Stornare un movimento contabile cliente e fornitore con un movimento di profitto o perdita realizzato

Abilitata per Anteprima pubblica Disponibilità generale
Utenti, automaticamente - 2 Ott. 2023

Valore aziendale

Di tanto in tanto potresti dover recuperare eventuali errori, pertanto sono state migliorate le funzionalità per stornare le transazioni per farti risparmiare tempo sia quando inserisci i dati che quando convalidi le registrazioni manuali.

Dettagli sulla funzionalità

Puoi utilizzare l'azione Storna transazione per stornare i pagamenti applicati a movimenti originati in valute estere e rettificati usando il processo batch Rettifica tasso di cambio. La funzionalità funziona sia per gli acquisti che per le vendite.

Quello che segue è un semplice scenario che ne illustra il funzionamento:

  1. Registra una fattura di vendita per un cliente che utilizza una valuta estera.
  2. Rettifica il tasso di cambio per tale valuta.
  3. Registra un pagamento collegato alla fattura.
  4. Annulla il collegamento e storna la transazione di pagamento, ad esempio, dalla pagina Movimenti contabili clienti.

Con questo unico passaggio (in realtà due perché è sempre necessario annullare il collegamento tra i movimenti prima di poterli stornare) puoi facilmente correggere gli errori che implicano anche rettifiche di valuta.

Vedi anche

Aggiorna i tassi di cambio valuta (documenti)