il codice di errore quando l'istanza del servizio viene sospesa.
HostName Contiene il nome dell'host che corrisponde alla coda corrente.
InstallDate (ereditato da CIM_ManagedSystemElement) Per altre informazioni sulla classe CIM_ManagedSystemElement , vedere la documentazione Windows Management Instrumentation all'indirizzo https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=20245.
InstanceID Contiene l'ID dell'istanza del servizio a cui appartiene questo messaggio.
MgmtDbNameOverride Esegue l'override della parte catalogo iniziale della stringa di connessione del database di gestione BizTalk e rappresenta il nome del database. Questa proprietà non è stata implementata per BizTalk Server ed è riservata per un uso futuro.
MgmtDbNameOverride Esegue l'override della parte origine dati della stringa di connessione del database di gestione BizTalk. Questa proprietà non è stata implementata per BizTalk Server ed è riservata per un uso futuro.
MsgBoxDBName Contiene il nome del database MessageBox.
MsgBoxDBServerName Contiene il nome del server SQL Server in cui si trova il database MessageBox.
Name (ereditato da CIM_ManagedSystemElement) Per altre informazioni sulla classe CIM_ManagedSystemElement , vedere la documentazione Windows Management Instrumentation all'indirizzo https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=20245.
PendingOperation Contiene il tipo delle operazioni in sospeso (se presenti) per questa istanza del servizio.
PendingOperationTime Contiene l'ora dell'ultima operazione in sospeso.
ServiceClass Contiene il nome della classe di servizio corrispondente all'istanza del messaggio.
ServiceClassID Contiene l'ID della classe di servizio alla quale appartiene l'istanza del messaggio.
Servicename Contiene il nome del servizio corrispondente all'istanza del messaggio.
OrchestrationStatus Contiene lo stato dell'istanza del servizio a cui appartiene questo messaggio.
ServiceTypeID Contiene l'ID del tipo di servizio a cui appartiene l'istanza del messaggio.
Stato (ereditato da CIM_ManagedSystemElement) Per altre informazioni sulla classe CIM_ManagedSystemElement , vedere la documentazione Windows Management Instrumentation all'indirizzo https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=20245.
SuspendTime Contiene l'ora in cui l'istanza del servizio è stata sospesa.

MSBTS_ServiceInstance definisce i metodi seguenti:

Metodo Descrizione
Riprendi Consente a un amministratore di riprendere l'istanza di un servizio.
Sospendi Consente a un amministratore di sospendere l'istanza di un servizio.
Terminate. Consente a un amministratore di terminare l'istanza di un servizio.

Esempio

Nell'esempio seguente viene illustrato come limitare i risultati delle query WMI delle classi MSBTS_ServiceInstance e MSBTS_MessageInstance WMI. Queste due classi WMI dispongono del supporto per le proprietà di contesto WMI che consentono di limitare un set di risultati. Ciò è necessario in quanto il numero delle istanze di servizio o di messaggio può essere ingente. Questo non si verifica per tutte le altre classi WMI di BizTalk, pertanto non è opportuno utilizzare contesti WMI con esse.

EnumAllInstances  
  
If Err <> 0 Then  
 PrintWMIErrorThenExit Err.Description, Err.Number  
End If  
  
Sub EnumAllInstances  
 Dim Context, FromTime, UntilTime, InstSet, Query  
  
 wbemFlagReturnImmediately = 16 '0x10  
 Set Context = CreateObject("WbemScripting.SWbemNamedValueSet")  
 Set FromTime = CreateObject("WbemScripting.SWbemDateTime")  
 Set UntilTime = CreateObject("WbemScripting.SWbemDateTime")  
  
 FromTime.Year = 2003  
 UntilTime.Year = 2003  
 UntilTime.Month = 3  
 UntilTime.Day = 26  
 UntilTime.Hours = 19  
 UntilTime.Minutes = 32  
  
 Context.Add "From", FromTime.Value  
 Context.Add "Until", UntilTime.Value  
 Context.Add "IterationDelayMS", 10  
  
 Query = "SELECT * FROM MSBTS_ServiceInstance"  
  
 Set InstSet = GetObject("Winmgmts:!root\MicrosoftBizTalkServer").ExecQuery(Query, "WQL", wbemFlagReturnImmediately, Context)  
 If Err <> 0 Then  
PrintWMIErrorThenExit Err.Description, Err.Number  
 End If  
  
 For Each Inst In InstSet  
wscript.echo Inst.InstanceID + " " + Inst.HostName  
 Next  
  
End Sub  
  
Sub PrintWMIErrorThenExit(strErrDesc, ErrNum)  
 On Error Resume Next  
 Dim objWMIError : Set objWMIError = CreateObject("WbemScripting.SwbemLastError")  
  
 If ( TypeName(objWMIError) = "Empty" ) Then  
wscript.echo strErrDesc & " (HRESULT: " & Hex(ErrNum) & ")."  
 Else  
wscript.echo objWMIError.Description & "(HRESULT: " & Hex(ErrNum) & ")."  
Set objWMIError = nothing  
 End If  
End Sub  

Nessun esempio fornito per C#.

Commenti

Questa classe può disporre di molte istanze per cui, per enumerarle tutte, potrebbe essere necessario molto tempo e si utilizzerebbero inutilmente le risorse del database MessageBox. Se l'ID dell'istanza del servizio è noto, utilizzarlo per specificare l'istanza di messaggio nelle ricerche nel database, Ad esempio: select * from MSBTS_ServiceInstance where ServiceInstanceID= "GUID". In WMI verrà eseguita l'analisi di WQL per recuperare l'ID del servizio dalla query e quindi recuperare solo le istanze corrispondenti agli ID specificati.

Requisiti

Intestazione: dichiarata in BTSWMISchema2K.mof o BTSWMISchemaXP.mof.

Spazio dei nomi: incluso in \root\MicrosoftBizTalkServer.