Compilazione di un progetto C/C++

Le opzioni del compilatore C e C++ possono essere impostate nell'IDE Visual Studio o nella riga di comando.

In Visual Studio

È possibile impostare le opzioni del compilatore per ogni progetto nella Visual Studio finestra di dialogo Pagine delle proprietà. Nel riquadro sinistro selezionare Proprietà di configurazione, C/C++ e quindi scegliere la categoria di opzioni del compilatore. Nell'argomento relativo a ciascuna opzione del compilatore viene descritto come impostarla e dove reperirla nell'ambiente di sviluppo. Per altre informazioni e un elenco completo delle opzioni, vedere opzioni MSVC del compilatore.

Dalla riga di comando

È possibile impostare le opzioni del compilatore (CL.exe):

Le opzioni specificate nella variabile di ambiente CL vengono utilizzate ogni volta che viene richiamato CL. Se un file di comando viene denominato nella variabile di ambiente CL o sulla riga di comando, vengono utilizzate le opzioni specificate nel file di comando. A differenza della riga di comando o della variabile di ambiente CL, un file di comando consente di utilizzare più righe di opzioni e nomi file.

Le opzioni del compilatore vengono elaborate "da sinistra a destra" e quando viene rilevato un conflitto, prevale l'ultima opzione, ovvero quella all'estrema destra. La variabile di ambiente CL viene elaborata prima della riga di comando in modo che al verificarsi di un conflitto tra CL e la riga di comando, quest'ultima abbia la precedenza.

Ulteriori argomenti relativi al compilatore

Per informazioni sulla scelta dell'host del compilatore e dell'architettura di destinazione, vedere Configurare progetti C++ per destinazioni x64 a 64 bit.

Vedi anche

Riferimenti alla compilazione in C/C++