Share via


Configurare i connettori per il flusso di posta sicuro con un'organizzazione partner in Exchange Online

È possibile creare connettori per applicare restrizioni di sicurezza agli scambi di posta elettronica con un'organizzazione partner. Un partner può essere un'organizzazione con cui si intrattengono rapporti commerciali, ad esempio una banca. Può anche essere un servizio cloud di terzi che offre servizi quali l'archiviazione, la protezione dalla posta indesiderata e i filtri.

È possibile creare un connettore per forzare la crittografia tramite TLS (Transport Layer Security). È inoltre possibile applicare altre restrizioni, ad esempio specificando nomi di dominio o intervalli di indirizzi IP dai quali l'organizzazione partner invia messaggi di posta.

Nota

La configurazione di un connettore per lo scambio di posta elettronica con un'organizzazione partner è facoltativa; i flussi di posta elettronica da e verso l'organizzazione partner si verificano senza connettori.

Se i messaggi di posta elettronica non soddisfano le restrizioni di sicurezza specificate, i messaggi verranno rifiutati.

Per altre informazioni sulla configurazione, l'uso e la gestione dei connettori per lo scambio di posta elettronica, vedere:

Se si usa un servizio cloud di terze parti per il filtro della posta elettronica e sono necessarie istruzioni per farlo funzionare con Microsoft 365 o Office 365, vedere Procedure consigliate del flusso di posta per Exchange Online e Microsoft 365 o Office 365 (panoramica).

Vedere anche

Configurare il flusso di posta usando i connettori in Microsoft 365 o Office 365

Procedure consigliate per il flusso di posta per Exchange Online, Microsoft 365 e Office 365 (panoramica)

Convalidare i connettori

Cosa succede quando si dispone di più connettori per lo stesso scenario?